Registrare un Live in multitraccia

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Registrare un Live in multitraccia

      salve a tutti o un problemino apparentemente semplice ma su cui non trovo molte risposte certe.
      il problema è che stiamo per aprire un localetto per misica live in quel di Livorno e avendo all'interno anche il mio studietto vorrei poter registrare in multitraccia le serate che faremo.
      Ho già camblato la regia di sala con una bella stage box
      poi mi sono cablato la seconda stage box da palco a studio e adesso avrei semplicemente bisogno di un qualcosa che mi desse la possibilità di collegare i vaci di ogni microfono alle due stage in modo da mandare una copia del segnale sia al mixer di sala sia allo studio...

      Quale apparecchio potrei comprare?? cercando di spendere il meno possibile ma mantenendo una certa qualità da entrambe le parti??

      grazie a tutti...

      ps dal 4 di dicembre apriamo i battenti chi volesse passare mi farebbe molto piacere!!!! :birra:

      RE: Registrare un Live in multitraccia

      in alternativa alle valide soluzioni di cub, valuta anche l'acquisto di pre microfonici dedicati che hanno uscite digitali (es Motu 8pre, AUDIENT ASP008 con modulo ADAT ecc).
      In analogico esci dal pre ed entri nel mixer, in digitale (ADAT) entri sulla daw
      Non discutere mai con un idiota. Prima ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza
      grazie per le risposte ma...
      non ho il banco dotato di direct out
      la buona idea potrebbe essere gli splitter attivi... ma che marca e modello??
      per i pre microfonici non ci sarebbero molti problemi ho già una 8 pre ma il collegamento digitale tra palco regia mi comporterebbe non pochi problemi... quindi resta solo la carta degli splitter
      Originally posted by lore_liv
      grazie per le risposte ma...
      non ho il banco dotato di direct out
      la buona idea potrebbe essere gli splitter attivi... ma che marca e modello??
      per i pre microfonici non ci sarebbero molti problemi ho già una 8 pre ma il collegamento digitale tra palco regia mi comporterebbe non pochi problemi... quindi resta solo la carta degli splitter


      peccato, perchè è un'accoppiata che funziona molto bene.

      per gli splitter... se ne parlò una volta qui splitter della ALTO ma immagino ci siano altri thread del genere
      Non discutere mai con un idiota. Prima ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza
      spiegaci meglio un paio di cose:
      che mixer hai in sala?
      c'è un mixer di palco?
      se si, che mixer hai sul palco?
      quanta distanza c'è tra il palco e lo studio?

      cmq a prescindere dalle risposte.... nel 99% dei casi va bene uno spiltter passivo: ovvero, come dice RED3, dallo stage box di palco esci con due cavi multipolari (saldati in parallelo su connettori XLR di ingresso) e uno va in sala uno va allo studio.
      Music is the Best (FZ)
      allora vi racconto tutto...
      abbiamo come mixer di sala uno yamaha mg 24 (e non mi dite che fa pena perche a me piace molto... )
      stage box 24+8 da 30 ml tra palco e mixer
      non c'è mixer di palco (il mio è un locale vermente piccolino :roll2:)
      poi da palco a studio c'è aunpaltra stage box 16+4 sempre da trenta metri perchè il palco è anche la mia sala ripresa...
      le condizioni potranno essere tre:
      1 gruppo che suona live e basta
      2 singoli strumenti o tutto il gruppo che suona per le registrazioni
      3 gruppo che suona live e viene registrato in multitraccia
      per la prima non c'è problema
      per la seconda nemmeno
      per la terza mi ci vuole lo splitter.. il dubbio è:
      con uno splitter passivo riesco ad ottenere dei segnali minimamente decenti con questa configurazione??

      grazie a tutti!!!

      dai alla fine dei conti vi invito tutti per una bella birra!!!
      Originally posted by corraudio
      Originally posted by lore_liv

      con uno splitter passivo riesco ad ottenere dei segnali minimamente decenti con questa configurazione??



      SI

      passerò per la birra prima o poi.........


      una bionda non si rifiuta mai!!!!!!!!!!! :birra:

      mi aggrego!!!!!!!
      My Space

      Eit

      "The miracle of love comes your way again"

      Post was edited 1 time, last by “neo” ().

      Ciao a tutti! e Buon Natale!

      Ho letto questa discussione perchè vorrei costruire una decina di splitter XLR passivi.
      Come detto da RED3 collego a stella i 3 rispettivi pin di 2 XLR maschio e 1 XLR femmina
      Consideriamo il segnale proveniente da un microfono connesso all'XLR femmina e i due XLR maschio connessi a 2 preamplificatori di apparecchi diversi (ad esempio uno di una scheda audio e uno di un mixer)

      Mi piacerebbe sapere 3 cose:
      1-è necessario saldare i "pin 1" (le masse) tra di loro oppure bisogna (o è meglio) lasciarli isolati?
      2-modificando il guadagno di uno dei 2 preamplificatori, viene forse modificata anche la ripartizione di segnale nello splitter e quindi si modifica il segnale in ingresso all'altro preamplificatore?
      3-nel caso di un microfono a condensatore che necessita di alimentazione phantom +48V, bisogna accendere la phantom su uno solo dei due apparecchi (mixer o scheda audio) o su tutti e due? con una configurazione sbagliata si possono fare danni?

      grazie in anticipo.

      Roberto
      GOODBYE SEVENTIES-Tributo agli anni 80
      goodbyeseventies.it/


      anche su Facebook!
      facebook.com/pages/Goodbye-Seventies/324605652249
      io voto Splitter... cmq usando le direct di un eventuale mixer ti troveresti in balia della gestione dei livelli fatta da mixer.... che spesso vengono toccati durante un live...

      guardati questi ad esempio....
      thomann.de/it/the_tracks_eight.htm


      ho recentemente allestito un sistema simile con
      3 focusrite octopre MKII (compresi gia di ADAT out)
      e una interfaccia RME (non ricordo la sigla) con 24 canali input adat
      e va che è una meraviglia....

      senno un bell'alesis HD24 sempre con 3 FR octopre Adat
      Recording - Mixing - Mastering
      Disponibile per online Mixing

      Berni_AE wrote:

      io voto Splitter... cmq usando le direct di un eventuale mixer ti troveresti in balia della gestione dei livelli fatta da mixer.... che spesso vengono toccati durante un live...

      guardati questi ad esempio....
      thomann.de/it/the_tracks_eight.htm


      ho recentemente allestito un sistema simile con
      3 focusrite octopre MKII (compresi gia di ADAT out)
      e una interfaccia RME (non ricordo la sigla) con 24 canali input adat
      e va che è una meraviglia....

      senno un bell'alesis HD24 sempre con 3 FR octopre Adat


      Scusate se rispondo a questo thread dopo 10 anni, mi stavo interessando pure io alla registrazione live in multitraccia e questo affare sembra interessante, praticamente ha 8 canali con ciascuno 2 uscite, una va al mixer dell'impianto del live e l'altra andrebbe nella scheda audio del Computer se non ho capito male giusto?