Consiglio acquisto microfono voce

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Consiglio acquisto microfono voce

      ciao,
      sono qui a rompervi con l'ennesimo quesito...spero di non risultare indigesto a nessuno :)

      avremmo bisogno di acquistare un microfono per voce e ovviamente, per la compagnia teatrale che siamo, il budget è limitato...
      Max 100 €...cosa mi consigliate?
      avevo visto i shure sm58 sui 100 € oppure a meno i shure sm48 (ma qualcuno ha detto che non sono granchè)...ho sentito qualcuno parlare bene anche dei cloni t.bone del shure beta58A, che dovrebbero costare sotto i 50 € se non erro...
      che dite?

      megiio il t.bone clone beta58 oppure un vero shure sm58? O altri?

      grazie

      ciao
      B.

      MrRed wrote:

      Mi sa che, per uno spettacolo teatrale, non è proprio indicatissimo che gli attori si passino l'un l'altro, ad ogni battuta, un microfono.
      Io andrei più su degli archetti.


      no, scusa, non sono stato a spiegare tutto...
      gli attori avranno gli archetti...poi c'è un coro a lato del palco che canterà durante le canzoni...abbiamo già qualche microfono a condensatore (akg c1000), stavamo valutando l'acquisto di uno/due microfoni per i solisti (quelli che abbiamo non sono il massimo)...
      Io possiedo sia il Beta 58 originale... mai usato... che il T.bone Beta 85 che utilizzo per tutte le mie serate.

      Le differenze ci sono ma posso dire che sono minime. L'unica differenza sostanziale è il costo

      185 euro il Beta 58
      39 euro il T.bone 85beta

      Io personalmente sono molto pentito di aver acquistato, in preda ad un attacco di GAS il Beta 58... vi giuro che l'ho portato a casa, collegato al mixer in sala prove, cantato mezzo brano per sentire che fosse tutto ok e riposto nel cassetto dal quale non è più uscito... (da dicembre 2013)
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.

      mirco_band wrote:



      Io personalmente sono molto pentito di aver acquistato, in preda ad un attacco di GAS il Beta 58... vi giuro che l'ho portato a casa, collegato al mixer in sala prove, cantato mezzo brano per sentire che fosse tutto ok e riposto nel cassetto dal quale non è più uscito... (da dicembre 2013)

      ....ed è forse questo il motivo per cui ti sei pentito... incomincia ad usarlo in live.
      Ciao,
      Mauro
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.

      menestrello wrote:

      mirco_band wrote:



      Io personalmente sono molto pentito di aver acquistato, in preda ad un attacco di GAS il Beta 58... vi giuro che l'ho portato a casa, collegato al mixer in sala prove, cantato mezzo brano per sentire che fosse tutto ok e riposto nel cassetto dal quale non è più uscito... (da dicembre 2013)

      ....ed è forse questo il motivo per cui ti sei pentito... incomincia ad usarlo in live.
      Ciao,
      Mauro

      Quotone, mandarlo in overload è praticamente impossibile, mai un problema di feedback ed ha un bellissimo suono.
      Ogni volta che canto dal vivo ho sempre un caro pensiero per il bastardo che me ne ha rubato uno in un locale a fine serata
      La mia didattica
      Le mie foto...


      Orecchie funzionanti e studio sonorizzato come Cristo comanda...

      MrRed wrote:

      menestrello wrote:

      mirco_band wrote:



      Io personalmente sono molto pentito di aver acquistato, in preda ad un attacco di GAS il Beta 58... vi giuro che l'ho portato a casa, collegato al mixer in sala prove, cantato mezzo brano per sentire che fosse tutto ok e riposto nel cassetto dal quale non è più uscito... (da dicembre 2013)

      ....ed è forse questo il motivo per cui ti sei pentito... incomincia ad usarlo in live.
      Ciao,
      Mauro

      Quotone, mandarlo in overload è praticamente impossibile, mai un problema di feedback ed ha un bellissimo suono.
      Ogni volta che canto dal vivo ho sempre un caro pensiero per il bastardo che me ne ha rubato uno in un locale a fine serata


      quindi, fatemi capire...
      tra shure sm58 e chiamiamolo "t.bone beta 58" (il nome corretto non l'ho ricordo) mi consigliate più o meno tutti lo shure...
      ed eventualmente prendere lo shure sm48, che costa qualcosa meno; c'è tanta differenza?
      altre marche sotto i 100 €? samson, rode, ecc? niente di buono?

      grazie

      MrRed wrote:

      Io parlavo dello shure beta58, sia il modello A che il modello B.
      Quello di thomann non l'ho mai provato.


      ok, però lo shure beta 58 è fuori budget, devo stare su max 100 € quindi è scartato.
      Ora le alternative sono:
      - shure sm48
      - shure sm58
      - thomann t.bone clone shure beta 58
      - alternative samson, rode, sennheiser, ecc (sempre sotto i 100 €)

      cosa mi consigliate?

      il mio più grosso dilemma è se andare sulla qualità shure (sm58) o fidarmi su alcuni buoni commenti letti sul clone t.bone del beta58...
      grazie
      B.
      Io andrei sull sm58
      1 xke lo conosco
      2 xke è uno dei mic piu usati per applicazioni live dai service (almeno quelli medio piccoli) che non è indici di nulla in particolare, ma un motivo ci sarà ;)
      3 xke è indistruttibile (si fa x dire ma è molto resistente)
      ...si chiama Mix e non Fix

      sirAracs wrote:

      Io andrei sull sm58
      1 xke lo conosco
      2 xke è uno dei mic piu usati per applicazioni live dai service (almeno quelli medio piccoli) che non è indici di nulla in particolare, ma un motivo ci sarà ;)
      3 xke è indistruttibile (si fa x dire ma è molto resistente)


      Sm58 LC (non so cosa significhi "LC") a 109 € su thomann è buono come prezzo?
      Riuppo per chiedere consiglio.
      A breve devo compare un microfono live per fare la seconda voce del mio gruppo. Di norma le mie parti vocali sono spostate sul registro alto o comunque non troppo basso (per fare un esempio cori dei muse o arctic monkeys), anche perché la mia voce non è molto estesa in basso quando canto, inoltre suonando non sono mai sempre vicino al mic anzi molte volte tendo ad allontanarmi dal microfono mentre canto, come ad esempio matt bellamy (magari avere la sua voce XD)
      Vorrei chiedervi su che microfono potrei indirizzarmi considerando anche che non ho un volume vocale molto elevato ma nemmeno bassissimo.

      Grazie Mile. Luca :)