PREAMPLIFICATORE PER VOICE OVER E SPEAKERAGGI

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      biondo188 wrote:

      Mad Dog wrote:

      inoltre , non dimostra nulla.
      così a naso , sono SICURO che a trim +1 (lo so è assurdo , ma è un esempio per spiegarmi...) il neumann vince 100 a 0....
      avrei bisogno di vedere anche lo spettro e la sua dinamica reale

      VA BEH il fatto che sia un microfono superiore penso non lo metta in dubbio nessuno, però magari rapportandolo al tipo di utilizzo che se ne intende fare (in questo caso speakeraggi) magari non conviene spendere cifre assurde per ottenere prestazioni simili da microfoni cmq molto diversi ma avvicinabili in applicazioni non estreme.
      poi è ovvio che cmq neumann rimane una scelta di indiscussa qualità!

      per i dettati va bene pure il galaxy s6.

      Mad Dog wrote:

      biondo188 wrote:

      Mad Dog wrote:

      inoltre , non dimostra nulla.
      così a naso , sono SICURO che a trim +1 (lo so è assurdo , ma è un esempio per spiegarmi...) il neumann vince 100 a 0....
      avrei bisogno di vedere anche lo spettro e la sua dinamica reale

      VA BEH il fatto che sia un microfono superiore penso non lo metta in dubbio nessuno, però magari rapportandolo al tipo di utilizzo che se ne intende fare (in questo caso speakeraggi) magari non conviene spendere cifre assurde per ottenere prestazioni simili da microfoni cmq molto diversi ma avvicinabili in applicazioni non estreme.
      poi è ovvio che cmq neumann rimane una scelta di indiscussa qualità!

      per i dettati va bene pure il galaxy s6.

      ahahahah oggi ho provato ad incidere uno spot pubblicitario con mic interno di iphone 6… non troppo orrendo devo dire ahaha….
      cmq no dai.,.. anche per il parlato è necessaria una catena audio di qualità, sia per la fase di post produzione e montaggio sia per la capacità di frequenze e sfumature che un mic di qualità può riuscire a raccogliere
      MI sono distratto un attimo e sono state sparate una marea di cose non vere e buttate li.

      Per prima cosa il Neumann del video è a condensatore, basta leggere o cercare in rete o ancora più facilmente ascoltare il video :)
      Seconda cosa il confronto è GIUSTO farlo con del parlato, a lui serve per quello! Stiamo parlando di speakeraggi, lo dice il titolo ;) Inoltre il test è fatto bene ed è corretto (basta anche qui cercare pareri di altra gente etc etc..) non trim +1 e robe varie, il test è serio ed affidabile.

      @Mad Dog mi dici che senso ha confrontarlo con un cantato a volumi più alti? Nel modo dell'audio esistono i Podcast, le dirette radiofoniche, il doppiaggio... In quei mestieri si PARLA, non si canta! Quindi se gli serve un mic per PARLARE che senso ha sentire chi la spunta nel CANTATO?? Inoltre ci sono giusto quei 3450€ di differenza fra i due, sai io eviterei anche di scriverei parei o che. Era per dire che per il suo utilizzo, secondo me, lo spark sarebbe perfetto. Poi se devo valutare per il cantato esaminiamo altri microfoni etc :)
      Inoltre il volume basso NON vuol dire che lui non stia lavorando con il pre tirato o che.
      Infine anche se il trim fosse a +1 ( e qui vorrei capire che cosa intendi ) e "vincesse" il Neumann resta un FATTO che per fare speakeraggio o doppiaggio di buona qualità è possibile comprare lo Spark risparmiando una marea di Baiocchi :D
      I3 6100|8Gb Ddr4|SSD 750Gb|Gtx 750ti|350W 80+|Win10
      Audient ID14
      M40x - Akg 240MkII - RA M5
      Pro Tools 12.5|Studio One 3.2|

      JMcleane wrote:

      MI sono distratto un attimo e sono state sparate una marea di cose non vere e buttate li.

      Per prima cosa il Neumann del video è a condensatore, basta leggere o cercare in rete o ancora più facilmente ascoltare il video :)
      Seconda cosa il confronto è GIUSTO farlo con del parlato, a lui serve per quello! Stiamo parlando di speakeraggi, lo dice il titolo ;) Inoltre il test è fatto bene ed è corretto (basta anche qui cercare pareri di altra gente etc etc..) non trim +1 e robe varie, il test è serio ed affidabile.

      @Mad Dog mi dici che senso ha confrontarlo con un cantato a volumi più alti? Nel modo dell'audio esistono i Podcast, le dirette radiofoniche, il doppiaggio... In quei mestieri si PARLA, non si canta! Quindi se gli serve un mic per PARLARE che senso ha sentire chi la spunta nel CANTATO?? Inoltre ci sono giusto quei 3450€ di differenza fra i due, sai io eviterei anche di scriverei parei o che. Era per dire che per il suo utilizzo, secondo me, lo spark sarebbe perfetto. Poi se devo valutare per il cantato esaminiamo altri microfoni etc :)
      Inoltre il volume basso NON vuol dire che lui non stia lavorando con il pre tirato o che.
      Infine anche se il trim fosse a +1 ( e qui vorrei capire che cosa intendi ) e "vincesse" il Neumann resta un FATTO che per fare speakeraggio o doppiaggio di buona qualità è possibile comprare lo Spark risparmiando una marea di Baiocchi :D


      bene. il discorso del trim +1 , ignorantemente da me inteso come volume di acquisizione.
      a volume di acquisizione bassi , abbiamo anche qualità di acquisizione BASSA.
      avevo notato che il discorso si era ampliato verso la qualità generica dei due microfoni in discussione ed ho risposto così per quello.
      non volevo assolutamente intendere che doveva spendere 3000 euro per un microfono. mi sono inserito malamente volevo puntualizzare questo.

      mi ha tratto in inganno la tua dichiarazione sopra al video :

      Sei sicuro che non è che spacca perché c'è un tecnico dietro che ci dà di post produzione e che il segnale non passa in una mega catena di outboard?
      UP UP... allora alla fine ho acquistato Tlm 103! microfono pauroso... e beh anche senza pre o scheda audio pazzesca la differenza si sente e come....
      adesso ... torniamo a noi... la mia scheda è roland duo capture ex (e mi hanno detto che i preamp di questa scheda sono molto simili a scharlett focusrite 2i2 che oltretutto costa anche un po' meno)
      che faccio me lo prendo il pre DBX 286S da collegare al tlm 103?
      cambia qualcosa?
      perche poi qualcuno mi dice che non posso collegare il pre alla mia scheda e qualcun altro mi dice che è una minchiata?
      insomma.. adesso ho bisogno di voi :)

      biondo188 wrote:

      UP UP... allora alla fine ho acquistato Tlm 103! microfono pauroso... e beh anche senza pre o scheda audio pazzesca la differenza si sente e come....
      adesso ... torniamo a noi... la mia scheda è roland duo capture ex (e mi hanno detto che i preamp di questa scheda sono molto simili a scharlett focusrite 2i2 che oltretutto costa anche un po' meno)
      che faccio me lo prendo il pre DBX 286S da collegare al tlm 103?
      cambia qualcosa?
      perche poi qualcuno mi dice che non posso collegare il pre alla mia scheda e qualcun altro mi dice che è una minchiata?
      insomma.. adesso ho bisogno di voi :)


      Il DBX è un pre adatto per quello che devi fare tu, se lo trovi usato sui 50/60€ puoi provare a prenderlo e tenerlo li per quando avrai una scheda audio superiore. Non lo sfrutterai mai bene con la tua scheda, non ha i pre bypassabili totalmente e non ha convertitori validissimi. In alternativa puoi aspettare di prendere una scheda superiore e con un preamp superiore incluso.
      I3 6100|8Gb Ddr4|SSD 750Gb|Gtx 750ti|350W 80+|Win10
      Audient ID14
      M40x - Akg 240MkII - RA M5
      Pro Tools 12.5|Studio One 3.2|

      biondo188 wrote:

      Che significa bypassabili totalmente
      come si fa.. Non basta far entrare mic in pre e pre in scheda?
      Quindi comunque anche se costa poco è buono comunque pre!?
      :)

      In linea teorica si, ma la scheda deve avere ingressi di LINEA. La tua ha ingressi con PRE (difatti puoi collegarci microfoni senza problemi) che da quello che ho visto non puoi escludere. Perciò il segnale del DBX entra nella scheda ma viene "modificato" dal pre della scheda stessa e non rimane puro.
      Costa poco ed è un pre che va bene ma rispondi alla domanda:
      Cosa non ti piace ora della tua scheda in coppia al TLM? Perchè pensi di aver bisogno di un PRE esterno?
      Se sei soddisfatto non ti serve il pre, se pensi di prenderlo perchè si può sempre migliorare allora tanti auguri perchè si può migliorare con schede pro da migliaia di euro, microfoni pro, registrando in ambienti pro etc :) chiaro il concetto no? :D
      I3 6100|8Gb Ddr4|SSD 750Gb|Gtx 750ti|350W 80+|Win10
      Audient ID14
      M40x - Akg 240MkII - RA M5
      Pro Tools 12.5|Studio One 3.2|

      JMcleane wrote:

      biondo188 wrote:

      Che significa bypassabili totalmente
      come si fa.. Non basta far entrare mic in pre e pre in scheda?
      Quindi comunque anche se costa poco è buono comunque pre!?
      :)

      In linea teorica si, ma la scheda deve avere ingressi di LINEA. La tua ha ingressi con PRE (difatti puoi collegarci microfoni senza problemi) che da quello che ho visto non puoi escludere. Perciò il segnale del DBX entra nella scheda ma viene "modificato" dal pre della scheda stessa e non rimane puro.
      Costa poco ed è un pre che va bene ma rispondi alla domanda:
      Cosa non ti piace ora della tua scheda in coppia al TLM? Perchè pensi di aver bisogno di un PRE esterno?
      Se sei soddisfatto non ti serve il pre, se pensi di prenderlo perchè si può sempre migliorare allora tanti auguri perchè si può migliorare con schede pro da migliaia di euro, microfoni pro, registrando in ambienti pro etc :) chiaro il concetto no? :D

      analisi perfetta hai ragione… adesso cmq lavoro in cabina trattata acusticamente e quindi le qualità delle mie registrazioni sono abbastanza buone, ho parlato con alcuni tecnici del suono e mi hanno detto che per dare più spessore, più saturazione e colore magari colore (certo dipende dal tipo di pre) mantenendo un suono pulito, ho bisogno intanto di un pre da affiancare al tlm 103 e poi magari più avanti di una buona scheda audio per rendere il tutto a livello.
      ergo… ognuno sembra dica la sua… eheh

      MrRed wrote:

      Gradualmente sarebbe meglio portare tutta la catena almeno al livello del microfono seguendo i passaggi successivi quindi io metterei soldi da parte prima per un buon pre e poi per un convertitore AD.

      quindi … un buon pre… significa .. non questo pre?
      e cmq … sentirei effettivamente differenza? io, ripeto, sono speaker quindi la mia ripresa inizia e finisce sulla voce parlata ..