Cloni Neve 1073 Heritage Audio, Bae, Warm

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Platinum ha scritto:

      Ciao il vinteck necessita di psu, avrei speso molto più, rivendibilitá...spero di trovarmi bene e non aver bisogno di rivendere, in ogni caso sia Heritage che Bae sono rivendibili, non mi sono fissato con il Neve ams perchè so che I nuovi non si avvicinano al, vintage mentre Heritage e Bae suonano quasi uguali...
      Poi alla fine ciò che conta è il suono, avrei potuto prendere il 1073lb con lo stesso prezzo compreso lunch 3 slot...
      Ma so che la serie 500 e comunque I nuovi Ams sono distanti dal vero 1073...
      Quindi tutto sommato credo che Heritage Classic sia stata la scelta giusta.
      Riguardo all'Eq non lo userei in ripresa, per questo non ho preso la serie Elite che tutti ne parlano molto bene, ma non credo ancora sia al livello della classic...
      Rivendibilità:
      Un mio amico ha venduto facilmente un Bae...
      Io non lo avrei venduto...
      Spero solo di trovarmi bene e non pensare a, rivendere, ma non credo.


      Heritage Audio fa parte di aziende relativamente giovani
      ma molto conosciute ed apprezzate ....
      Quindi sei in una botte di ferro :thumbsup:
      RME UC\ rosetta800\ avalon737\Isa one\Neuman M147\ AT 4080/ Shure sm 57|shure sm 58 ....Kemper profiling amplifer,
      MOnitor EVE sc 207

      loyuit ha scritto:

      Platinum hai comprato l’u87. Se ti piace te lo terrai per 20 anni e sarà il primo anello della chain nelle tue registrazioni.
      Potevi comprarti un clone e risparmiare il 50% ?
      Puó darsi ma come diceva WW: vorresti un mondo senza cocacola?


      Sì però aspetta... io sono daccordo con te, ma relativamente. Non comprerei un Warm Audio per questo motivo, però comprerei 3U audio appunto perché costa la metà del warm audio (e dagli shootout che ho sentito: suona meglio).
      E poi comunque il paragone di prezzo si può fare ancora ancora con un U87ai ( o magari anche con un vintage) ma non con un U47 o U67 (anche la recente reissue). Lì posso capire bene chi prende un clone... magari quei seimila - diecimila euro non ce li avrà mai, o non vorrà mai spenderli.
      Ovviamente mi riferisco nei limiti delle proprie possibilità e del proprio utilizzo.
      Come mi ha detto un veterano di un forum di chitarra molti anni fa: "secondo te nel mio studio do un vovox a ogni ragazzino che mentre canta ci salta sopra?"
      Per usi massivi e grossolani viva i prodotti economici.
      Per usi certosini, responsabili e contestualizzati seriamente viva l'high end, sempre nei limiti delle proprie possibilità.
      Anche io non potrò e non vorrò mai prendermi un u47. Non vorrò perchè sarebbe, nel mio contesto, totalmente fuori luogo.
      Ho guardato i 3u: chiedo a Gobbetto come fanno a darti un clone u47 a un ventesimo di quanto chiede Wunder? E a un trentesimo di quanto chiede Ribera?
      To be, or not to be, that is the question

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “loyuit” ().

      loyuit ha scritto:

      Ovviamente mi riferisco nei limiti delle proprie possibilità e del proprio utilizzo.
      Come mi ha detto un veterano di un forum di chitarra molti anni fa: "secondo te nel mio studio do un vovox ha ogni ragazzino che mentre canta ci salta sopra?"
      Per usi massivi e grossolani viva i prodotti economici.
      Per usi certosini, responsabili e contestualizzati seriamente viva l'high end, sempre nei limiti delle proprie possibilità.
      Anche io non potrò e non vorrò mai prendermi un u47. Non vorrò perchè sarebbe, nel mio contesto, totalmente fuori luogo.
      Ho guardato i 3u: chiedo a Gobbetto come fanno a darti un clone u47 a un ventesimo di quanto chiede Wunder? E a un trentesimo di quanto chiede Ribera?


      Bella domanda, non saprei davvero, non ho le competenze. C'è un lungo thread su gearslutz che si trova facilmente, non l'ho letto interamente, ma ci sono molte informazioni e se qualcuno è interessato ai 3U audio è buono darci una occhiata. Comunque dal test di Braingasm risulta che anche warm audio va a risparmio... è per questo che dicevo che secondo me se prendi un clone e spendi, almeno che sia ben fatto come il golden age. Oppure che costi poco come il 3U audio, e allora magari è anche giusto rischiare qualcosa...

      Giusto il tuo ragionamento sul contestualizzare tutto, la spesa e la qualità dell'hardware. Lo condivido al 100%

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “gobbetto” ().

      loyuit ha scritto:


      Ho avuto il 103
      Se ti piace quel suono molto bright ok è un bel microfono.
      Ma dipende molto dal pre che ci metti e spesso e volentieri anche da un equalizzatore in post


      Ah ecco, confermi una impressione che ho sempre avuto con gli shootout sui TLM103. Dai sample non mi è mai piaciuto, anche se non ne ho mai avuto uno. Strane enfasi su alte e medio alte, che sembrano degli artefatti. Spiacevole. Sempre dai sample : preferisco il 102.
      Mai avuto il 102
      Il 103 è "pre dependent" cioè risente molto del pre che usi.
      Personalmente tra i pre con cui l'ho utilizzato il 610 che lo scaldava, ne ammorbidiva i transienti e inspessiva un pochino l'high end è stato il mio preferito.
      È un mic estremamente silenzioso (merito anche l'assenza di trasformatore), molto sensibile e dal sound e dal carattere "moderno".
      Molto bright al punto da enfatizzare le sibilanti e rendere spesso e volentieri, come dicevo, doverosa una equalizzazione.
      Può essere un super microfono e anche versatile, con i giusti accorgimenti.
      Io non registro in condizioni ideali e il 103 per me è un mic "difficile".
      Meglio il 441 che seppur più rumoroso e meno sensibile mi restituisce un sound più naturale, caldo e una naturale compressione che facilita le cose. Oltre a rigettare (con disgusto 8o ) le problematiche ambientali
      To be, or not to be, that is the question
      Ho avuto il 103

      Riuscivo a farlo andare con L'Avalon abbastanza bene ma nulla di entusiasmante, sempre un po difficile

      ed aveva bisogno di essere controllato... molto hash, molto duro.... concordo con "pre dependent "

      L'ho dato indietro dopo 1 anno circa
      RME UC\ rosetta800\ avalon737\Isa one\Neuman M147\ AT 4080/ Shure sm 57|shure sm 58 ....Kemper profiling amplifer,
      MOnitor EVE sc 207
      come considerazione di carattere generale: ho avuto spesso conferma del fatto che gli shootout dei microfoni e dei pre tanto inutili non sono, anche se il microfono o il pre non riesci ad averli sottomano. Certo, lo shootout deve essere fatto bene, e in ogni caso ti darà una visione parziale e limitata, ma per farti una prima idea secondo me servono.
      Quello che dite del 103 si accorda con quello che ho sentito con i sample... Qualche tempo fa ho sentito uno shootout che metteva insieme (bene!) Sennheiser Mk8 e AT 4050: li ho entrambi e li conosco bene. Ok, il carattere era quello, si riconoscevano perfettamente. Ed infatti anche lì preferivo l'MK8 sulla chitarra acustica e il 4050 sulle voci.
      Volendo si può scegliere un microfono dagli shootout, la cosa più importante per me è sentirlo su tante fonti...
      piccola riflessione ...

      Avete notato che tutte i Marchi "Nobili" del recording

      hanno messo in listino microfoni decisamente piu abbordabili?

      AKG 214, AKG 314 (mi piace)

      Neumann tlm 107, Tlm 193, Tlm 102 , TLM 167 ( quest'ultimo dovrebbe "sostituire " u 67 tube ) ecc

      telefunken bla bla bla ....

      tutti microfoni altamente professionali .

      Quindi il modo per fare apparecchiature a minor costo c'è ;( ....

      Come ho detto qualche pagina indietro

      Mi meraviglierei di piu se , al giorno d'oggi non ci fosse alternativa,

      in un mercato che fa leva sulla passione viscerale delle persone , ed a volte

      sulle loro suggestioni ...

      Nel frattempo sono usciti anche i software dei microfoni ...

      Ho scoltato quelli di Antelope e sono rimasto basito ....

      Probabilmente, io non ho un orecchio troppo raffinato :D :D :D
      RME UC\ rosetta800\ avalon737\Isa one\Neuman M147\ AT 4080/ Shure sm 57|shure sm 58 ....Kemper profiling amplifer,
      MOnitor EVE sc 207

      gas01 ha scritto:

      dove si possono comprare i 3U Audio ?

      grazie


      Dal cell mi viene male trovare i riferimenti, comunque ti consiglio di cercare il thread di riferimento su gearslutz per tutte le info e gli shootout.
      Comunque solo tramite ebay o mandando una mail al titolare.
      Ovviamente tieni presente che non ne ho mai ascoltato uno dal vero...
      Ti ringrazio ...
      vorrei capire alcune cose ...
      ad esempio come si possono comprare ...che non è proprio l'ultima cosa 8) :D :D

      Mi è capitato di informarmi per i prodotti della STAM AUDIO altra emergente ditta ...
      Prodotti piu che "credibili " ...passatemi il termine.
      poi vai per comprare e funziona cosi:

      Li ordini , gli molli un anticipo e poi loro si mettono al lavoro....

      Morale della favola c'è gente che aspetta 4-5-6 mesi poi si rompe il cazzo e chiede indietro i soldi ...

      Ci sono persone che sono molto soddisfatte che aspettano serenamente, ma a me non sembra un modo serio di lavorare.

      Quindi prima di sciropparmi demo su demo , vediamo se poi si puo comprare ...

      Ho mandato una mail ai contatti del loro sito ...vediamo
      RME UC\ rosetta800\ avalon737\Isa one\Neuman M147\ AT 4080/ Shure sm 57|shure sm 58 ....Kemper profiling amplifer,
      MOnitor EVE sc 207
      sì infatti, per alcune ditte che lavorano in modo artigianale è un modo per non avere eccesso di invenduti... producono quasi solo su commissione.
      Comunque se non ho capito male per 3U audio non è esattamente così. Cioè: non ha mai disponibili tutti i prodotti che vedi sul sito, ma quelli su ebay (che sono una minima parte del catalogo) dovrebbero essere immediatamente disponibili (così ho capito io).
      Ad esempio questo:
      ebay.com/itm/3U-Audio-GZ67fet-…ry-Sounding-/111822156988
      che dalle demo mi è sembrato uno dei migliori.

      Il thread che ti dicevo è questo:
      gearslutz.com/board/low-end-th…ultiple-voicings-182.html

      183 pagine, buona lettura :D

      comunque, questo ti fa capire che qualche interesse lo hanno suscitato...

      Sul thread ci sono molte demo, e da qualche parte anche una lista di tutti i mic in catalogo con il rispettivo microfono di riferimento (di cui sono emulazione).

      Questo è un altro thread di sole demo:

      gearslutz.com/board/low-end-th…t-3u-audio-mic-demos.html


      Edit: da qualche parte su quel treddone scrivono che se contatti direttamente il titolare tramite mail, bypassando ebay, ti fa anche un leggero sconto rispetto al prezzo ebay.
      Ovviamente ci sarà una bella dogana da pagare, in ogni caso...

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “gobbetto” ().

      La qualità a basso costo non esiste..
      esistono dei compromessi più o meno accettabili....siano essi di una tipologia piuttosto che un'altra......

      ci sono unità non replicabili, altre meno

      conosco gente contenta del proprio 1176 clone, io ne realizzai uno all'epoca e ne provai un altro della WA....

      Non c'è molto da dire, anche se i componenti erano di pari livello, l'originale suona oggettivamente meglio......più naturale, più corpo....meno effetto wow nell'immediato, senza doping che poi si rivela essere tutto fumo e niente arrosto.....

      allora a parità di componenti, UA si fa pagare anche il tempo speso nella scelta dei valori di certi condensatori, di un "banale" pot a resistenza fissa che fa lavorare il trafo d'ingresso in un certo modo.....

      ecco cosa si paga spesso......
      il progetto, le prove, il know how....