Chitarra Acustica Ibanez Concord 752 Black Beauty Vintage Acoustic Guitar

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Chitarra Acustica Ibanez Concord 752 Black Beauty Vintage Acoustic Guitar

      dopo 12 anni di riposo oggi ho riaperto la custodia della mi a prima chitarra, avevo 14 anni e mia madre, pur di non prendermi un motorino (aveva il terrore) si convinse ad acquistarmi una chitarra (per i tempi) di pregio. Ero appassionato di Fabrizio De Andrè e a metà degli anni 70, in diversi filmati si faceva vedere con questo strumento, pertanto avevo deciso che quella sarebbe stata la mia chitarra.





      alcuni dati tecnici:
      Top in abete a grana fine con intarsi in legno intorno alla buca, parte superiore, parte posteriore e lati lucidati a mano in nero corvino, ponte in palissandro a forma di fantasia, selletta regolabile in altezza, amplificata con pickup Fishman humbuker Soundhole Rare Earth in buca, sostituite le meccaniche con Shaller in ottone pieno in bagno d’olio, tolto il battipenna superiore per migliorare la risonanza della tavola in massello in abete.
      Cambio corde con delle Elisir Acoustic Nanoweb Phosphor Bronze con scalatura 12/53, piccole regolazioni di trussroad e altezza corde ... perfetta, il tempo gli ha dato quella rotondità e ha tolto lo sferragliamento degli strumenti giapponesi di quel periodo, queste corde poi gli danno il giusto calore,peccato solo che la mano non sia più esercitata ma con un pò di esercizi giornalieri spero in breve tempo di recuperare.
      Negli anni gli ho fatto alcune piccole modifiche, in primis ho cambiato le meccaniche e gli ho messo delle Shaller vintage in ottone pieno, poi tolsi il battipenna superiore per migliorare la risonanza del piano armonico (in massello) e infine, la elettrificai con un pickup, ai sui tempi un must, il Fishman humbuker Soundhole Rare Earth, era un humbuker per strumenti acustici ... oggi suona da paura, non'è una chitarra facile, è uno strumento duro nonostante il manico stretto e l'action molto bassa ma ha na profondità di suono e una proiezione da far impallidire strumenti di pregio moderni, forse l'età ( ha circa 45 anni) forse perchè è uno strumento che ha suonato tanto forse perchè è lo stesso modello che ha usato De Andrè ...
      Appena recpero un pò di tecnica vi faccio sentire qualche take ...









      Oggi ho provato a suonarla con GuitarRig e una simulazione di ampli tipo Jazz pulito, che dire, non c'è bisogno neppure di microfonarla ( il pickup ha un selettore per tagliere le alte sferraglianti) chiudendo il tono sembra un archtop ...


      ... penso che un sogno così non ritorni mai più !

      Post was edited 1 time, last by “AlessioBlve” ().

      Bello strumento!

      Trovare una chitarra che suoni come piace è davvero difficile, ne ho sentite diverse (ma non tante) e c'è sempre stato qualcosa che mi faceva storcere il naso.

      Io ho una Cort AD 850CE, anche abbastanza economica, e incredibilmente ha il suono perfetto per me, e dico incredibilmente perchè mi fu regalata per la laurea dai miei amici senza neanche farmela provare prima, ma ogni volta che la registro riesco a trovargli subito il suono che cerco
      ci stò impazzendo, non ho più i calli alle dita e le stesse non rispondono come un tempo ... ho già fatto un oretta di esercizi, scale basilari e qualche solo e ho la mano dolorante ... ma mi ripaga il suono, devo pensare se tenerla o meno a favore di uno strumento elettrico oggi più consono alle cose che stò facendo ...
      ... penso che un sogno così non ritorni mai più !
      Chitarra bellissima! Non venderla!
      Per le dita non c'è niente da fare...bisogna farci il callo :D
      Ho un mandolino...prima di suonarlo ci penso 10 volte! A parte che per accordarlo ci vuole un'ora ma la cosa tremenda sono le corde...rasoi!