pre TLaudio 5051 / presonus studio channel / GPA mic pre 73

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      pre TLaudio 5051 / presonus studio channel / GPA mic pre 73

      Salve sto cercando un pre per dare un po di carattere e solidità alle mie prese di voce

      home recording.

      qualcuno conoscle le macchine in oggetto?

      io ho usato solo il GAP 73 davvero buona macchina ma a volte in ripresa mi serve un compressore...
      Ciao,
      ti rispondo io per esperienza diretta.
      Ho avuto sia il presonus Studio Channel che il TL Audio 5051.
      Il presonus l'ho rivenduto dopo pochi mesi, il TL Audio è ancora qui nel mio studio!

      TL Audio è una bella macchina, dal suono molto colorato e piuttosto "morbido" quindi un pre che taglia molto i transienti, restituendo un suono piacevole a patto che non ti aspetti la precisione chirurgica di preamp a stato solido tipo ISA One e affini.

      Io lo uso parecchio sulle voci e devo dire in molti contesti lo preferisco a livello sonoro all'ISA One, perchè amo particolarmente il suono che ottieni dalla saturazione valvolare.

      Il presonus è "robetta" sono in pratica le tre scatoline "tube pre" "comp" ed "eq" che presonus fino a qualche anno fa vendeva anche separatamente a un centinaio di euro ciascuno. Lasca stare, se vuoi un preamp come si deve e cerchi un suono con un "carattere" molto evidente stai sul TL Audio.

      Spero di esserti stato utile.

      Ciao
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
      Sono sicuro che ti troverai bene, per le valvole se hai dei "tubi" di qualità sostituiscili, quelli originali non sono eccezionali.

      Considera che la prima valvola, quella sul preamp è una sovtek di fascia bassa, mentre le altre due (comp ed eq) sono delle anonime cinesate.

      Io ho messo Mullard di nuova fabbricazione, non sono stato a cercare NOS perchè rischi di superare il valore della macchina con 3 valvole e sinceramente oltre un certo limite su una macchina del genere non apprezzi più la differenza.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
      Certo, il funzionamento del preamp è volutamente quello, indipendentemente dalla marca valvola è progettato per ottenere un suono molto, come loro dicevano sul loro sito, "cremous".

      Anche per la saturazione, dato che a parità di sigla le valvole hanno generalmente la stessa caratteristica, se cambi una 12AX7 Mullard con una 12AX7 Helectro Harmonix, il comportamento deve rimanere generalmente lo stesso.
      Poi ciascuna valvola ha un suono proprio, dovuto alla caratteristica costruttiva e alla non linearità di risposta nello spettro delle frequenze.

      Diversa cosa accadrebbe se cambiassi il tipo di valvola, mettendone una con una sigla diversa, tipo 12AU7 o 12AT7, ma questa operazione, a meno di non conoscere esattamente il progetto del pre, è sconsigliata, perchè andresti a mettere una valvola con caratteristiche diverse che potrebbe portare nel circuito del pre, la circolazione di correnti a valori non previsti in fase di progetto.
      Questo, oltre a restituirti un suono potenzialmente non buono, rischia ancor peggio di danneggiare la macchina stessa.
      Quindi da evitare.

      Spero di esserti stato utile.
      Ciao
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.