​Mix di Chitarra Elettrica con Amplitube4 (Consigli)

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      ​Mix di Chitarra Elettrica con Amplitube4 (Consigli)

      Ciao vorrei un consiglio per quanto riguarda il Mix di Chitarre Elettriche gestite con Vst di emulazione testata e cabinet.

      Ho da poco acquistato Amplitube4 che come gestione del routing, scelta testate, cabinet, fx,microfoni,coni e quant'altro lo trovo davvero eccezionale.

      Vorrei un vostro consiglio in merito al mixaggio.

      Allora io ho una traccia mono di una ripresa d.i. di chitarra elettrica ,apro su di essa il plugin di amplitube4 e scelgo il mio suono,posso scegliere di tutto se conoscete questo plugin.

      Ora se guardate la foto che ho caricato però la ripresa può essere gestita sia con un microfono che con 2,la scelta è soggettiva e personale,all'interno del routing del plugin c'è un mixerino che ti permette di gestire i 2 canali separatamente,e qui iniziano i miei dubbi,mettiamo che ho scelto il mio suono che in
      questo caso è costruito utilizzando 2 microfoni (quindi la loro somma),come è più giusto gestire questa ripresa in mix o come di solito si procede in questi casi?

      Per il mio gusto e per le mie orecchie ho pensato di posizionare all'interno del mix questo suono di chitarra in Stereo e ho fatto così:

      Ho duplicato la traccia d.i. con l'amplitube4,contenente il suono ripreso con 2 mic e ho messo una traccia pan sinistra e una pan destra,ho fatto bene secondo voi?

      [somma dei 2 mic a SX + somma dei 2 mic a DX]


      Il suono non è malvagio,però ho pensato alla situazione VERA diciamo,ossia in una situazione professionale di una ripresa reale di un cabinet quando si riprende quest'ultimo con 2 microfoni si ha di fatto 2 suoni che compongono uno,ma quale procedura è più corretta o più utilizzata in Mix?

      Si divide i 2 suoni ripresi e si panpottano uno a destra e uno a sinistra oppure conviene come ho fatto io virtualmente,sommarli in un unico suono e poi la somma di questi duplicarla e metterla una pan sinistra e una pan destra?

      Son curioso di sentire vostri pareri e magari certe dritte che solitamente usate in quest casi. Buon Week
      Immagini
      • AMPLITUBE4.jpg

        190.44 kB, 853×612, scaricati 2 volte
      Non so come di fa di solito...ma io ho sempre fatto così. In genere registro gli ampli anche con 3 mic poi dopo in mix faccio un balance dei 3 finchè non ottengo il suono che funziona meglio col brano e che mi piace a quel punto mando tutti i canali in un bus e li lavoro così, come fosse uno solo...

      Idem con amplitube, se ho tempo scelgo i 2 mic sul plugin e il balance..dopo di che registro 2 canali uno per un mic e uno per l'altro, rifaccio il balance, bus e come sopra! se non ho tempo registro direttamente in una traccia mono e la lavoro così
      Ok ho capito,quindi unisci i 3 suoni,fai un balance di questi e li mandi in un bus come fosse 1 suono unico,ma il bus lo fai mono o stereo?

      Deduco stereo se già fai il balance dei 3 suoni

      Ma mettiamo che vuoi mettere il suono finito ossia la somma di tutti 3 i suoni dei mic della tua ripresa in un canale Mono,esporti quindi in audio quel canale come fosse un unico suono,questo suono lo vuoi quindi duplicare lo metti uno pan sx e uno pan dx,è un'operazione che si può fare? o potrebbero venir fuori dei problemi,cioè è una tecnica che si utilizza?
      sto cercando di capire se le tecniche che sto provando sono già utilizzate in ambito professionale e son corrette.
      No no mono.... cerco di vedere il risultato del balance come il timbro proprio della chitarra

      per la questione dx/sx se n'è parlato parecchio sul forum..di recente ricordo un super thread lunghissimo sulla questione, lo sto cercando ma non lo trovo. io personalmente preferisco riregistrare la parte con strumentazione diversa piuttosto che fare il copia/incolla.

      facendo la copia esatta c'è rischio di controfase con l'ascolto in mono senza contare che facendola 2 volte arricchiresti il brano introdurresti un errore umano che muove in generale tutto il brano!
      Perfetto se lo trovi linka pure,ci provo a dare un'occhiata pure io

      Quindi tu nel caso volessi pannare preferisci ri registrare la parte?be ci sta si.

      Non capisco invece perchè facendo la coppia esatta dovrei rischiare la controfase

      Comunque si riregistrandola so che è una pratica comune nell'ambiente rock

      Quindi nel mio caso cosa mi consiglieresti?
      Mettiamo che ho scelto il mio suono che è composto dalle 2 microfonazioni di amplitube 4,mi conviene quindi esportare prima la ripresa di un microfono in mono e poi l altra ripresa e successivamente bilanciarli a parte e inviarli in un bus stereo? potrebbe essere un'idea giusta?
      è solo un rischio quello della controfase, spesso succede perchè per dare un taglio più umano c'è chi ritarda una delle 2 tracce di qualche ms, che potrebbero andare in controfase con l'ascolto in mono. potrebbero essere anche gli effetti e gli ambienti che applichi in parallelo, oppure basta che magari fai la copia la panni dall'altro lato e le tratti in modo diverso il microdealy che inseriscono i plug in fanno si che possano innescarsi controfasi... per quello, per evitare qualsiasi tipo di problematica ma sopratutto per la resa sonora preferisco registrare 2 volte la parte, possibilmente con strumentazioni diverse.

      per il consiglio si, ti consiglierei questa perche io faccio così. ma non sono un professionista. ho fatto le mie prove e mi è sembrata la soluzione migliore.
      si si io faccio spesso così,se ho solo un take di chitarra,la duplico panno una a sx e una a dx e una delle 2 la ritardo solitamente attorno ai 25 ms,l'effetto è molto bello però se sposto questo valore già cambia il suono e si avverte una sorta di disturbo di fase,per dire con quest'ultima prova che ho fatto, già se sposti a 23 ms il suono cambia,a 25 ho visto che è il compromesso migliore.

      per il registrare 2 volte sono d'accordo col tuo discorso,anche se molte volte è difficile avere più strumentazione a disposizione

      per quanto riguarda la soluzione migliore io ho provato anche il metodo che suggeriscono qua tutorialaudio.it/rec-mix-mastering/chitarre-elettriche-mix/

      ossia come ti dicevo,costruire il suono partendo da 2 microfoni,poi unire il suono in uno unico mandando i 2 suoni dei 2 mic in un bus mono e pannare questo bus a 100 % sx,poi fare la stessa cosa con l'altra take ma con pan dx 100 %

      io però non utilizzavo un'ulteriore take (ri-registrato) ma doppiavo quella che già avevo e ritardavo un po il duplicato per ricreare quell'effetto di umanità che dicevi...anche perchè era l'unico modo non avendo a disposizione 2 takes diversi di rec
      Beh ma per il cambio di strumentazione basta gia cambiare ampli su ampitube e usare la stessa chitarra...avresti così 2 take suonate in modo diverso, ok con la stessa chitarra ma cambiando l'ampli ottieni timbri completamente diversi..e poi te la giochi, io per esempio spesso cerco di usarne una molto dettagliata che faccia uscire l'attacco e l'altra magari un più grassa per fare pasta e convoglio tutto nello stesso rev. per "unificare" il tutto.

      in questo il digitale ci aiuta da matti!
      Eeeeeh si si...li è un po più un problema.. però anche li potresti ovviare lavorando sull' eq e sopratutto sullo stadio di gain se hai un ampli monocanale, se invece hai un ampli multicanale potresti lavorare cambiando canale e lavorando comunque sull'eq, e altra cosa fondamentale spostare completamente i mic, cambiarli se ne hai la possibilità.. ce n'è di soluzioni per ottenere 2 chitarre diverse usando la stessa strumentazione, potresti anche spostare l'ampli in un altro punto della stanza, oppure con molta molta attenzione e orecchio fare la chitarra dx senza mettere nulla davanti all'ampli, e per la sx giri l'ampli verso il muro senza appiccicarlo ovviamente ma otterresti comunque una forte differenza timbrica... oppure se hai dei pedali esterni usarli..magari la prima take la lasci libera, chitarra ampli e basta nella seconda puoi usare un boost che spesso ti da molte armoniche, oppure un chorus molto molto leggero...