consiglio testata hard rock- metal low cost

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      consiglio testata hard rock- metal low cost

      devo provarne un po. i date dei consigli
      il budget è tra i 400 fino ai 700 euro (una via di mezzo sarebbe il top).
      meglio testa ma se serve a rsparmiae qualcosa ok anche a combo.
      io mi sono segnato peavey 5150, h&k triamp, laney aor, laney vhr o tt, valveking sempre peavey. marshall jcm 900 ?
      che mi dite ?
      ah dimenticavo: niente monocanale please !

      Post was edited 1 time, last by “fernandes” ().

      In questi giorni nel nostro studiolo privato stiamo registrando degli amici, il chitarrista ha un Laney VH100R che mi ha sorpreso in positivo: veramente una bellissima distorsione, pastosa, molto british, diciamo un JCM800 più malleabile, ottima sezione di eq e un clean davvero bello. Nonostante siano 100 watt valvolari si fa "sentire" anche senza tirarla per il collo. Mi ha stupito vedere che era valutata così poco.

      In passato ho avuto il Valveking,aveva un buon distorto ma (per me) un pessimo canale clean; certo, visto il prezzo...

      Aggiungo alla lista il Bogner Alchemist, un amplificatore che non smette di stupirmi. Ha un clean/crunch spettacolare e una distorsione bella "cicciona", davvero particolare. Gli darei un ascolto.

      Ah, non credo che il 5150 sia considerabile "low cost".
      I'm not really here.
      Concordo con la vh100r..davvero una bella testata molto sottovalutata!!


      Sent from my iPhone using Tapatalk
      Windows 7 64bit, Protools 9, M-audio Profire 2626, Krk Vxt6,UA Solo 610,Se4400,Yamaha Hs50, ADA 8000, Tc-electronics Level Pilot e altri mic e roba varia....
      Se hai la possibilità prova anche Blackstar HT100 ..l'ho avuto fino la settimana scorsa,l'ho data via per motivi economici ma secondo me è una gran testata per il costo,il clean è una gioia, il crunch e lead(molto cattivello) sono molto maleabili ! 3 canali con sui 2 distordi un drive attivabile dal pannello frontale o con un pedale on/off
      LPX,Saffire 56 + ADA8000mod,KRK Ergo,Yamaha NS10,Tannoy s800, Sound Skulptor MP573,2x GAP573,Pourple Audio BIZ,ff ISA ONE,TLaudio 5001_Mic 3x SM57,AT4050,2x AUDIX i5,d2,d4,2x Oktava MK012,akg D112,KEMPER .
      Facebook
      facebook.com/Cruentalacrymisofficialband/

      fernandes wrote:


      l'alchemist è considerabile high gain ? non ho mai avuto modo di provarlo !


      Non è una Randall, diciamo che siamo nei pressi del Marshall, anche se il sound è decisamente americano. Ci puoi suonare roba alla Soundgarden/Alice In Chains senza dover ricorrere a pedaleria vari;, insomma: un solido suono hard-rock, con molta dinamica e un tono "gigante", anche in modalità 20 watt (ha un selettore per switchare tra 20 e 40 watt, comodissimo, inutile dirlo). Con il suo boost raggiunge un sustain notevole.

      Ribadisco la bellezza del suo canale clean, siamo ai livelli di un buon Fender, e non scherzo:




      Inoltre esce di fabbrica con un delay e riverbero fornito dalla Line6, a mio parere davvero ottimi (controllabili entrambi con il footswitch in dotazione).
      I'm not really here.
      Sui mille euro io punterei a:

      - Marshall Jcm 800 Lead Series;
      - Hiwatt Hi Gain;
      - Orange Rockerverb;
      - Hughes & Kettner Trilogy;

      50 o 100 watts, dipende dalle esigenze (io personalmente sostengo da anni che 100 watts valvolari siano ridondanti).

      Il Mesa SR non mi ha mai fatto impazzire, Rivera mai visto/ascoltato.
      I'm not really here.
      A mio avviso ti devi buttare su (in ordine random):

      - blackstar
      - engl
      - bugera (se vuoi risparmiare un po', secondo me suonano veramente bene, specialmente la 6262/6260, un po' meno la 33xl a mio avviso)
      - orange (belle calde, a me piacciono molto)
      - randall
      - peavey

      i marshall non mi piacciono proprio per il metal, mesa belle testate ma secondo me costano il doppio di quanto valgono... a mio avviso engl se vuoi spendere un po' di più risultato garantito, se vuoi qualcosa di "moderno" ti butti su randall, bugera se non vuoi spendere troppissimo, peavey una sicurezza (anche se la 5150/6505 a me sinceramente non piace... ma è sicuramente una bestia!).
      IO ho una engl e sono strafelice :)

      Sickman. wrote:

      manowar wrote:


      i marshall non mi piacciono proprio per il metal





      lol
      cosa lol? a me il suono pantera non piace per niente... che poi dime ha praticamente sempre usato warhead/randall a dire il vero (spesso a stato solido perchè non amava particolarmente le valvole)... negli ultimi tempi se non sbaglio krank, quel video è più una rarità che altro :rolleyes:
      a me piacciono sonorità tipo queste: youtube.com/watch?v=KN1Lq9DE_3U , engl + semplice sm57! ripeto, a me i marshall non piacciono per fare metal ;)