mettere in sidechain un compressore in ambiente hardware

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      mettere in sidechain un compressore in ambiente hardware

      Ciao a tutti, volendo addentrarmi nel mondo della compressione hardware, mi chiedevo innanzitutto di cosa necessito per effettuare un sidechain... penso mi ci voglia un mixer, comunque lascio a voi la parola.


      In realtà diversi compressori hanno un ingresso apposta per la sidechain, se intendi appunto sc come input "esterno" che comanda l'azione del compressore.
      Se invece intendi sc come filtro interno esempio il classico hpf sulle basse frequenze è ben difficile senza l'ingresso sidechain.
      Se il comp ha l'ingresso sidechain ti basta mandare una copia del segnale da comprimere già filtrato. Senza ingresso sc a me viene in mente solo l'utilizzo in parallelo se parliamo di un comp mono oppure.... se parliamo di comp stereo lo si può mettere in stereo link, inviare sul canale 1 la sidechain e sul canale 2 mandarci il segnale dry. Così il comp lavorerà utilizzando come input il canale 1 e applicherà lo stesso lavoro anche sul canale 2.
      Registrerai solamente l'output 2 del compressore.

      SimoBarzo ha scritto:

      In realtà diversi compressori hanno un ingresso apposta per la sidechain, se intendi appunto sc come input "esterno" che comanda l'azione del compressore.
      Se invece intendi sc come filtro interno esempio il classico hpf sulle basse frequenze è ben difficile senza l'ingresso sidechain.
      Se il comp ha l'ingresso sidechain ti basta mandare una copia del segnale da comprimere già filtrato. Senza ingresso sc a me viene in mente solo l'utilizzo in parallelo se parliamo di un comp mono oppure.... se parliamo di comp stereo lo si può mettere in stereo link, inviare sul canale 1 la sidechain e sul canale 2 mandarci il segnale dry. Così il comp lavorerà utilizzando come input il canale 1 e applicherà lo stesso lavoro anche sul canale 2.
      Registrerai solamente l'output 2 del compressore.


      quindi in pratica supponendo che il segnale lo abbia dentro la daw i collegamento come lo dovrei fare? Nel caso che il comporessore abbia la funzione sidechain.

      Grazie molte.


      EDIT

      qui per esempio il sidechain è solo in mono?, a parte che lo stero non mi servirebbe
      Immagini
      • 6583930_800.jpg

        46.33 kB, 800×313, scaricati 6 volte


      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “alefunk” ().

      quello è 1 canale col suo ingresso SC, l'altro ne avrà un'altro.
      l'ingresso SC è una porta che manda un segnale al circuito di detecting del compressore. Quindi slinka l'azione del compressore dal segnale che lo attraversa e la comp viene triggerata dal segnale sul SC input.
      Qualunque sia il fine per un comp stereo e sidechain ti servono 2 canali che mandano il segnale da comprimere, 2 canali che mandano il segnale trigger e naturalmente un ritorno stereo per riacquisire il segnale compresso.
      se vendete il database mi incazzo.

      DBarbarulo ha scritto:

      quello è 1 canale col suo ingresso SC, l'altro ne avrà un'altro.
      l'ingresso SC è una porta che manda un segnale al circuito di detecting del compressore. Quindi slinka l'azione del compressore dal segnale che lo attraversa e la comp viene triggerata dal segnale sul SC input.
      Qualunque sia il fine per un comp stereo e sidechain ti servono 2 canali che mandano il segnale da comprimere, 2 canali che mandano il segnale trigger e naturalmente un ritorno stereo per riacquisire il segnale compresso.


      scusa se te lo chiedo, se vuoi non rispondermi, ma sto solo preventivando le spese...

      per fare tutto ciò di quali apparecchiature avrei bisogno?


      Alefunk se vuoi iniziare a giocare un po con la sidehain in campo hardware prenditi un behringer mdx1600 lo paghi tipo 50 euro ha entrambi i canali con input sidechain e così vedi se ti piace utilizzare l'hardware oppure il software per questo genere di interventi. Se ti trovi comodo con l'hardware allora rivendi o regala l'mdx1600 e compri qualcosa di decente. Io credo sia abbastanza comodo fare queste procedure itb anche perchè poi puoi automatizzare ecc ecc sincronizzare con i bpm nel caso il brano abbia cambi bpm ecc ecc ma vedi tu dipende anche sempre da come vuoi utilizzare questa side chain

      SimoBarzo ha scritto:

      Alefunk se vuoi iniziare a giocare un po con la sidehain in campo hardware prenditi un behringer mdx1600 lo paghi tipo 50 euro ha entrambi i canali con input sidechain e così vedi se ti piace utilizzare l'hardware oppure il software per questo genere di interventi. Se ti trovi comodo con l'hardware allora rivendi o regala l'mdx1600 e compri qualcosa di decente. Io credo sia abbastanza comodo fare queste procedure itb anche perchè poi puoi automatizzare ecc ecc sincronizzare con i bpm nel caso il brano abbia cambi bpm ecc ecc ma vedi tu dipende anche sempre da come vuoi utilizzare questa side chain



      sì ci avevo già pensato :)

      il sidechain mi serve per mandare il segnale della cassa al basso e basta. Però il compressore mi serve principalmente per altro. Per capire se c'è molta differenza tra software e hardware, insieme ad un eq, anzi, se hai qualche nome da darmi per l'equalizzatore hardware... :)


      Ma in campo dance, edm ecc? Oppure parli di musica più "acustica"?
      Cmq non posso consigliarti nulla di hardware perchè non ne possiedo non ho mai avuto la possibilità di possederne per ora. Sicuramente per un intervento così clean comunque ti consiglierei di rimanere itb e di usare i compressori hardware per interventi più importanti ed evidenti. Poi ripeto meglio attendere utenti che hanno esperienza con l'hw solo loro potranno realmente consigliarti. Io starò a leggere iloro interventi così imparo qualcosa di nuovo :)

      SimoBarzo ha scritto:

      Dai allora mi sento gia di riquotare quanto ho detto riguardo a stare itb ;)
      Inoltre automatizzi tutto, secondo me non c'è storia. Vince l'itb all grande questa volta se parliamo di questo tipo di intervento sidechain


      non ho capito che differenza c'è nell'automazione però. Io manderei il segnale della cassa a un'uscita dalla daw, poi attaccherei il compressore a un ingresso e collegherei l'uscita di prima alla presa side chain del comp.

      Sbaglio qualcosa? Io sul side chain non metto nessuna automazione... lo metto solo per smorzare il basso quando picchia la cassa. Con l'hardware avrò dei problemi?


      In senso ampio poter gestire l'effetto ad esempio. Metto per dire un ambiente in sc poi x tot misure mi serve diminuire la gr o proprio spegnere il processore click e ad ogni play fa tutto da solo. Con l'hardware esistono anche le automazioni ma è più complicato perchè devi automatizzare la mandata del segnale chiave al comp poi se ad esempio lavori ad un progetto con dei cambi di tempo (magari a te non capita) avere sempre il sincro automatico ocn i bpm è comodissimo. Ad esempio sto facendo in questi giorni un medley di brani dance e figata ogni volta che passo al brano successivo son sempre in sync