Preamplificatori 500 e moduli colore

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Preamplificatori 500 e moduli colore

      Si recente, facendo delle ricerche su preamplificatori in formato 500, sono incappato in questo tipo:
      barthrk.com/
      Avevo già visto altri preamp con questi moduli aggiuntivi su diyre
      diyrecordingequipment.com/
      Ma sono negli USA ma convenienti nel caso di montarseli.
      Bart invece è in inghilterra e i suoi prezzi sono molto interessanti anche perché fa degli sconti cumulativi. È anche piuttosto gentile e disponibile.
      Ho deciso di prendere un paio di preamp (quello con le due bande EQ) e un paio di moduli ciascuno (GT console e Soviet Pentode)... tra sconti vari in tutto 377€ spedizione gratuita... vi farò sapere

      PS.: c'è n'è sono altri che fanno preamp e moduli compatibili con questo standard diyre:
      bigbearaudio.com/
      store.louderthanliftoff.com/
      Paolo Piovesan
      “I’ve certainly spent many hours with finicky artists trying different vocal mics, all of which sound remarkably similar, and all I have to say is that I felt it was a waste of time.”
      – Alan Parsons
      errata corrige
      è in Polonia non in UK.
      Pacco già in viaggio
      Paolo Piovesan
      “I’ve certainly spent many hours with finicky artists trying different vocal mics, all of which sound remarkably similar, and all I have to say is that I felt it was a waste of time.”
      – Alan Parsons
      Pacco arrivato, ho assemblato le due paia di moduli colore sui preamp e stasera monto il tutto sul rack.
      Sembra tutto ben fatto, il frontalino è un po' "fitto", nel senso che ci sono molti controlli e poco posto ma fortunatamente non spacco le pietre con le mani di lavoro e quindi non le dita grosse come deile salsicce. :)
      Appena avrò il tempo necessario farò delle prove.
      Paolo Piovesan
      “I’ve certainly spent many hours with finicky artists trying different vocal mics, all of which sound remarkably similar, and all I have to say is that I felt it was a waste of time.”
      – Alan Parsons