Consigli/Opinioni su Preamplificatore

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Consigli/Opinioni su Preamplificatore

      Ciao,

      vorrei acquistare un preamplificatore stereo da inserire nel mio studio.

      L'uso che ne farei è quello di ripresa di strumenti a fiato, sassofoni in particolare.

      Ad ora uso un Behringer MIC2200 che, rispetto ai Pre del mixer DM-3200, mi da un suono più rotondo, meno spigoloso, che preferisco. Sarà la valvola "finta"? Boh... però il suo "limare gli spigoli" è positivo.

      Riprendo con diversi Mic, C414, RE20, SM57, NT2-A, MD421, SM58 e con diverse tecniche anche in stereofonia.

      L'idea è quella di dotarsi di un Pre di un livello superiore rispetto all'attuale; lo vorrei stereo per poter avere la Preamplificazione su entrambi i canali in caso di ripresa con due Mic.

      Le alternative che sto valutando, e per le quali chiedo a chi di voi ha esperienze dirette di postare le proprie impressioni, sono:

      - Focusrite ISA ONE (ne prenderei due, l'Opzione digitale è interessante per usarla come convertitore)
      - Focusrite ISA TWO
      - ART PRO MPA II
      - ART PRO DPS II (Uscite ottiche a bordo)
      - SPL Gold Mike
      - SPL Gold Mike MkII
      - Golden Age Project Pre-73 MK2 (oppure Pre-73 DLX)
      - ....

      Quali sono le vostre esperienze, considerati i Mic che utilizzo?
      Qualche altra alternativa valida?

      Grazie a tutti.

      Ciao

      DD
      ma hai una scheda oppure no?! che scheda è?

      perchè se hai un'ottima scheda, con molti ingressi e non ci devi registrare una batteria (che si può riprendere anche con 10/12 microfoni) prendere un pre con dei convertitori a bordo non ha senso.

      io ho e uso da un pò il pre behringer che hai anche te e il goldmike normale.

      tra i due c'è un abisso... il goldmike è più pulito e fedele, risponde meglio alle dinamiche.

      mi è appena arrivato anche un GAP pre 73... appena lo prove bene e faccio dei confronti ti dico
      Non tutti quelli che ti buttano della merda addosso lo fanno per farti del male;non tutti quelli che ti tirano fuori dalla merda lo fanno per farti del bene,ma,soprattutto,quando sei nella merda fino al collo,sta zitto!(Il mio nome è Nessuno)
      mah... io te la butto lì perchè io ci penserei:
      perchè piuttosto che un pre stereo non ne prendi due mono con caratteristiche diverse?

      Magari un bello che usi per tutto e sei a posto per la vita e uno magari più economico ma sempre valido che utilizzi solo per il secondo mic.
      Questo ti permetterebbe di avere due timbriche differenti da offrire, il che non guasta mai.

      Ciao
      Flavio
      Ciao,

      Il DM-3200 é interfacciato via FW.

      Grazie, ZioFrenko, aspetto volentieri le tue considerazioni.

      Grazie anche a Flavio, ho considerato anche questa opzione che non ho assolutamente scartato.
      Quale sarebbe per te il Pre "bello che sei a posto per la vita"?

      Grazie

      DD

      Flavio (ex fbin) wrote:

      mah... io te la butto lì perchè io ci penserei:
      perchè piuttosto che un pre stereo non ne prendi due mono con caratteristiche diverse?

      Magari un bello che usi per tutto e sei a posto per la vita e uno magari più economico ma sempre valido che utilizzi solo per il secondo mic.
      Questo ti permetterebbe di avere due timbriche differenti da offrire, il che non guasta mai.


      ma così se vuoi registrare una stanza o uno strumento in modalità stereo non lo puoi fare...
      Non tutti quelli che ti buttano della merda addosso lo fanno per farti del male;non tutti quelli che ti tirano fuori dalla merda lo fanno per farti del bene,ma,soprattutto,quando sei nella merda fino al collo,sta zitto!(Il mio nome è Nessuno)

      DD4v3 wrote:

      Quale sarebbe per te il Pre "bello che sei a posto per la vita"?

      domanda da 100 mila dollari..secondo me non esiste :)

      quella di avere un pre di alto livello ed uno più economico può essere un alternativa..se cerchi colori diversi, ma se usi tecniche di microfonazione stereofonica hai bisogno di 2 pre uguali, che lavorino sui microfoni alla stesso modo altrimenti quando panni i mic L-R il segnale risulterà sbilanciato (da un punto di vista di colore poi magari i volumi li matchi) ;) ...valuta anche questo :) (e cmq puoi sempre usare quelli del Tascam se lavori poco in stereofonia).

      Io per i fiati scarterei pre troppo chiari o cmq con frequenze alte accentuate, quindi scartare ISA ONE e PRO MPA (qust'ultimo a mio avviso ha un ottimo rapporto qualità prezzo IMHO, ma non lo userei sui fiati).

      Io andrei su un valvolare (io sono anche un pò fissato con i pre valvolari ehhehe) andrei tra quelli che hai citato sul GOLD MIC MKII pre pulito, le valvole entrano in funzione sul secondo stadio di preamplificazione e quindi con un gain molto alto.

      Potresti se no pensare (ma mi sa che siamo fuori budget) a qualcosa tipo univeral audio 710 twin-finity che lavora sia in stato solido che valvolare e ti offre più versatilità e sicuramente un colore diverso dai pre tascam :)


      Ovviamente tutte le considerazioni sono personali ed andrebbero contestualizzate :) magari quancun'altro sa darti altre valide alternative ;)
      ...si chiama Mix e non Fix
      Anche io, in realtà, pensavo ad un valvolare. Sui fiati i Pre Tascam sono "taglienti" , mentre si apprezza morbidezza già con il MIC-2200 che non é certo High Level.
      Per questo pensavo al valvolare.
      Sono d'accordo nello scartare pre con High molto accentuate.

      Per le riprese con due Mic la questione dei due Pre diversi sarebbe presto risolta, non si tratta infatti di riprese stereofoniche L-R ma piuttosto di Riprese Mid-Side oppure con due Mic diversi piazzati in modo non simmetrico.

      Gli ART hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo, ma ho letto opinioni contrastanti in merito...

      Il Twin Finity 710 non lo conosco affatto, non l'avevo considerato. Non siamo fuori budget se ne considero solo uno.
      Cosa sceglieresti, quindi, per il secondo?

      Grazie,

      DD
      Il Twin Finity 710 è un pre a mio avviso versatile è sia a stadio solido che valvolare ed è questo a renderlo versatile (IMHO) fai anche qualche ricerca ;) . Poi su quella fascia prezzo ci sono anche altre alternativa, magari anche qualcun'altro saprà consigliarti.

      Per l'altro pre io giocherei sui colori in modo di avere un parco pre ampio (sempre se sei soddisfatto dei microfoni ed invece non vuoi ampliare quelli, vedevo che non hai mic ribbon che, parlo sempre per me, mi hanno dato belle soddisfazioni più di una volta per i fiati e potrebbero stupirti anche con i pre del Tascam che cmq non sono male..IMHO)
      ...eventualmente che budget hai per il secondo pre? Se non hai fretta di acquistare anche il secondo pre ti consiglio di prendere il primo e cercare di capirlo per poi vedere per il secondo pre. Farei una cosa alla volta. ;)

      come sempre sono opinioni personali :)
      ...si chiama Mix e non Fix
      Ciao sirAracs, le tue opinioni personali mi sembrano comunque molto sagge! :)

      Non ho un ribbon, e ti confesso che ci avevo fatto un pensierino.
      Un utente di questo forum, di cui mi sfugge il nickname, ha parlato molto bene del Oktava ML 52-02 postando anche i video "Making Of" di una sua registrazione.
      I risultati sono ottimi all'orecchio.
      Il costo non è eccessivo ed eventualmente potrei pensarci, magari più avanti, risolta la questione del Pre.

      Per il secondo Pre, in effetti, potrei attendere ed investire tutto il budget attuale (circa 1k EUR) in un unico Pre.

      Do un occhio al Twin Finity....

      Ciao

      DD

      sirAracs wrote:

      Il Twin Finity 710 è un pre a mio avviso versatile è sia a stadio solido che valvolare ed è questo a renderlo versatile (IMHO) fai anche qualche ricerca ;) . Poi su quella fascia prezzo ci sono anche altre alternativa, magari anche qualcun'altro saprà consigliarti.

      Per l'altro pre io giocherei sui colori in modo di avere un parco pre ampio (sempre se sei soddisfatto dei microfoni ed invece non vuoi ampliare quelli, vedevo che non hai mic ribbon che, parlo sempre per me, mi hanno dato belle soddisfazioni più di una volta per i fiati e potrebbero stupirti anche con i pre del Tascam che cmq non sono male..IMHO)
      ...eventualmente che budget hai per il secondo pre? Se non hai fretta di acquistare anche il secondo pre ti consiglio di prendere il primo e cercare di capirlo per poi vedere per il secondo pre. Farei una cosa alla volta. ;)

      come sempre sono opinioni personali :)


      Concordo anche io....! Io ho avuto per un po il DM24 della Tascam e i pre non erano eccelsi, ma nemmeno delle ciofeche!!
      Io il suono più bello di sax l'ho ottenuto col valvolare...Summit Audio MPC100A, ma credo che siamo fuori budget.
      L'idea più sana e saggio probabilmente è quella appunto di prenderti un solo pre o channel strip di qualità, che per altro se vai sull'usato per 1000 euro trovi roba molto bella e quando dovrai fare una registrazione stereofonica usare il Tascam 3200. ;)
      Pro Tools, Studio One Pro, Antelope Orion 32, Urei LA4, Focusrite ISA430 MK2, DBX 160SL, Tascam MX2424, Tascam da78-hr, Drawmer 1968 Mercenary Edition, Drawmer 441, Sommatore MCI R500, TC Electronics Finalizer Plus, Yamaha NS10, Yamaha HS50, Focal CMS 65, Aphex 204 Aural Exciter & Big Bottom, Schoeps CMC6MK2-MK4, Neumann Km184, Aphex 460, Oktava Mk012, Akg 414Tl2, Audix Drum set.

      DD4v3 wrote:

      Ciao,

      Grazie anche a Flavio, ho considerato anche questa opzione che non ho assolutamente scartato.
      Quale sarebbe per te il Pre "bello che sei a posto per la vita"?

      Grazie

      DD


      Ciao,
      come dice siraracs, questo è un domandone da 100 milioni di dollari...

      Se vuoi un nome che veramente ti possa andare bene su tutto e per sempre direi Avalon M5.
      Poi magari lo potresti accoppiare ad un pre colorato più economico in modo da avere appunto un colore diverso se e quando serve.

      Questo vale se registri con due mic posizionati diversamente per avere due timbri differenti (esempio classico buca e manico della chitarra), mentre non vale se vuoi fare una ripresa stereofonica.
      Però mi chiedo se abbia senso una ripresa stereofonica di uno strumento mono... Mentre ha senso la ripresa con due mic posizionati diversamente e ai quali potresti appunto aggiungere il fatto che puoi inserirli in due pre diversi esaltando se occorre questa diversità.

      Questa era la mia idea. Ma come dicevo, è solo un'idea.

      Ciao
      Flavio
      Ciao,
      se decidi per un unico pre, per il momento, credo che il Great River ME-1NV faccia al caso tuo. Molto versatile e molto rock!!!

      Ciao,
      Mauro
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.
      Grazie a tutti per le info.

      La ripresa stereofonica intesa come classico L+R non credo abbia senso, per lo meno, io non l'ho mai fatta. Si tratta di riprese con due Mic in posizioni differenti.
      Per questo i due Pre diversi potrebbero avere un senso.
      Teniamo comunque presente che il mio attuale Mic-2200, pur avendo la consapevolezza che si tratta di un oggetto da 80 EUR, non mi dispiace affatto e, quindi, potrei mantenerlo per il secondo Mic.

      Con il Summit Audio MPC100A siamo un po' fuori budget, parliamo di 2,4k EUR da Thomann. :|

      Di Avalon, invece, oltre all'M5 citato da Flavio, ho visto che ci sono altri modelli, dall'U5 al V5.
      Mediamente i V5 e M5 costano il doppio dell'U5, qualche differenza presumo ci sia... :)

      In attesa di altre esperiene provo a Googlare un po'.

      DD

      robe1972 wrote:

      Io il suono più bello di sax l'ho ottenuto col valvolare...Summit Audio MPC100A


      Il pre che citi, è uno dei più bei pre con cui abbia mai lavorato l'ho avuto in studio da me per qualche mese e ci ho lavorato anche in altri studi... è uno dei miei pre preferiti ;)

      Flavio (ex fbin) wrote:

      Se vuoi un nome che veramente ti possa andare bene su tutto e per sempre direi Avalon M5.


      L'm5 è (IMHO) un pre molto dettagliato (ricco di frequenza, non so come spiegarmi) ma non direi che possa andare bene su tutto. E' un pre da suono moderno bright, dipende dal mic che ci accoppi, dallo strumento, e soprattutto dal risultato che vuoi ottenere, come tutti gli altri pre secondo me. :P
      A me non fa impazzire, ma è una questione di gusti e contesti.

      :):):)
      ...si chiama Mix e non Fix
      Riporto la lista iniziale aggiungendo i modelli suggeriti ed alcuni trovati Googlando:

      - Focusrite ISA ONE (ne prenderei due, l'Opzione digitale è interessante per usarla come convertitore)
      - Focusrite ISA TWO
      - ART PRO MPA II
      - ART PRO DPS II (Uscite ottiche a bordo)
      - SPL Gold Mike
      - SPL Gold Mike MkII
      - Golden Age Project Pre-73 MK2 (oppure Pre-73 DLX)
      - Universal Audio 710 Twin-Finity
      - SPL Channel One MK2 2950
      - Avalon V5
      - Avalon M5

      I prezzi vanno da 300 EUR fino a 1000 EUR 1200 EUR circa.

      Grazie,

      DD

      Post was edited 1 time, last by “DD4v3” ().

      Mah, giusto per mettere un po' di carne in più al fuoco...

      Pre puro o Channel Strip?

      Non ho l'abitudine di usare Comp e EQ in tracking, normalmente tutto flat.
      Con un Channel Strip potrei migliorare le cose? Oppure il suo utilizzo (parlo delle sezioni a valle del Pre, quindi EQ, Comp, eventuali DeEsser...) è superfluo?

      DD

      DD4v3 wrote:

      Non ho l'abitudine di usare Comp e EQ in tracking, normalmente tutto flat.


      allora non hai bisogno di un channelstrip, io mi concentrerei sul pre.

      DD4v3 wrote:

      Con un Channel Strip potrei migliorare le cose? Oppure il suo utilizzo (parlo delle sezioni a valle del Pre, quindi EQ, Comp, eventuali DeEsser...) è superfluo?


      si o anche peggiorarle dipende da come lo usi ;) e dipende anche da cosa intendi per "migliorare". L'eq e il comp in face di rec hanno dei compiti ben precisi che a mio avviso sono un pò diversi dall'uso che se ne fa in mix.

      IMHO
      :):):)
      ...si chiama Mix e non Fix
      Ragazzi, nessuno?

      Dopo aver letto un sacco di articoli-recensioni-paragoni sono, ovviamente, più confuso di prima! :D

      Sono stato ad incidere in uno studio di amici ed ho usato un Mindprint Envoice. Tralasciando i giudizi sull'unità, peraltro molto molto positivi in accoppiata con un 414, devo dire che devo ricredermi un po' sull'uso di un Channel Strip vs Pre "puro".
      La presenza di un Comp, con settaggi minimi ed interventi molto soft, ha donato quel po' di loudness alla registrazione che non ha guastato. Anzi!

      Credo, quindi, che valuterò bene la questione preferendo forse un Channel Strip modo ad un Pre puro stereo.

      L'Envoice non è male, qualcuno di voi potrebbe indicarmi qualche marca/modello alternativo basato sulla propria esperienza?

      Ancora, qualcuno ha esperienza con i prodotti SPL come Channel One oppure Frontliner?

      Grazie, ciao

      DD
      Posso parlare solo per la mia limitata esperienza . Posseggo anche io un 414 (XLS) e lo utilizzo con un channel strip
      stereo , non molto diffuso in Italia ma che a me piace molto e che ritengo molto versatile : il toft audio atc 2.
      I pre sono molto belli, l'eq è strepitoso, il comp (dal suono tipico di un F.E.T.) è discreto anche se va usato con parsimonia perchè si fa sentire parecchio anche a settaggi non
      estremi. Disattivando eq e comp il suono è pulito e trasparente, adatto a diversi utilizzi.
      In generale il suono di questo channel strip si rifà alle vecchie consolle Trident degli anni '80

      Qui trovi il link : toftaudio.com/atc2.html

      ma ovviamente ce n'è una marea di bei chanel strip così come ci saranno pareri più esperti dei miei, che spero interverranno nella
      discussione.

      Ciao

      F.