Problema buzzing bassa frequenza

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Problema buzzing bassa frequenza

      Salve ragazzi di HSI, è da tempo che ho questo problema ma avendo trovato questo forum mi è saltata subito in testa l'idea di chiedere un parere a persone più esperte di me. Vado subito al dunque.

      Usando Audacity per registrare la mia chitarra noto la presenza di un rumore sulle basse frequenze (soprattutto con la sesta corda), un buzzing che accompagna tutto il suono, come in questo segmento che vi porto in esempio: vocaroo.com/i/s0EfVPqwAUQW


      Se può servire come attrezzatura uso una scheda audio Focusrite 2i2 2nd generation a cui collego il mixer con collegato un Neewer NW-700.

      Grazie in anticipo :D
      Ciao e benvenuto,
      potresti per favore indicare anche che mixer stai utilizzando e il collegamento che hai eseguito fra microfono - mixer e scheda?

      In prima battuta potrei dirti che per registrare puoi tranquillamente saltare il mixer e collegare direttamente il microfono alla scheda.

      In secondo luogo potresti spiegare se ad esempio registri direttamente la chitarra o se ad esempio suoni su una backing track ovvero una base.

      Fammi sapere.
      Ciao.

      PS: vedo che sei un nuovo utente, ti suggerisco di presentarti alla community nell'apposita sezione.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
      Ciao mirco,
      Il mixer è un ammon, questo qui in particolare amzn.to/2vm8pa0, il microfono è collegato con un cavo XLR/XLR al primo canale del mixer che a sua volta è collegato con un cavo di questo tipo bit.ly/2JNJC1O e tramite un adattatore jack 3.5/6.5 alla prima entrata della scheda.

      Uso il mixer prevalentemente per controllare gli alti e i bassi tramite le manopole.

      Per quanto riguarda la registrazione invece registro direttamente la chitarra.

      Grazie mille per il benvenuto e sarò felice di presentarmi alla community :D
      ciao, come dice Mirco puoi intanto provare a bypassare il mixer e vedere se il rumore scompare o diminuisce.
      Tra l'altro se il mixer ti serve solo per equalizzare io lo toglierei completamente, ti porta solo rumore. Audacity supporta gli effetti VST, ed esiste una miriade di VST assolutamente gratuiti ed assolutamente eccellenti, con cui potrai equalizzare la chitarra e trattarne il suono in diversi altri modi (compressori, saturazione, posizionamento stereo).
      Ciao,
      prima di tutto ti suggerisco di saltare il mixer e collegare il microfono direttamente nella scheda audio.

      In questo modo escludiamo un elemento che per la registrazione non è strettamente necessario: il mixer.

      Nel caso io al mixer collegherei le uscite stereo della scheda in modo da poterle eventualmente indirizzare attraverso il mixer, a una cuffia ed eventualmente ad una coppia di monitors.

      PS: Audacity come software per registrare non è per niente il massimo. Io ti consiglio di approfittare del fatto che in questo periodo Bandlab ha acquisito i "resti" di Sonar Cakewalk, una bellissima DAW che prima pagavi 5/600 euro ed ora, in attesa dei nuovi sviluppi, REGALANO free sul loro sito.
      Non perdere l'occasione: eccoti il link bandlab.com/products/cakewalk
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.

      Il messaggio è stato modificata 3 volte, ultima modifica da “mirco_band” ().

      Mah, non saprei... io sono utente di Sonar da tutta la vita quindi possiedo tutte le licenze del caso e quando uscirà la prossima versione made by Bandlab penso di poter fare l'upgrade a prezzo appunto "di upgrade".

      Per ora mi è comoda la versione free perchè la faccio scaricare agli allievi dei corsi nei quali insegno.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
      Ho bypassato il mixer ma non noto nessun miglioramento, ho provato a scaricare cakewalk e diversi VST di equalizzazione ma per ottenere qualche risultato devo portare i bassi a -10db annullando qualsiasi profondità del suono, non so se sbaglio io a fare qualcosa.. tra l'altro ricordo che il problema è emerso da quando al posto della scheda audio interna del pc ho comprato la scheda audio esterna (Focusrite 2i2 2nd generation), come se con l'aumentare della qualità generale del suono il difetto sia diventato più rilevante, sarà forse il microfono? o sono io che sono ignorante? :pinch:

      Mariushz ha scritto:

      Ho bypassato il mixer ma non noto nessun miglioramento, ho provato a scaricare cakewalk e diversi VST di equalizzazione ma per ottenere qualche risultato devo portare i bassi a -10db annullando qualsiasi profondità del suono, non so se sbaglio io a fare qualcosa.. tra l'altro ricordo che il problema è emerso da quando al posto della scheda audio interna del pc ho comprato la scheda audio esterna (Focusrite 2i2 2nd generation), come se con l'aumentare della qualità generale del suono il difetto sia diventato più rilevante, sarà forse il microfono? o sono io che sono ignorante? :pinch:


      Per quanto riguarda il problema del rumore di fondo meglio aspettare altri pareri, non sono molto ferrato in materia. Ti posso dire che a casa mia ho problemi di energia elettrica di cattiva qualità, avevo rumori e interferenze anche più fastidiose della tua, che ho risolto acquistando un UPS a sinusoide pura della cyberpower. Costosi ma veramente ottimi. Non so se nel tuo caso risolveresti, ma il 'pure sine wave' è comunque il tipo corretto di UPS per i PC con alimentatori a PFC attivo. Meglio aspettare il parere di altri.

      Quanto all'equalizzazione: Certo, è comprensibile, togliendo ben 10 db il suono si svuota...
      Suoni in una stanza non trattata acusticamente? potrebbe essere che hai una modale sui 100Hz, e lì c'è poco da fare in realtà se non trattare la stanza.
      L'unica altra cosa che mi viene in mente di suggerirti (e che comunque non sostituisce il trattamento della stanza, che è insostituibile), è di provare a usare un EQ dinamico invece di un EQ tradizionale, 'svuota' il suono di meno, perchè applica la curva di EQ in maniera dinamica e non statica (cioè solo quando c'è la risonanza sulla frequenza impostata). Non ne conosco di gratuiti, ma io uso Equalizer 4 della tonebooster che è eccezionale e costa solo 30 euro. Puoi provare a scaricare la demo e vedere se funziona meglio di un EQ tradizionale. Ovviamente devi usarlo come EQ dinamico (vedi le istruzioni):
      toneboosters.com/download.html

      Datman ha scritto:

      Se suoni sempre, il ronzio di fondo non si può sentire!
      ...oppure intendi una vibrazione della chitarra???....


      per la verità anche a me è venuto il dubbio che intendesse quella vibrazione...
      se per caso è così: a volte microfonando gli strumenti vengono fuori risonanze e vibrazioni strane che non senti 'dal vivo', a meno che non ti avvicini molto alla sorgente. Quindi prova, avvicinati alla chitarra con un orecchio, oppure prova a cambiare posizione del mic.