Consigli per un "home recorder" alle prime armi :) Vi prego ho bisogno di voi davvero :)

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Consigli per un "home recorder" alle prime armi :) Vi prego ho bisogno di voi davvero :)

      Ciao a tutti :) Sono un appassionato di musica, e mi sto avvicinando all'home recording. Il mio budget è moolto limitato a circa 200 eurini... Desidererei ottenere una qualità accettabile, non una schifezza per intenderci..registro con il mio notebook hp G62...(ho intenzione di registrare voce, chitarra e tastiera). E' un mese che non faccio altro che guardare recensioni, forum e video..ma tutto ciò non fa altro che aumentare i miei dubbi..
      Secondo voi qual'è la soluzione migliore? avevo pensato all'accoppiata scheda audio esterna (m audio mobile pre usb) e mic (samson C01)...poi ho visto il mic usb Audio Technica AT2020 di cui parlano bene però non so se senza scheda audio esterna rende bene come dovrebbe..(inoltre non mi permetterebbe di registrare altri strumenti questa soluzione..però potrei acquistare vari adattatori ecc se non mi sbaglio, no?) ..L'ultima soluzione che ho visto è un Samson g-track che mi permetterebbe di fare tutto, visto che fa da mic e scheda audio esterna per attaccarci altri strumenti..Secondo voi cosa mi conviene fare? Avete anche altre soluzioni per aiutarmi ? (ovviamente che rientrano nel bugdet..anche se so che è molto limitato :( ) Grazie mille..confido davvero in voi :)
      Ciao Yuri e benvenuto,

      Allora come scheda audio ti consiglierei una TASCAM us122mkII:
      strumentimusicali.net/product_…i-usb-2.0-a-2-canali.html
      Molto buona come scheda!!
      Come microfono, ho visto che hai citato l'ottimo AT2020, ma quello USB, io c'ho quello "normale":
      strumentimusicali.net/product_…tudio-a-condensatore.html
      Molto buono come microfono nel suo rapporto Q/P.
      Sforando un po' con il budget avrai un ottimo setup x iniziare! ;)

      Spero di esserti stato utile,
      Stek :D
      Ciao Caro, e benvenuto su UAR :)

      Sono sicuro che tanti utenti sarebbero felici di intervenire nel cercare di aiutarti, ma esposta così la situazione è un pò... "ristretta".

      Lasciando stare tutti i triccheballacche legati a stanza e tutto il resto, seppur per cominciare servono sempre quelle due o tre cosette standard che possono renderti il lavoro meno ostile, e soprattutto con un minimo di efficacia.

      Con un budget di 200€... è difficile. Primo consiglio: mai avere fretta, quelle volte che l'ho avuta io l'ho sempre presa in quel posto. Perchè magari non aspettare e alzare un pò la soglia? :)

      Ti servirebbe almeno un ascolto che possa avvicinarsi alla categoria "Monitor"... Con 200 euri c'è ancora qualcosina anche sul nuovo che costa poco e va bene, ma quindi il budget da te messo a disposizione si annulla già da solo.

      Per il resto, dovendo riprendere Voci, Chitarre (quindi almeno un Pre microfonico con Phantom, ed un ingresso Hi-z) e tastiere (altri due ingressi di linea L/R per ogni esigenza), con la Mobile Pre ci rientreresti perfettamente. Riguardo al microfono, se stai iniziando va bene un normalissimo condensatore entry-level, ed il 2020 di cui parli costa poco e direi che vale quella cifra.

      :)
      Spendi sullo studio: E' l'unico investimento che non andrà mai a perdere.
      La Passione, l'esperienza, l'umiltà e la voglia di fare, non hanno prezzo.
      Grazie :) Mi fa piacere, siete davvero persone molto disponibili..Però purtroppo questo misero gruzzolo me lo sono raccimolato in qualche tempo...e con il mio sudore :) Sinceramente non so quanto tempo ancora dovrò aspettare per avere un budget più alto..e intanto la mia voglia di iniziare a registrare aumenta sempre di più...E se vado su un M-audio fast track e appunto Audio Technica AT2020? Con il budget ci rientro..e i prodotti sembrano essere accettabili.. no ? Grazie ancora :)
      io ho la mobile pre e per iniziare è buona soprattutto visto che non devi registrare cose grosse come una batteria ;) incluso nel prezzo (150€ o giù di li) c' è anche protools SE che personalmente mi ha dato un sacco di problemi ma può essere buono per iniziare, anche perchè ti dà la possibilità di campionare le tastiere il che potrebbe tornarti utile! stai attento con il pc perchè protools tende a causare un po' di problemi anche su computer abbastanza potenti!
      Ciao Yuri,

      la E-MU 0202 è la sorella minore della 0404, che ho provato personalmete!
      Della 0202 ne ho sentito parlare abbastaanza bene però di più non so dirti!
      Con che computer andresti a registrare? S.O.?
      Tra M-Audio e E-MU, così mi verrebbe da dire E-MU, parere personale forse, ma ho sentito alcuni possessori di M-Audio che avevando alcui incresciosi problemi con i pre!

      Spero di essetti stato utile,
      Stek :D
      Ah, un'ultima cosa evista di postare lo stesso post in diverse sezioni, va contro il regolamento ;)
      in ogni caso io ti consiglio di scaricarti reaper perchè a me quel protools non piace per nulla ;) con i restanti 100€ potresti prenderti uno shure sm57 che va bene un po' per tutto(soprattutto per le chitarre)
      Mobile Pre e AT2020 sono una valida partenza, ma l'ascolto è fondamentale a mio avviso.

      Per il sequencer non stare troppo a confonderti, c'è chi ne preferisce uno, chi un altro, bisogna imparare a conoscerli ed a sfruttarli per bene.

      Il vantaggio di Reaper è che, oltre ad essere molto semplice ed intuitivo, lo puoi provare perchè è prevista una versione "free" dal sito ufficiale, se ti piace poi in tal caso lo acquisti regolarmente visto che il prezzo per quello che offre è irrisorio, ed è in continuo aggiornamento e ben seguito con appositi 3D in questo stesso forum.

      Il tasto "cerca" in alto a destra può aiutarti molto per vari eventuali dubbi, vai nella Home Page e dai un'occhiata ;)

      Per finire, il 57 è uno stardard internazionale e questo è vero, ma considerato che al momento hai un budget limitato e non avendo capito se hai intenzione di registrare le chitarre microfonando l'amplificatore, oppure al momento in diretta nella scheda, se la tua priorità è sulle voci vai di condensatore.

      P.S.: Va bene per la scelta come primo Mic, io personalmente però ti consiglierei di mettere un attimo da parte la Fast Track e se vuoi restare su M-Audio, riconsidera la Mobile Pre MkII che ti offre leggermente di più, o comunque qualcosina su quella fascia con una differenza di dindini non esagerata. Ce ne sono tante, potresti guardare anche sull'usato. Un'altra schedina valida per il suo prezzo e affiancabile alla Mobile Pre è la Tascam US122 MkII, ma tanto per citarne una.
      Non conosciamo ancora bene il tuo caso ma... almeno due ingressi di linea in più male non fanno, anzi, potresti avvertirne presto la necessità e trovarti nella situazione di dover cercare nuovamente una diversa interfaccia.

      Spero di esserti stato d'aiuto.
      Spendi sullo studio: E' l'unico investimento che non andrà mai a perdere.
      La Passione, l'esperienza, l'umiltà e la voglia di fare, non hanno prezzo.

      Il messaggio è stato modificata 2 volte, ultima modifica da “Hotwheel” ().

      Yurisalihi ha scritto:

      Ragazzi ho deciso..come scheda prendo questa strumentimusicali.net/product_…o-fast-track-mk2-usb.html e come mic questo strumentimusicali.net/product_…tudio-a-condensatore.html ..Rientro di 2 euro ( :D ) nel budget di 200 euro..non credo proprio di riuscire a trovare di meglio per quella fascia per prodotti nuovi..grazie a tutti :)


      Non ho mai avuto a che fare con quella scheda audio, ma se qualitativamente (preamplificatore e convertitori) è simile alla sorella maggiore allora vai tranquillo, è un prodotto più che onesto.
      Per quanto riguarda il microfono... se devi registrare le chitarre riprendendole direttamente dall'ampli, IMHO, eviterei un condensatore economico, sebbene l'AT2020 sia anch'esso un prodotto onesto per il suo prezzo, e cercherei un buon dinamico come ad esempio il già citato SM57 che è perfetto per le chitarre ed è utilizzabile anche per la voce visto che comunque parliamo di home recording... molto "home"... :) senza contare che quando in futuro avrai il budget per un buon condensatore, comunque potrai tenere l'SM57 in quanto sono microfoni... per usi "complementari" nel tuo caso. Al contrario, utilizzare un AT2020 per riprendere un ampli da chitarra... direi che non è proprio il massimo.
      Se invece devi riprendere solo chitarre acustiche/classiche, allora vai di condensatore.

      Quanto ai monitor, se per il momento possiedi un discreto impianto HI-FI puoi partire con l'usare sia quello che ulteriori ascolti (tipo in macchina, con l'i-Pod, ecc...) giusto per vedere se il tuo lavoro trasla... in modo decente. IMHO, questa non è un'alternativa ai monitor, ma se è vero che da qualche parte bisogna pur partire, ritengo che sia il modo migliore nel tuo caso.

      Ciao
      Devo registrare solo voce, chitarra acustica/elettrica se necessita e tastiera...Quindi non mi servono molti canali ecc..e la M-audio fast track mk2 usb sembra fatta al caso mio...anche se so che non è il massimo ovviamente, però per iniziare mi sembra accettabile..Il condensatore lo preferisco perchè so che è migliore per registrare la voce in quest'ambito e perchè devo registrare anche l'acustica con quello!! :)
      Yuri, stiamo cercando di darti i possibili consigli per la ristretta situazione, ma a questo punto le alternative non sono molte, o meglio a questi livelli spesso "l'uno vale l'altro". Quello che hai intenzione di prendere è un buon punto di partenza.

      Mi sento però di sconsigliarti oggetti come il Samson, a mio modesto e insignificante parere, offrono parecchi limiti ed una versatilità d'uso più ristretta di ogni altra interfaccia economica che potresti trovare, o quasi. Poi di mio ho sempre preferito far fare ad ogni cosa il suo lavoro, gli "all-in-one" di un certo tipo non mi hanno mai attirato, salvo ovviamente le dovute eccezioni.

      L'AT2020 secondo me per il prezzo a cui è offerto è la scelta giusta per il tuo caso.

      La Fast Track è simpatica e molto economica, ma anche per la semplice eventualità di dover trovarti a registrare una fonte in stereo sia con una coppia di microfoni che con due semplici jack per L/R, per parlare in gergo comune, quella non te ne da la possibilità. E riguardo le tastiere, a meno che non utilizzi degli appositi Vsti con una midi keyboard o altro per la creazione dei tuoi effetti di Synth e tastiere che sono spesso segnali True Stereo, di due ingressi da 1/4" ne avresti bisogno.

      E sia la Mobile Pre, che quella citata da Mav (anche se ancora più costosa), così come anche l'eventuale Tascam, ti offrono un pò di tutto.

      Capisco che come dici hai - giustamente - sudato per arrivare alla cifra, eppure un piccolo sforzo fatto ora, ti impedirebbe poi di avere del "limiti" in futuro.

      Non dimenticare anche il mercatino dell'usato: puoi davvero trovare buone occasioni, da poco tempo ho fatto portare a casa ad un amico una Konnekt 6 nuova nuova per 120 euro netti, tanto per restare in tema di schede.
      Spendi sullo studio: E' l'unico investimento che non andrà mai a perdere.
      La Passione, l'esperienza, l'umiltà e la voglia di fare, non hanno prezzo.

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “Hotwheel” ().