Equalizzatore

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Equalizzatore

      Salve, nella sala della mia parrocchia facciamo qualche festa e proiettiamo qualche film x i bambini utilizzando un portatile + una coppia di casse RCF 410 ed un sub RCF 705. Per i nostri scopi va bene però a causa della forma della sala e per il fatto che le pareti sono nude o con vetrate l'acustica è pessima. Una trentina di anni fa a casa avevo un impianto Hi-Fi e per correggere alcuni problemi di acustica avevo un equalizzatore grafico a terzi d'ottava ( sostiituito in seguito con uno parametrico).
      E' possibile fare una cosa simile anche quì? l'idea è quella di inserire un equalizzatore tra il portatile e le casse. Ovviamente niente di eccessivamente costoso visto che soldi ne abbiamo pochi...
      Grazie
      Ma la sala proprio non si può toccare? Ho idea che otterresti più risultati intervenendo in modo semplice sulla sala che non cominciando a tagliare frequenze. Se l'ambiente è molto riverberante le riflessioni (eq o meno) continueranno a dare fastidio...
      Io comincerei provando a togliere il Sub o se l'impianto lo permette limitarne il volume.
      Se esci direttamente dal portatile e vai alle casse potresti valutare una scheda audio che abbia una Dsp. In questo modo puoi intervenire con un Equalizzatore digitale prima di arrivare alle casse. E magari insegnare anche ai ragazzi come fare musica utilizzando una Daw e un computer : )
      Oppure classico mixerino con equalizzatore sul master
      Tutto questo per interventi grossolani
      Se vuoi un ascolto da audiofilia allora devi trattare la stanza, soprattutto per ascolti ad alti volumi.
      Oppure creare un ascolto in cuffia per tutti : )
      Ciao
      Sul reverbero possiamo fare qualcosa con qualche tenda e magari con qualche pannello alle pareti (quando ero ragazzo usavamo i cartoni dei contenitori di uova... ;) ). Sul rimbombo credo poco. Abbiamo due misure uguali ed un'altra metà delle precedenti. Tenendo presente le lunghezze d'onda abbiamo dei picchi che penso vadano smussati. Ma non sono un esperto...
      L'idea di un eq grafico è secondo me la scelta migliore. Anzi, si dovrebbe avere sempre, nel live, proprio per adattarsi all'ambiente, che è sempre mutevole (anche la stessa sala cambia riposta in base al numero e alla disposizione delle persone presenti).
      Che budget avete? Guarda magari nell'usato del Mercatino.

      Comunque per evitare i problemi maggiori prova a tenere molto basso il sub, o a non usarlo.
      Fra parentesi, se invece del portatile usi un buon lettore dvd, il suono dovrebbe già migliorare.
      Innanzitutto grazie per i vostri interventi.
      x loyuit
      Scusa la mia ingnoranza, ma cosa è un Dsp? E cosa è una Dow?

      X Daniele
      Budget irrisorio (faremo una colletta tra noi adulti). Non so se con qualche centinaio di euro si può trovare qualcosa, ma, in realtà, non so nemmeno tra quali prodotti vedere. Qualche consiglio?
      Per il sub , troppo basso durante le feste dei ragazzi non si può tenere, è la loro musica... L'idea è cercare di evitare quelle code fastidiose che trasformano tutto in rimbombo e che sporcano il suono. Certo non pretendo un ascolto Hi-Fi però decente sì.
      Il portatile serve perchè i ragazzi preparano hanno delle basi già pronte per l'uso.
      Cmq ho anche provato con dei cd che conosco bene (a casa ho un impianto discreto...) ed è evidente come, in particolare la voce, risulta sporcata e a volte non si apprezzano le parole.

      P.S.
      Un equalizzatore tipo YAMAHA Q2031B potrebbe andare bene? yamahaproaudio.com/europe/it/products/processors/q2031b/
      Dsp è un processore digitale che molte schede audio, anche economiche, hanno.
      Ti permette di processare il segnale digitalmente solitamente con equalizzatore-compressore-delay e riverbero.
      Per Daw intendo un software di produzione musicale che ti permette di registrare, mixare, effettare etc tracce audio.
      Detto questo, se l'unico tuo obiettivo è equalizzare l'audio dei film che guardi può andare bene un equalizzatore come quello che hai postato.
      Però l'ascolto in cuffia per tutti lo valuterei (esiste ma costerebbe troppo, ovviamente scherzo: meglio precisare)
      Ciao