Ampli chitarra morto (valvestate marshall)

      Ampli chitarra morto (valvestate marshall)

      Salve,
      premetto che sono un batterista e dunque di ampli per chitarra non ci capisco molto.

      Sta di fatto avevo pulito i contatti del pre, ieri le manopoline del pre non facevano il classico rumore di contatti sporchi. Si sentiva benissimo... salvo che ad un certo punto... bum. L'ampli ha smesso di funzionare. Da acceso, ora emette un rumore di fondo (ovviamente che esce dai coni) e non reagisce ad alcun input, posso girare qualsiasi manopola ma nulla. solo rumore di fondo.

      Questo l'ampli: clicca qui per vedere ampli
      Questo il rumore di fondo (è molto amplificato, in realtà esce ad un volume più basso): clicca qui per ascoltare rumore di fondo

      Che è successo?

      Grazie per ogni indicazione.
      Swish.
      « è senz'altro il feeling la cosa più importante, la tecnica viene sempre dopo » Billy Cobham
      ciao Swish
      prima di tutto con cosa hai pulito i contatti?
      Hai lasciato asciugare per bene il tutto prima di riaccenderlo?

      Quando ha smesso di funzionare ha fatto qualche strano rumore?
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
      Grazie Mirco per la risposta.

      Allora, ho pulito in contatti con questo (clicca). il lavoro l'ho fatto venerdì 28, poi ho asiugato asciugabile con un staccio. Poi il mio chitarrista ha acceso l'ampli il ieri, il 2 agosto, dopo 5 giorni. So che questi prodotti hanno una alta volatilità.

      Il lavoro sembrava aver beneficiato, le manopole scorrevano bene e avevo risolto un rumore fastidioso che faceva ogni volta che giravo la manipolina del volume e quella degli alti. Faceva quel rumore "grrrrr" che mi immagino tutti abbiano presente.

      Quando lo ha accesso, per circa un'oretta l'ampli ha funzionato benissimo, poi ad un certo punto, ha smesso di funzionare. Non mi pare abbia fatto rumore o se lo ha fatto mi è sfuggito. Cosa aggiungere, spengendolo mi ha fatto un rumore secco, non forte, spingendo il tasto power, ma non so se è collegato a quello. Me lo fa ora ogni volta che spengo. Stasera tornando a casa provo ad accenderlo, magari era qualcosa di temporaneo ma dubito. La cosa assurda è che funzionava benissimo.
      « è senz'altro il feeling la cosa più importante, la tecnica viene sempre dopo » Billy Cobham
      Se le condizioni sono quelle che hai descritto, potrebbe non esserci relazione tra il guasto dell'ampli e la pulizia.

      L'unico dubbio che mi viene è che nel corso delle operazioni svolte magari tu possa aver mosso qualcosa che con l'utilizzo e le vibrazioni si è poi scollegato.

      Prova a riaprire l'ampli e a dare un'occhiata dentro a questo punto.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.