Consiglio Palmer PDI-03

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Consiglio Palmer PDI-03

      Ciao a tutti
      Stanco di non poter usare le mie testate e poter registrare in ambito casalingo con il solo POD mi sono informato su questo articolo PALMER PDI-03 che sembra essere piuttosto valido come emulatore di cassa.
      L'ho trovato ad un prezzo di Euro 280,00 (privo di scatola originale). Secondo voi il prezzo può essere quello oppure è un po fuori misura?
      L'articolo è il modello 16 Ohm... le mie testate hanno selettore per 4 8 o 16 Ohm per cui credo che potrebbe andare bene giusto?
      Se avete esperienze di questo tipo di oggeto scrivete pure pareri positivi o negativi :D
      Grazie
      Saluti
      Max
      The lunatic is in my head

      maxiblues wrote:

      Ciao Manowar, grazie per la tua risposta! Colgo l'occasione per chiarirmi se puoi come fare un "guitarhack su logic" visto che sono all'oscuro di questo tipo di procedura. 8o
      Fra l'altro ho sia il logic pro che un HOTPLATE THD 8 ohm :D


      certo!

      intendevo dire che uso il segnale d'uscita line out dell'hot plate (anche io ho quello da 8, quello rosa), lo faccio entrare dentro la scheda audio, sul channel strip ci carico nadIR: igniteamps.com/en/audio-plug-ins e utilizzo come "cassa" un impulso, quelli di guitarhack (guitarampmodeling.com/viewtopic.php?f=32&t=2631) vanno alla grande.

      che testata hai? io sulla 6505 ho l'uscita del preamp direttamente da lì, posso prendere anche quella volendo!
      ciao!

      Post was edited 1 time, last by “manowar” ().

      Grazie mille della spiegazione... le Teste che utilizzo maggiormente sono una Plexi con Master Volume e una SLO 100 autocostruita.
      Mi diletto nell'autocostruzione di testate essendone un grande appassionato.
      Sono veramente curioso di provare questa nuova modalità. Ti faccio sapere poi
      Grazie ancora
      The lunatic is in my head
      Ciao Manowar ho provato la configurazione che mi hai consigliato con THD più nadir e impulsi di guitarhack...Sembra funzionare tutto bene. Devo regolare e prenderci un po' la mano. L'unica cosa è che credo (e ti chiedo conferma) che dovrei munirmi di una scheda audio un po' più valida, visto che al momento utilizzavo il pod XT come scheda audio.
      La sensazione è che vada a sommarsi la timbrica del POD XT a quello che sta a monte... Chitarra +Testa + THD.
      Era da un po che comunque volevo acquistare una scheda audio e pensavo ad una focusrite 2i2 0 2i4 per ambito di home recording.
      L'unica cosa è che se uso le cuffie sento quello che suono molto più zanzaroso rispetto a poi come è effettivamente registrato... E' normale per un discorso di qualità di cuffie?
      Grazie ancora
      Ciao
      The lunatic is in my head
      la zanzara solitamente la senti se non usi la simulazione di cassa, sicuro di aver fatto tutto correttamente? io non sento zanzare sulla mia :) Che cuffie usi?
      Non conosco il pod xt come scheda audio quindi non ho idea se sia possibile tenere tutto in bypass... forse ti aggiunge qualcosa che non dovrebbe essere lì... ti consiglierei sicuramente di prendderti una economica ma buona focusrite che hai citato, vanno molto bene e non costano molto! ;)