Outboard di qualità si, però mono....

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Outboard di qualità si, però mono....

      Salve a tutti,
      seguo da un po' questo forum e ringazio molti di voi che, pur non sapendolo, mi hanno già aiutato ad effettuare delle scelte.
      Questo è il mio primo thread, se dovessi sbagliare qualcosa mi scuso in anticipo!
      Dunque, mi spiego:
      Io lavoro con Protools LE8 e scheda audio DIGI 003. Su protools lavoro con plugin softube, waves, sonnox, e tantissimi altri.
      Ora ho deciso di investire un po' di soldi in dell' hardware di qualità.
      Sarei orientato a prendere un pre con equalizzatore (o separati) e un buon compressore.
      Per quanto riguarda il pre e l' equalizzatore sono orientato sul classico NEVE 1073.
      Per il compressore sto cercando di trovare un UREI 1176 (non la reissue di universal audio).
      La musica di cui mi occupo è prevalentemente elettronica, anche se utilizzo spesso strumenti classici come basso, chitarra e ovviamente voce.
      Per dare un suggerimento direi che il materiale che utilizzo è simile a quello dei radiohead, ovviamente con le dovute differenze sia di stile che di livello :) .
      Spesso mi trovo in fase di mix ad equalizzare e comprimere pesantemente delle tracce stereo ( soprattutto loop e campionamenti vari).
      Il problema è che con i plugin basta caricare la versione stereo ed è ok, ma se avessi l'hardware che sono intenzionato a prendere come fare?
      Se per esempio dovessi lavorare su un loop stereo con l'equalizzatore neve e il compressore urei non potrei farlo, tranne se avessi 2 esemplari per ogni macchina.
      A questo punto non so più cosa fare...la qualità delle macchine di cui parlo è indubbia ma poterle utilizzare solo su tracce mono per me è davvero limitante. E sarebbe assurdo avere un equalizzatore del calibro del 1073 e non poterlo utilizzare su tutto il materiale che ho a disposizione, idem per l' 1176.
      Mi rendo conto che non faccio una domanda molto precisa, ma quello che cerco sono suggerimenti di qualsiasi tipo per aiutarmi a capire cose è meglio comprare. Per me investire 4000 euro è davvero un grosso sacrificio e, credetemi, non posso sbagliare!
      Grazie a tutti in anticipo e scusate per il mio post prolisso!
      Angelo
      il discorso è semplice...
      se vuoi trattare segnali stereo li prendi a coppie e stop....
      se non puoi farlo, cala il tiro e prendi un pre e un comp stereo dal costo meno invasivo oppure prendi neve 1073+1176 e per il resto utilizzi dei buoni plugin, che poco ti potranno far rimpiangere le macchine di ferro...basta puntare su waves, UA, softube & Co. e sei a posto.

      c'è poco da dire a riguardo.....

      Post was edited 1 time, last by “gobert4” ().

      Grazie Gobert4 per la tempestività.
      Immaginavo che non ci potessero essere chissà quali soluzioni....a questo punto spero che valga lo stesso la pena di prendere quelle macchine.
      Ma, una curiosità, non c'è un modo per utilizzarle in stereo magari applicando la stessa impostazione sulle 2 tracce mono corrispondenti al canale destro e sinistro e facendo poi il panning corretto? o potrebbero esserci problemi di fase?
      Ultima domanda... I compressori UREI originali hanno un suono praticamente diverso su ogni esemplare, quindi anche a comprarne 2 sarebbe complicato usarli stereo o mo sbaglio?
      E riguardo al NEVE 1073, è possibile linkarne 2?
      Grazie mille
      scordati soluzioni del genere.....davvero!

      per gli UREI non saprei...intanto ti dovresti orientare su due modelli della stessa rev

      i link sui pre???mmm, che sappia io direi proprio che non è previsto in qualsivoglia preamplificatore.....ma, nel caso, tu parli di neve originali o degli AMS?così per curiosità......
      Ciao Lor,
      ..per soluzioni stereo ci vogliono macchine stereo, FINE. Non c'è altra strada che tenga.

      Il vero problema è che secondo me anche se tu avessi una coppia di 1073 e una coppia di 1176 non gli useresti mai in mix!!!! Nel senso che davvero vuoi passare traccia x traccia con la doppia conversione (che convertitori hai? solo quelli della Digi?)? Direi di no... non solo è uno sbattimento, ma, a meno che di avere convertitori al top e tanta voglia di sbattersi per l'allineamento delle impedenze, non conviene davvero... piuttosto prendini un buon bus compressor e due convertitori buoni e ci mixi dentro dall'inizio e la fine..

      ERGO --> prenditi una buona catena di tracking (e 1073+1176 è un ottima catena!!) e divertiti in mix con gli ottimi plug-ini che ci offre il mercato. Io ti assicuro che l'UAD 1073 EQ non ti fa rimpiangere molto l'hardware.. e anche il CLA76 di Waves..

      My two cents...

      Mauro
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.
      addirittura! So che non si tratta di grandi convertitori, però sono gia "passato" in outboards eccellenti tramite i convertitore di 003...e onestamente, anche se non avrò avuto il dettaglio e la profondità di convertitori come prism o altri nomi eccellenti, il suono della macchina c'era tutto. E io continuerò a guardare al suono piuttosto che alla specifiche...
      Però a questo punto vi faccio un'altra domanda..
      Quali convertitori potrei prendere da interfacciare con la digi 003 per migliorare la mia qualità senza spendere un botto?
      Grazie ancora per i vostri interventi....

      Post was edited 2 times, last by “LOR_REC” ().

      cambio di programma

      Alla fine per il momento sto prendendo una Apogee Ensemble (per i convertitori che dovrebbero essere buoni, e i pre discreti), con l'intenzione di passare tra un po' a PT9 e disfarmi della 003. E come "macchina stereo" un empirical labs FATSO. Potete darmi un vostro parere?

      L'UREI 1176 è mono e costa un botto (2200 circa), idem per il neve 1073. Al massimo mi faccio un lunchbox API e prendo i pre 512 e gli eq 550B. Aspettando che qualcuno recensisca il 1073 con Eq serie 500.
      Ditemi, gente del forum se dico solo boiate! :thumbup:

      Grazie!

      Post was edited 1 time, last by “LOR_REC” ().

      ciao , per me la catena mono puo avere un senso , ovvio che stereo ti semplifica tutto ma radoppia il costo e spesso le macchine mono sono piu pro .
      attualmente la mia catena è composta da thermionic the Phoenix mv + bae1073 ( concatenati come indicato perchè il risultato mi piace di piu anche se concettualmente avrei pensato l'opposto ) ... ovvio che sul phoenix ho 2 canali ma avendo un solo bae in questo caso ne utilizzo uno .
      il risultato mi piace moltissimo , l'eq del bae è fondamentale per trovare il suono che voglio .
      non sono contrario neanche al tracking delle singole tracce , proprio l'altro giorno ho passato un voce + chitarra su tracce separate e il risultato è piaciuto molto anche agli esecutori .
      il bae 1073 eq comunque è una macchina eccezionale ( ed è grazie a Menestrello che l'ho scoperta ) e penso che in uno studio piuttosto di tante macchine incerte meglio anche solo uno di questi che ti da vita al suono poi come compressori ci sono plug che fanno miracoli .
      non sono un professionista ma ho detto la mia ...
      Grazie per il tuo intervento Ameba,
      per quello che sò il Phoenix è una macchina stupenda...confermerai!
      In quanto al bae1073, mi ricordo che tempo fa non mi convinse a pieno perchè aveva un costo relativamente alto per essere un clone.
      Certo questa affermazione lascia il tempo che trova, però non mi convinse per quello.
      Io proprio oggi ho ordinato un Fatso e spero che mi dia quello che cerco.
      Per il resto...vedrò più in seguito.

      LOR_REC wrote:

      Grazie per il tuo intervento Ameba,
      per quello che sò il Phoenix è una macchina stupenda...confermerai!
      In quanto al bae1073, mi ricordo che tempo fa non mi convinse a pieno perchè aveva un costo relativamente alto per essere un clone.
      Certo questa affermazione lascia il tempo che trova, però non mi convinse per quello.
      Io proprio oggi ho ordinato un Fatso e spero che mi dia quello che cerco.
      Per il resto...vedrò più in seguito.


      Quindi, quando lo prenderai, prenderai un Neve 1073 originale delgli anni '70?
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.
      no, è chiaro.
      Per originale intendo come marchio, e cioè Neve.
      Poi se, in definitiva, per i componenti utilizzati adesso, un clone Bae sia qualitativamente equivalente ad un Neve, non lo so.
      Infatti ho ammesso nel mio post di non essere convinto di questa "distinzione".

      LOR_REC wrote:

      no, è chiaro.
      Per originale intendo come marchio, e cioè Neve.
      Poi se, in definitiva, per i componenti utilizzati adesso, un clone Bae sia qualitativamente equivalente ad un Neve, non lo so.
      Infatti ho ammesso nel mio post di non essere convinto di questa "distinzione".


      Proprio lì volevo arrivare... il marchio Neve è stato comprato dalla AMS e adesso è quindi AMS-Neve e anch'esso è un clone!!!!!!

      BAE è a tutti gli effetti un Neve originale!!! Il migliore clone in assoluto. IHMO ovviamente.

      Ciao Mauro
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.
      Ciao..
      se è quella la cifra che puoi spendere e devi per forza acquistare un pre.. allora mi orienterei su Focusrite ISA ONE o UA SOLO 610...

      Il Chameleon non è male.. ma mi sembra che tu ti stia orientando su un livello di macchine superiore... quindi o ti accontenti per un pò dei pre dell'ensemble oppure le macchine che ti ho detto sopra sono molto molto interessanti.

      io non avrei preso il Fatso subito.
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.
      Ciao Mauro,
      Il chameleon l'ho gia preso a dire il vero, quindi per adesso non posso prendere nessuno dei pre di cui parli, in seguito vedrò..
      Per "non è male" cosa intendi? potresti dire qualcosa in più?
      Perchè non avresti preso il Fatso subito? (ci resto male, mi aspetto tanto da questa macchina e ho speso pure parecchio)
      Considera che io registro davvero pochi strumenti acustici...e invece faccio molto uso di compressori o eq (spesso stereo) in mix...
      Grazie comunque perchè mi dai una mano a capire un po' di cose, considerando che molto materiale non posso provarlo di persona!
      il fatso è davvero un gran bella macchina , però devi considerarla negli ultimi anelli della catena , forse investire la stessa cifra in un mic probabilmente sarebbe stato meglio per cominciare , fermo restando che un fatso difficilmente è inutile , anche in un set up con delle carenze , diciamo che forse avresti potuto aspettare , ma nell'ottica di un sistema analogico il fatso ci sta tutto e prima o poi avresti sentito la necessità di prenderlo... IMHO.
      ciao

      Post was edited 1 time, last by “SyntaX” ().