Rinnovare e professionalizzare degli strumenti con ottime potenzialità! Consigli su sostituzioni?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Rinnovare e professionalizzare degli strumenti con ottime potenzialità! Consigli su sostituzioni?

      Recentemente ho acquistato dei bei strumenti ma nonostante i legni siano buoni, per compensare i costi il produttore ha ci ha messo delle meccaniche fatte con materiali di poco valore. Non accordano bene, non intonano efficaciemente, mi rendono difficile la resa dello strumento perché perdono velocemente l' accordatura e devo stare sempre ad accordare. Anche la circuiteria non è delle migliori, insomma ci va fatto un bel upgrade per professionalizzarli. Cosa mi consigliereste di fare? Io pensavo a qualcosa che sia autobloccante, in modo da tenere il più possibile intonato ed accordato lo strumento. Però non ho grandi conoscenze in materia di ponti e meccaniche, ancor meno riguardo la circuiteria. Inoltre mi piacerebbe che lo stile dello strumento rimanesse quanto più possibile invariato, quindi no a possibili modifiche per far stare ponti che non adattabili all' estetica dello strumento. Non vorrei dover forare il legno per farceli stare. E visto che me ne sono ricordato, sapreste consigliarmi anche cosa mettere come ponticello?

      Posseggo:

      - Squier Telecaster
      - Squier Stratocaster
      - Squier Jazz Bass

      Davvero ottimi, suonano molto bene essendo delle ultime versioni.

      Lattugo ha scritto:



      Comunque io li porterei da un liutaio e farei fare setup e capotasti.


      Concordo! Da "apprendista aiuto liutaio carpentiere elettrico" posso solo dire che gli strumenti "di fabbrica" in genere sono assemblati con i piedi, anche quelli che costano tanto tanto! (ne smonto parecchi).
      Un buon liutaio sarà in grado di fare un setup adeguato alle meccaniche che già possiedi, o al limite consigliarti cosa e come cambiare.
      Resistance... is futile. We are KORG, so you'll be synthetized!

      MrRed ha scritto:

      Rinnovare e professionalizzare degli strumenti con ottime potenzialità! Consigli su sostituzioni? - Chitarre e bassi - Homestudioitalia | Il forum italiano di home recording e strumenti musicali[/url]']O, ancora più semplicemente, le corde sono state stirate?


      Certo, sarebbe un motivo di vergogna per me non fare una roba simile ahahah.

      BjHorn ha scritto:

      ']

      Lattugo ha scritto:

      Rinnovare e professionalizzare degli strumenti con ottime potenzialità! Consigli su sostituzioni? - Chitarre e bassi - Homestudioitalia | Il forum italiano di home recording e strumenti musicali[/url]']

      Comunque io li porterei da un liutaio e farei fare setup e capotasti.


      Concordo! Da "apprendista aiuto liutaio carpentiere elettrico" posso solo dire che gli strumenti "di fabbrica" in genere sono assemblati con i piedi, anche quelli che costano tanto tanto! (ne smonto parecchi).
      Un buon liutaio sarà in grado di fare un setup adeguato alle meccaniche che già possiedi, o al limite consigliarti cosa e come cambiare.


      Ok, si l' avevo valutata come cosa avendo già fatto in passato un riassetto dello strumento dal liutaio.