Informazioni su un buon pre set da home recording

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Informazioni su un buon pre set da home recording

      Premetto che per inutilità un parente mi ha regalato un microfono a condensatore che non ha quasi mai usato e la sua vecchia scheda audio e quindi da poco tempo essendo in possesso di ciò ho fatto qualche prova di registrazione e montato qualche pannello fonoassorbenti e preso un filtro anti riflesso e cosi facendo ho migliorati un po il reverbero della stanza catturato dal mic ma non tanto "ma col tempo la isolerò al meglio possibile", ma il mio problema ancora persiste e riguarda un rumore di fondo durante le registrazioni presente anche durante le registrazioni a basso gain, credete il mio problema possa derivare anche dall'insonorizzazione della stanza ? e avendo avuto in regalo questo microfono a condensatore non vorrei scartarlo ma cercare di poterlo utilizzare al meglio; il microfono è il WA-47jr e la scheda audio è una vecchia m-audio da poche centinaia di euro, il cavo del microfono e messo lontano da altri cavi ed è nuovo e della marca "Ultimo Cavo" dal costo di più di 30 euro e quindi il problema non credo venga da esso ma ho letto che potrebbero essere i preamplificatori della scheda audio di scarsa fattura, che so qualcuno in home studio a un pre set con un WA-47jr che riesce a registrare senza nessun rumore di fondo sopratutto a un gain diciamo più della media senza dover ricorrere a plugin contro il noise che poi vanno a intaccare la qualità della voce ? premetto che il mio budget non e limitato e vorrei farmi un set abbastanza valido e che mi duri nel tempo con un buon gain che ravvivi la voce, ho visto che esistono dei channel strip che dicono essere validi e che potrebbero risolvere questi miei problemi di noise di fondo e di voce non accesa come la vorrei senza clippare; come l'Avalon VT-737SP o il Grace Design m103 o Universal Audio 6176 e si questi sono forse quelli più classici e antichi che ho trovato, se qualcuno ne utilizza di più recenti e validi sarei curioso di sapere quali o se usa o se conosce questi che ho citato quali dei tre creda sia il migliore ? e quale scheda audio si possa accoppiare bene con uno di questi channel strip io ero propense a una delle due MOTU 828 mkIII Hybrid o PRESONUS Quantum ? grazie in anticipo a tutti coloro che mi daranno una mano a capire come risolvere questi miei problemi e a crearmi un degno set di home recording tra channel strip e scheda audio entrambi di valore. <3
      Ciao loyuit grazie infinite per avermi dato una dritta sulle tue scelte di sicuro ne terrò conto, in principio io cerco solo un suono pulito e caldo e senza rumore di fondo e senza il problema del clipping anche avendo una stanza non insonorizzata del tutto, per fare registrazioni parlate o canzoni un po' di qualsiasi genere, credi che riuscirei a risolvere questi miei problemi con quel set che tu possiedi? O il mio problema del rumore di fondo può venire anche dalla stanza non insonorizzata del tutto ? Perché non vorrei spendere tanto per poi ritrovarmi lo stesso problema e ciò che ho notato è che con un EQ software anche con il gain della scheda audio al minimo e nessun rumore in casa silenzio assoluto si vedono delle onde il pratica credo il mic percepisca lo stesso il rumore di fondo che poi ovviamente aumenta alzando il gain e vorrei capire se con quel set potrebbe sparire? o se questo microfono e danneggiato o tutti i microfoni a condensatore lo registrano un minimo in stanze non trattate o anche in quelle trattate? grazie ancora in anticipo per le tue illuminazioni e in più volevo chiederti informazioni su che microfono usi tu in caso in futuro per optare per un qualcosa di meglio e grazie ancora mitico ❤️ buona serata
      Ciao
      Io uso Md441
      Un self noise è insito in ogni microfono attivo.
      Dubito comunque che possa essere un problema se tutto funziona come dovrebbe. Ma il rumore lo senti o lo vedi solo negli analizer?
      Detto questo, un buon sistema audio, in particolare incentrato sul clean side, M101 ad esempio e l'utilizzo di un mic che abbia molta sensibilità e un self noise basso, tipo Tlm103, oltre a dei convertitori anch'essi di livello, possono garantire un miglior rapporto segnale rumore. Ma non dovrebbe essere un problema tenere a bada il rumore anche con materiale più economico.
      Se la causa sia il tuo mic, la tua scheda, l'impianto elettrico o l'ambiente rumoroso non saprei dirtelo. Prova a postare una registrazione. Almeno da farci un'idea del rumore di cui parli.
      Zuz ho provato a girare per la stanza ma l'EQ misura sempre la stessa soglia di rumore in qualsiasi parte della stanza quindi credo che non sia colpa della stanza ma come dice loyuit sara che un self noise è insito in ogni microfono attivo :,( , il rumore lo sento anche in cuffia non lo vedo solo negli analizer, più alzo il gain più e maggiore e con il gain tutto azzerato sta a -80 poi quando porto il gain a poco più di metà che è la soglia più o meno giusta dove anche se alzo un po la voce non clippa "spesso" sta comunque a -60 o poco più cioè -9... vi allego la registrazione. Il mio problema principale e che se registro col gain a poco meno di meta la voce esce troppo bassa e il rumore sara anche inesistente da non dare problemi ma cosi facendo non c'è la pienezza che vorrei nel audio in uscita e poi in caso di dover amalgamare l'audio con una base risulta davvero indiscutibile la differenza di audio, poi andando ad alzare con un compressore software per allineare il volume dell'audio con la base succede che oltre ad aumentare la voce nuovamente si risente questo fruscio , credi che con il tuo set pre amp M101 e 737 questo problema potrebbe almeno attenuarsi o sparire del tutto ? cosi poi che con una base sopra il noise sarebbe nullo senza dover usare plugin che vanno ad intaccare l'audio facendolo sentire poi nuovamente più basso ? e grazie infinite ancora per tutte le informazioni, prima o poi sceglierò fra uno dei due L'Md441 e il Tlm103 si vede che sono proprio dei cavalli di battaglia e ancora grazie per gli aiuti mitici e a presto <3 Ps.ho aggiunto anche i link delle immagini
      66.media.tumblr.com/f182f6260f…29e6bc611df38458fd9c8.png
      66.media.tumblr.com/12086dc93a…e3edffa4a32f55b59d2c0.png

      Post was edited 6 times, last by “G A N A S C I A” ().

      Domani ascolto
      Considera che non è solo il mic ma ogni componente della catena audio, cavi, preamp e conversione inclusi. Il 737 è più rumoroso rispetto al Grace che è uno dei pre più silenziosi. Il 441 ha un'impedenza altissima che tira su molto noise necessitando di tanto gain. Io, per avere un buon rapporto segnale rumore, utilizzo Md441-737 in close o su strumenti che suonano forte, tipo tromba, rullante, etc. Su strumenti più soft, tipo chitarra acustica o basso acustico e su tutte le registrazioni a media distanza dalla sorgente utilizzo Md441-M101. Se per te il rapporto segnale rumore è molto importante valuta un condensatore con una buona sensibilità e un basso self noise da abbinare a preamplificatori con un noise floor bassissimo e un buon gain tipo Grace o Millennia.
      Considera peró che a volte per avere il sound che ti piace potresti dover accettare un po di noise oppure adeguare il modo di registrare per ottenere il miglior rapporto segnale rumore. Un 103 abbinato a un M101 potrebbe non piacerti perchè troppo bright seppur con un eccellente rapporto segnale rumore. Potresti preferirci un 610 o un 737 per avere più calore e morbidezza. E in questo caso dovrai avvicinare di più la sorgente per ottenere lo stesso rapporto segnale rumore che avevi col Grace a distanze maggiori. Etc
      Con M101 e Tlm103 per fare un esempio avresti molta versatilità nel miking. Ma se cerchi un altro tipo di sound e di risposta ai transienti potresti voler valutare altro. Quindi sta al tuo gusto e alla tua esperienza farti il setup che più si accordi con il tuo contesto.
      Ciao
      Grazie ancora di cuore per queste illuminazioni loyuit sei un grande :D, si hai capito benissimo per me il rapporto segnale rumore è molto importante, lo verrei sempre nullo il noise anche con un buon gain per ritrovarmi già un segnale pulito alla fonte ma a quanto pare non si può avere tutto. Per mia sfortuna sono alle prime armi su questo campo e non ho mai creato un set a parte questo che mi hanno regalato recentemente infatti sono passato qui per riuscire a capire quale sarebbe stata una scelta per me migliore e adeguata per avere minore noise e una voce calda e morbida ma anche presente cioè con un buon gain e avendo anche una casa con molti anni l'impianto elettrico non e il massimo e forse anche attrezzarmi di una ciabatta con filtri di rete potrebbe anche aiutarmi? visto che poi channel strip e scheda audio sono con gli alimentatori e forse l'impianto di casa vecchio potrebbe essere una causa di noise o rumori vari ? e diciamo che sto aspirando di più al mic TLM 103 mt e non TLM 103 perché del altro dicono che è un po spigoloso sulle alte sperando che L'MT non lo sia non saprei... perché la chiarezza delle alte mi interessa anche, ciò che ancora mi sfugge e che mi hai detto in principio sono i passaggi del collegamento perché ho visto uno che aveva il settaggio col mic collegato al 737 e poi il 737 collegato alla scheda audio fine. E invece e possibile fare un collegamento tipo mic che va preamp M101 e poi il pre amp al 737 e poi infine il 737 alla scheda Adi2pro ? e non conoscendo Adi2pro e vedendo che ha canali solo R ed L mi chiedevo se era possibile mettere il mic anche solo li ? non so se ho domandato delle assurdità ma grazie ancora per le spiegazioni mitico e visto che hai nominato anche il Millennia non vorrei scartare il pensiero e un confronto di qualità/prezzo contro il Grace M101 sapresti quale Millennia ?

      Post was edited 1 time, last by “G A N A S C I A” ().

      Ciao
      Premetto che nel forum ci sono persone molto più competenti di me
      Premetto anche che, come già detto più su, puoi ottenere un ottimo rapporto segnale rumore senza andare necessariamente su prodotti professionali.
      Anche l'entry level può essere sufficiente. I prodotti pro possono essere più performanti in tal senso, parlando dell'hardware orientato sul clean.
      Ma il motivo per cui si cercano certe macchine di livello risiede piun elle caratteristiche sonore che nel signal to noise ratio.
      Quindi anche un condensatore e una scheda all inclusive con pre e conversione, tutto di livello entry, possono permetterti registrazioni con noise impercettibile.
      Se poi ci sono problemi diversi, ad esempio elettrici o legati a macchine non perfettamente funzionanti o macchine funzionanti ma progettate in modo da risultare rumorose oppure anche un cavo non schermato o difettoso, etc....altra questione.
      Dico questo perchè non è il caso che passi subito a Grace o Millennia o Neumann.
      Un Rode Nt1a è considerato tra i più silenziosi e costa molto meno di un Tlm103.
      Una scheda audio tipo Scarlett o la scheda che hai gia, abbinata a un mic silenzioso, ponendo che cavi e impianto elettrico non siano problematici, ti dovrebbe permettere di ottenere registrazioni con un ottimo rapporto segnale rumore.
      Il Tlm103 Mt credo si riferisca al colore ma dovrebbe essere identico al Tlm 103.
      La Adi2 pro necessita di preamplificatori esterni da mettere tra essa e i microfoni che si utilizzano. Perchè è un'interfaccia di conversione senza preamplificatori.
      La Ucx sempre Rme o la Scarlett o la scheda che hai tu sono all inclusive ovvero preamplificano e convertono il segnale da analogico a digitale e da digitale ad analogico per l'ascolto.
      Ascoltato il noise e si sentono anche delle voci e interferenze. Potrebbe essere un'interferenza radio, probabilmente dovuta da una scarsa schermatura. Hai provato altri cavi audio? Il cavo audio che utilizzi è schermato?
      Comunque per capire il noise da cosa possa dipendere attendi persone del forum più esperte.
      Ciao
      Grazie ancora dell'illuminazione mitico e della franchezza ma sono orientato in un set pro subito per avere già alla fonte un suono migliore non solo per il clean ma anche per caratteristiche sonore più calde e presenti dimezzandomi poi eventuali modifiche software e riuscendo sopratutto a bloccare il clipping alla fonte. Opto più che il problema di noise possa essere maggiorato per colpa del vecchio impianto elettrico di casa e dalla ciabatta di scarsa fattura che di certo non aiuta a filtrare eventuali rumori o sbalzi di tensione e se conosci un rimedio sicuro ed efficace per prevenire una stabilizzazione e un filtraggio della corrente in eccesso sarei curioso di sapere e te ne sarei grato, anche perché in fase di ascolto per ora non ho delle monitor da mettere nella scheda audio ma uso un subwoofer collegato a delle casse acustiche attraverso i soliti cavi rosso e nero e nonostante io tenga il livello del woofer azzerato cioè che facendo partire qualsiasi audio dal pc non si sente nulla e però si sente comunque uscire dalle casse lo stesso un fruscio ad audio azzerato che poi aumentando il volume del woofer ovviamente aumenta, poi ovviamente in fase di registrazione per sicurezza stacco il woofer completamente dalla ciabatta e uso l'uscita cuffie della scheda audio ma vedendo che anche esso quando e in uso e soggetto a un tale fenomeno opto che possa essere colpa dell'impianto di casa poi non saprei, il cavo del mic che va a i preamp della scheda e nuovo e mai stato calpestato e ha una doppia schermatura: guaina grafitica conduttiva più treccia in rame rosso OFC quindi credo non dovrebbe essere lui la causa ma magari opterei anche più per i preamp scadenti della scheda... E scusa la mia insistenza loyuit ma vorrei capire perfettamente il tipo di collegamento da fare in tal caso poi opterei per questo set: 737 collegato al M101 e mic collegato al M101 e poi collegato anche al M101 la scheda Adi2pro ? mi scusi per la mia incompetenza e mi corregga se ho sbagliato qualche passaggio e ancora grazie infinite del suo tempo, a presto e tante belle cose <3
      Vuoi partire subito con materiale costosetto. Fossi in te, ripeto, partirei da una scheda di buon livello con pre integrati.
      Sono prodotti rivendibili e procedi a step.
      Come filtri e stabilizzatori di corrente esistono varie cose ma non so se e quanto siano efficaci.
      Non saprei consigliarti a riguardo non avendone mai utilizzati.
      :,) ahahah scusa ma per educazione questo e altro :). Grazie ancora della sincerità e aspetterò magari qualcuno che sappia dirmi meglio da cosa possano derivare questi miei problemi di noise eccessivo e di fruscio in ascolto a volume azzerato e se qualche filtro o stabilizzatore di corrente potrebbe risolverli, come tipo questa ciabatta guarda dal minuto 4 al minuto 7, anche perché tali oggetti non sono poi cosi economici e magari se poi non risolvono nulla tanto vale tenersi la ciabatta da 15 euro. E sono sicuro che in futuro dovrò arrivare a un set come quello per avere già alla fonte un suono abbastanza caldo e forte senza clipping col limiter che nessuna scheda con pre amp economica so già che mi darà e come dicevo senza dover poi mettere chissà quanti plugin per trovare il sound che cerco e sarò affrettato e presuntuoso :,) ma non voglio perdere più tempo a dover cambiare attrezzature o dover lavorare troppo il suono dopo in mixing e mastering, però prima voglio risolvere questi problemi di fruscio esagerato non solo in registrazione ma anche in ascolto che a volume azzerato si sente lo stesso e cioè posso capire se magari alzo il gain a più di meta ma col volume azzerato e insopportabile e se qualcuno a riscontrato un problema come il mio e se lo ha risolto con qualche filtro di rete e stabilizzatori di corrente sarei curioso di sapere quale o in che modo ha fatto!? scusa ancora loyuit se insisto ormai non ne potrai più di me XD ma non mi hai detto se il mio ragionamento sul collegamento di quel set era giusto e se non riesco a capire se ci ho preso non mi rassereno: 737 collegato al M101 + mic collegato al M101 e poi collegato anche al Outputs del M101 la scheda Adi2pro cosi è esatto ? la prego mi dia questa ultima informazione se il collegamento si fa cosi o se ho sbagliato qualche passaggio e non la disturberò più, le auguro nuovamente tante belle cose MITICO <3 e grazie ancora per la pazienza :,)

      Post was edited 2 times, last by “G A N A S C I A” ().

      Dammi del tu please
      Una ciabatta filtrata per sovratensioni io la uso, una Apc con gruppo di continuità. Ma non stabilizza, semplicemente tutela in caso di sovratensioni.
      Il collegamento corretto è microfono-preamplificatore-outboard (eq, comp etc), convertitore (ingressi line bilanciati della scheda audio).
      Ciao