Cloni Neve 1073 Heritage Audio, Bae, Warm

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Sò perfettamente di toccare un'argomento piuttosto delicato

      dove ognuno di noi ha le proprie convinzioni .

      A volte la proposta clone è un'arma a doppio taglio perchè se lo chiami "clone"

      Viene subito giustamente paragonato e confrontato con l'originale.

      La mia convinzione è che oggi puoi trovare attrezzature che suonano bene, anche molto bene , senza

      necessariamente sborsare cifre difficilmente giustificabili .

      Se uno poi vuole andare sul sicuro compra un U87 per voci

      2 m184 un paio di 1073 un paio di 610 per avere "colore" ed un paio di Millennia clean

      e tutti i discorsi sono finiti ...

      Poi però fanno le comparazione cieche e sotto nei commenti leggi 50 risposte diverse

      che già di per sè sono una risposta .

      Sono amico di 2 fonici di professione .

      Uno ha un banco SSL serie G l'altro mixa con un mix digitale

      Il primo Ha microfoni e outboard tutte le marche da me elencate sopra, conversione Prism Dreamer (8 mila euro ad unita) l'altro usa attrezzatura "furba"

      conversione Apollo prima serie , che leggo essere messa in discussione spesso...





      a voi le impressioni ...

      Ripeto Avessi i soldi da potermi permettere di non badare a spese saprei già cosa compare ...

      Ma piu per non avere pensieri che " a ragion veduta" ...
      RME UC\ rosetta800\ avalon737\Isa one\Neuman M147\ AT 4080/ Shure sm 57|shure sm 58 ....Kemper profiling amplifer,
      MOnitor EVE sc 207
      Il problema è sempre lo stesso
      troppe, troppissime variabili...

      due tecnici diversi, due brani diversi, due modi diversi di lavorare, di gain staging, ecc ecc ecc

      non si può confrontare seriamente nulla così....

      le differenze vanno provare sulla propria pelle

      a me piacciono i test e le comparative, mi piace leggere i thread
      ma non servono praticamente a nulla!!!
      i giocattoli vanno provati di persona, in ambienti dall'acustica ottima, con test svolti seriamente con cognizione di causa, con iL proprio sistema che, si spera, sia di buon livello....

      solo allora, una persona preparata può decidere serenamente cosa tenersi....in base al budget, agli obiettivi.......
      con questo non voglio dire che un test condotto seriamente sia totalmente inutile...
      può essere una buona traccia di partenza per definire l'idea del suono che si vuole avere....
      ma si ferma lì.....

      quando le cose le tocchi tu con mano, il discorso cambia...

      e questo non significa necessariamente che si preferisca x da 5k a discapito di y da 800€

      gobert4 ha scritto:

      Il problema è sempre lo stesso
      troppe, troppissime variabili...

      due tecnici diversi, due brani diversi, due modi diversi di lavorare, di gain staging, ecc ecc ecc

      non si può confrontare seriamente nulla così....

      le differenze vanno provare sulla propria pelle

      a me piacciono i test e le comparative, mi piace leggere i thread
      ma non servono praticamente a nulla!!!
      i giocattoli vanno provati di persona, in ambienti dall'acustica ottima, con test svolti seriamente con cognizione di causa, con iL proprio sistema che, si spera, sia di buon livello....

      solo allora, una persona preparata può decidere serenamente cosa tenersi....in base al budget, agli obiettivi.......


      Sto diventando un fan di Gobert
      8o
      ...The lovers will rise up
      And the mountains touch the ground...
      Sai cosa?

      CRedo sia utile in un forum di questo livello,

      dove tante persone prendono alla lettera ciò che viene scritto e letto,

      come è successo anche a me del resto ,

      far capire che ambire a certe macchine e alcuni attrezzi può essere utile solo

      dopo un certo percorso , è probabilmente faranno differenza sostanziale solo in un certo ambiente ,

      e dopo veramente tante e tanti mesi , anni d'esperienza,

      che una delle cose dove investire il proprio denaro è proprio l'ambiente, che naturalmente è l'idea meno "accattivante"

      in quel momento..... Che prima di governare certe "ferrari" bisogna farne di strada, e che se sali in una montagna magari hai più bisogno di

      una jeep .... ci arrivi lo stesso con meno spesa.

      25 anni fà c'erano i giocattoli e poi gli attrezzi "Pro" è li pagavi sangue

      15 anni fa le DAW sono entrate nelle case di tutti .... epperò vuoi mettere l'analogico? quello con la bobina .... mmmm

      poi sono arrivati i social e le rivoluzioni che hanno toccato tutto .

      Le informazioni circolano , e circolano anche i File con dentro la musica , le demo ....



      Poi ti rendi conto che in una comparativa con 4 pre , di cui una da 3 mila euro fino ad uno di 500 euro
      per trovare le differenze devi mettere le cuffie ed ascoltare , ascoltare ascoltare ... e poi avere delle sorprese

      Con i Microfoni stessa cosa , anche se devo dire che le differenze sono molto piu marcate ...
      Un Nastro non suona come un transistor... un at 4050 non suona come U87 ...

      Pero allo stesso modo è anche vero che il WA 87 è molto simile ad un u87 ....
      Ne ho sentito mille però sotto metto il link di uno che mi ha particolarmente colpito , perchè ad occhi chiusi ,
      raramente indovinavo il microfono :






      Oggi (è un esempio ) compri in Cile, dove paghi cauzione per avere delle cose oggettivamente validissime ( opinione stradiffusa)

      da una ditta (Stam Audio) che salta ogni tipo di passaggio commerciale tradizionale ... anche il magazzino dato che non ne fà ,

      e compri delle macchine ispirate a nomi importanti , che poi sono sempre gli stessi, ad una frazione del costo ...

      Suonano esattamente uguali ? probabilmente No

      Suonano simili ? a giudicare da cosa sento io e tanti altri si

      Suonano bene ? certamente si

      Faccio Home recording e se compro un AML Assemblato (tanto per capirci) , Oppure Heritage sto comprendo dell'ottima strumentazione

      SE compro Aston Spirit sto comprando un'ottimo microfono , e le cose importanti , quelle che FANNO VERA DIFFERENZA sono il saper suonare ed il saper cantare.

      Naturalmente resta questa un piacevole scambio di opinioni :thumbsup: :thumbsup:
      RME UC\ rosetta800\ avalon737\Isa one\Neuman M147\ AT 4080/ Shure sm 57|shure sm 58 ....Kemper profiling amplifer,
      MOnitor EVE sc 207

      PAPEdROGA ha scritto:

      gas01 ha scritto:

      a voi le impressioni ...


      E che impressioni puoi farti...
      Al di là del gusto personale, uno suona oggettivamente meglio dell' altro.
      Da qui a dire che dipenda dall' attrezzatura ce ne passa.
      Però questo conferma in qualche modo quello che sostiene gas1... non sono le singole parti a determinare il risultato finale.
      Io mi sono ritrovato ad avere uno dei miei brani nel complesso "migliori" registrato con un SM57 e il VTB1 portato per caso in montagna, per dire che è meglio una bella voce con attrezzatura entry level che voci discrete con attrezzatura di alto livello.

      Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

      classic ha scritto:


      Però questo conferma in qualche modo quello che sostiene gas1... non sono le singole parti a determinare il risultato finale.
      Io mi sono ritrovato ad avere uno dei miei brani nel complesso "migliori" registrato con un SM57 e il VTB1 portato per caso in montagna, per dire che è meglio una bella voce con attrezzatura entry level che voci discrete con attrezzatura di alto livello.


      Certo, è assolutamente così.
      E' una catena che va a stringersi, dove ogni anello precedente è più grande ed importante del successivo.
      Brano - parte - esecutore - performance - ambiente - microfono - pre - processori di segnale - convertitori.
      Più "stringi" un anello precedente, più i successivi diventano piccoli ed irrilevanti.
      Per questo un bel brano cantato da un bravo cantante con una bella voce registrato con mezzi entry level batterà sempre un brutto brano cantato male, anche se lo registrassi agli Avatar selezionando il meglio della loro attrezzatura.
      Ma se il bel brano eseguito dal bravo cantante lo registri agli Avatar?
      Giampiero Ulacco
      Mixing Engineer
      NOn ricordo piu se hai ordinato il TT ?

      Quando ti arriva facci sapere :thumbup:
      RME UC\ rosetta800\ avalon737\Isa one\Neuman M147\ AT 4080/ Shure sm 57|shure sm 58 ....Kemper profiling amplifer,
      MOnitor EVE sc 207
      Si ma Thomann purtroppo non lo ha nemmeno spedito... non lo hanno in magazzino e io mi sono rotto...è da due settimane che dicono disponibile a breve...hanno solo un b stock ma non mi fido... e non mi importa per qualcosa in meno rischiare...
      Non si sa mai...
      Aspetto un altra settimana altrimenti disdico
      Questo non è corretto
      Io ho acquistato qualche b stock e c’era tutto: imballo, manuali e garanzia 3 anni. Puó esserci qualche segno da utilizzo. Ma puoi chiedere telefonicamente o via mail se possono controllare che il b stock sia perfetto. Chiaro per la differenza di prezzo che dici aspetta il nuovo.
      ...The lovers will rise up
      And the mountains touch the ground...

      Cloni Neve 1073 Heritage Audio, Bae, Warm

      Tra microfoni, hardware ecc. avró preso una decina di oggetti da thomann in b-stock, valore tra i 50 ed i 2200 euro. Massimo qualche graffietto, ma davvero impercettibile, o qualche dettaglio dell'imballaggio mancante (laccetto per il cavo di alimentazione, cellophane cavo... )
      Per il resto mai e poi mai un problema. Da considerare che comunque c'è la piena garanzia. Io lo prenderei senza pensarci un attimo, poi fai come credi...

      Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk
      Ah davvero?
      Loro mi hanno appena inviato una mail dicendomi che non mi inviano il prodotto con imballi originali e ha segni di usura ecc... tipo graffi...
      Allora per 30 euro meglio ormai aspettare e prendere il nuovo.
      Comunque gli ho chiesto se potessi avere dei dettagli, se il prodotto fosse quasi nuovo con dei segni impercettibili, tanto per non aspettare ulteriormente il nuovo, mi hanno detto che non mi possono fornire dettagli, ne scattare foto...
      E non mi sembra corretto...
      Perchè se fosse pari al nuovo, oltre le 35 euro di risparmio lo avrei subito...