Valvole

      Valvole

      Ciao a tutti, ho un preamplificatore ART Pro Channel II e vorrei cambiare le valvole termoioniche per sperare in un suono migliore. Attualmente monta due 12AX7, ma non so né la marca nè la marca.
      Non volendo cadere dalla padella nella brace, ad un prezzo relativamente basso cosa posso portare a casa?
      Preciso che registro esclusivamente voci con un Rode NT1A che entra nel preamp, il quale a sua volta entra nella mia scheda audio Scarlett 2i4.
      Ho cercato altre discussioni, ma non ci ho capito granché e non so nemmeno se il mio preamp può pilotare tutte le valvole oppure solo un tipo/alcuni modelli.
      Grazie in anticipo per chi si scomoderà per rispondermi :D

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “selfmade” ().

      Ciao,
      solitamente i preamp di quella fascia montano valvole cinesi anonime.
      La cosa migliore da fare, se le vuoi sostituire, è montare la stessa sigla, quindi devi cercare le 12AX7 oppure ECC83 che è una sigla diversa per la stessa valvola.

      Per avere un incremento di qualità dovresti prendere valvole NOS (new old stock) fabbricate a metà del secolo scorso... ma forse su quel preamp non farebbero questa gran differenza, e rischieresti di pagarle quasi quanto il preamp stesso.

      Io punterei su marche buone di fabbricazione odierna: Electro Harmonix, Mullard, SOVTEK fra le più gettonate.

      PS: non aspettarti comunque cambiamenti radicali. La valvola influisce sul suono del preamp per una certa parte, dopodichè il resto è comunque legato al resto della circuitazione che non andrai a cambiare, quindi, ben venga l'upgrade, l'ho fatto anche io sul mio TL-AUDIO 5051, fai passi avanti ma attento a non crearti troppe aspettative.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
      Ciao,

      sono d'accordo con Mirco.

      Potresti provare delle Mullard prodotte in Russia (reissue) oppure , come valida alternativa , potresti provare delle Tung Sol Gold Pin che con le circuiterie made in USA si comportano sempre bene.

      Escluderei le NOS se non che in quei rari casi dove, sebbene l'età ,la valvola mantiene tutte le caratteristiche promesse. In questo caso dovresti conoscere chi te le propone e , al minimo, farle testare in laboratori specializzati.

      Ho fatto il retube di un Aphex 107 e ho provato diverse AT7 (non la AX7 che serve a te differendo in guadagno) . Alla fine ho scelto la Tung Sol perchè rende merito all'Aphex in termini di dinamica , colore e definizione.

      Ma come dice Mirco non aspettarti miracoli . Io il retube l'ho fatto più perchè era vetusta la valvola cinese che il 107 montava e quindi le differenze , a mio modesto avviso, sono dovute più all'età che ad una presunta qualità superiore della valvola.

      Se monta 12AX7 non provare ne la AT e nemmeno la AU. Il guadagno del pre va a diminuire. Inoltre in termini di corrente potrebbero verificarsi problemi tali per cui il pre smette di funzionare secondo specifica e ciò potrebbe richiedere al minimo un resetting del bias se non modifiche a livello di valori dei componenti a monte ed a valle della valvola.

      Questo è quanto ricordo , in sintesi, delle mie ricerche in rete e di chiacchiere tra appassionati aufiofili.

      Saluti
      ...Musicalmente Parlando...
      @classic,
      considera che una buona valvola 12AX7 Helectro Harmonix o Mullard (reissue) costa mediamente attorno ai 30 euro.
      Penso che l'ART pro channel di Selfamde ne monti 3, quindi siamo sui 100 euro di spesa, non sono pochi, ma se vuoi fare un minimo di upgrade lo devi fare con valvole buone, in caso contrario cinese per cinese vale la pena di lasciare le originali.

      Quel che mi piacerebbe fare, avendo il tempo da dedicare, è quello di testare diverse valvole su uno stesso apparecchio, ma mi rendo conto che fra le mille cose che ho in programma rimarrebbe nella lista a vita.

      Per quel che posso dirti il passaggio da valvola cinese a Mullard reissue nel TL-Audio ha portato qualcosa di più in termini di "colore" (effetto Placebo??? mah)... fatto sta che ultimamente la mia accoppiata preferita a livello mic+pre è diventata TLM 102 e TL-Audio 5051.... forse sarà il TL / TL che la rende vincente come accoppiata!! :) :)
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
      A questo punto, dati i prezzi e il dover acquistarle da internet poiché vivo in una zona in cui se parli di valvole, pensano siano quelle dei rubinetti, forse mi conviene restare con quelle di serie per poi cambiarle quando mi abbandoneranno. Aggiornerò il topic e vi farò sapere come sarà stato il cambiamento. Grazie a tutti ragazzi :)