Sostituzione pelli batteria,quali prendo?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Sostituzione pelli batteria,quali prendo?

      Devo cambiare le pelli alla batteria dello Studio/Sala prove...
      Dato che serve un per tutto sto cercando qualcosa che abbia un suono versatile, controllato e sopratutto che sia il tutto sia durevole!
      Cosa mi consigliate?
      La batteria è una DW PDP Mainstage pacificdrums.com/drums/mainstage/
      Misure: 22 BD, 14 SN, 10 e 12 Toms, 16 FloorT
      Di serie monta delle Remo, ma non c'è scritto quali siano...

      Per la cassa ho già addocchiato la Evans EQ3 sabbiata, per il resto non so!
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK

      Post was edited 1 time, last by “bich” ().

      ciao,
      guarda, da batterista, ti do un consiglio "di gusto": andando contro il parere di iwobic, che ti consiglia le pinstripe(che sono adatte SOLO per il metal) io ti consiglierei Remo coated ambassador o emperor.le emperor sono un pò più scure come suono ma sono molto versatili e "fanno suonare" davvero il tamburo!per la cassa...dato che la batteria è una entry level mettici powerstroke 3(o anche evans come avevi intenzione di fare tu) e ti togli il pensiero. :)
      nell'altra sala, dove c'è una batteria ancora più economica, ho montato le emperor e vanno un amore! A questo punto emperorizzo anche la pacific....
      Che differenza c'è tra le ambassador e le emperor?
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK
      Qualcuno ha esperienza con la versione smooth white (opache) delle emperor?
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK
      Stai attento con la powerstroke, è vero che è molto resistente ma potrebbe finire per non farti più suonare la cassa...al massimo metterei una pinstripe e se vuoi evitare che si rompa "subito" applicherei dei falam slam.
      Per il resto della batteria puoi puntare su Emperor, poi dipende dai tuoi gusti, ovviamente!...se hai preoccupazioni per la durata della pelle del rullante puoi prendere una CS Black Dot.
      quoto di gran lunga graffitti. credo invece che la powerstroke sia una buona pelle,io mi trovo benissimo; credo siano gusti,in ogni caso tutte le proposte eccetto la prima sono validissime.

      P.S. La pacific per quanto economica (si sta parlando di DW) non è per nulla una brutta batteria..vi assicuro che se ben curata e accordata suona meglio di certe stage custom che ho sentito (giusto per farne un esempio).
      Ho un amico che la possiede e vi assicuro che è un gioiellino.
      Non sono nemmeno influenzato da tale scelta,non lo comprerei mai,ma devo ammettere che al posto tuo non risparmierei sulle pelli (anche per questo motivo!!!!) valuta tu comunque,il sito della evans contiene tutte le caratteristiche delle pelli,già da li puoi farti una bella idea!!
      Alla fine mi sono procurato delle Remo Emperor Smooth White (Opache) semi-nuove. Il suono è moolto più controllato delle originali ma manca un pò di attacco! Appena posso le faccio accordare meglio....
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK
      io suono la batteria da più di dieci anni e ti posso dire il suono lo cacci fuori al 90% dall'accordatura e dal tocco, quindi prima di sostituire le pelli cerca il suono in quelle che gia possiedi e soprattutto cercalo dal tocco, detto questo io in tempi relativamente recenti sono passato da remo ad evans e devo dire che la differenza si sente (e non poco)
      Wa,sei di Battipaglia!!!! Ci conosciamo per caso?
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK