In rilievo Pedali cheap ma con gusto

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      F.Blues ha scritto:

      Segnalo i Caline, per provare ho preso il CP-18 a 25€, un poor man xotic bb preamp ;), azz se suona, penso ne prenderò qualche altro

      Preso anche il CP-19 delay, circa 25€ pure questo, pheego anche accanto ad uno strymon el capistan :)
      Non per chi cerca il delay cristallino eh, siamo sempre sul simil analog (tipo mad professor deep blue delay :whistling: ) quindi un po' sporco e scuro sulle ripetizioni, il dry rimane intonso
      Twangster

      Il messaggio è stato modificata 2 volte, ultima modifica da “F.Blues” ().

      ...e dire che questi ultimi li avevo presi un po' come setup da villeggiatura, cazz, l'overdrive è veramente una bomba, capisco perchè il BB preamp sia così apprezzato, qui cambia qualcosa, nel senso che invece che un jrc4558 e un tl072 ci sono due tl072, su sockets fra l'altro quindi al limite...ma va veramente bene così, graffiante ma allo stesso tempo si sentono tutti gli scampanellii di una strato, molto definito sui bassi dove gratta bene e non impasta, lo vedo bene per certi suoni hendrixiani o di quella discendenza, bello bello, poi 2 transistor C1815 invece che 2n5088, non so a che differenze ciò possa portare ma la base è quella e come spesso accade si parte dal tube screamer, qui seguito da una sezione boost e un eq a 2 bande +/-15db, probabilmente di tipo baxandall.
      E che ci manca adesso? Mah, un disto tipo british (e qui ci sono sia simil plexitone che plexidrive) e qualche altra cosetta, praticamente a rota. :D
      Twangster

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “F.Blues” ().

      Giusto per correttezza, sui sockets non ne sono sicurissimo, mi baso su una recensione dove se ne parla ma ne ho visto uno in foto e non mi sembra, così come nel delay linkato più su, ho visto foto di altri modelli e i sockets ci sono, magari dipende anche dal lotto di produzione, i miei non li ho ancora aperti e per adesso non posso farlo visto che sono sprovvisto della necessaria chiave a brugola per mollare le manopoline, normalissime viti no eh?! :rolleyes:
      Twangster

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “F.Blues” ().

      ...e pure questi venivano venduti come pedali boutique e non certo a 25€...la storia si ripete, da freekish blues a vertex e chissà quanti altri casi, di biyang ne ho visti anche con marchi celebri, ma non lo sanno che prima o poi se la sgamano? Posso capire il rebranding e quindi un pedale lo trovi variamente marchiato ma più o meno allo stesso prezzo ma fare diventare appetibile un pedale da 25€ che fa storcere il naso ai "buongustai" con un prezzo allucinante non so, un po' geniale è in effetti :D
      Twangster