Consiglio su microfono a condensatore per voce

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Consiglio su microfono a condensatore per voce

      Salve a tutti!

      Avrei bisogno di un consiglio per l'acquisto del mio primo microfono a condensatore, premettendo che sono totalmente ignorante in materia. Adoro cantare, ho frequentato una scuola di canto per 3 anni, ma non mi è mai stato spiegato nulla di microfoni e io non mi sono mai particolarmente interessata. Avendo lasciato la scuola ormai sento il bisogno di cantare almeno a casa, per registrare qualcosina a tempo perso.

      Spulciando tra i vari thread ho notato che c'è chi cerca microfoni USB, e c'è chi consiglia microfoni con scheda audio a parte. Il mio obiettivo non è registrare chissà cosa in maniera professionale, ma vorrei avere un prodotto finale ascoltabile sull'iPod, o magari in auto, o presentabile ai gestori di alcuni locali per eventuali serate piano bar, senza che questi pensino che sia registrato con un cellulare :rolleyes:

      Ho un budget di circa 150 euro, potrei arrivare al massimo a 200, ma speravo di riuscire a prenderci anche cuffie ed asta. Per quanto riguarda il pc, ho un Sony Vaio con Windows 7 (non so se possa essere d'aiuto), ed ho installato Audacity per "gioco", non conoscendo altri software. Ora la mia domanda è: in termini di qualità, è meglio comprare un microfono USB che costicchi un po' di più, o spendere meno per il microfono e prendere anche la scheda audio? E cosa mi consigliate? Anche l'usato in buone condizioni non mi dispiacerebbe, ma vorrei degli strumenti che durino almeno qualche annetto, in quanto (ahimè) guadagno poco e nulla essendo una studentessa :D

      Illuminatemi con la vostra conoscenza! Grazie!

      Post was edited 2 times, last by “Aurora_M” ().

      50 euro in più o in meno sul microfono (a questi livelli) non fanno la differenza, c'è chi con 200 euro di strumentazione ne cava dei dischi e chi con decine di migliaia non sa che pesci pigliare, quindi la prima morale è: serve, aldilà della strumentazione, abilità, competenze ed esperienza per cavarne qualcosa di decente, le variabili sono tantissimissime e solo con anni di smanettamenti si comincia a raggiungere qualche risultato presentabile.

      detto questo il mio consiglio è quello di prenderti una scheda audio e un mic abbordabile, così comincerai a masticare COME si interfacciano i due elementi col tuo pc, che a prendere un mic decente (e parliamo dai 350 euri in su) ci si penserà più avanti, quando avrai capito almeno in parte come si usano queste attrezzature, come funziona la tua DAW (audaticy) come posizionare il microfono e come cantarci, e tutta una serie di altri fattori, per cui dovrai farti le ossa!
      Per il momento, l'unica cosa su cui farei una discreta attenzione, è l'acquisto della cuffia, che ti servirà per registrare ma soprattutto per avere un ascolto decente (senza spendere capitali) di quello che stai facendo, e dovrai spenderci qualche eurino in più rispetto (forse) ai tuoi propositi, per esempio la AKG K121S che sta intorno agli 80 euro, ma forse gli amici del forum sapranno consigliarti altro più economico e più performanti che io non conosco, in quanto uso le sorelle maggiori che stanno sui 140 euro.
      Altri 80/90 per la scheda audio (e siamo già a 170) e altri 55 per il microfono (samson c01)
      Tutto questo solo per fare un esempio e per spendere poco, ma avere la possibilità di cominciare ad imparare per poi successivamente trovarsi (quasi) pronti quando si avranno materiali più professionali.

      E se proprio non riesci, allora potrai pensare ad un mic usb (e le cuffie) che però presto rivelerà i suoi limiti (mentre su una scheda da 90 euri puoi attaccarci con gratificazione pure microfoni più performanti).

      Pensa che (mic usb) ce ne sono alcuni che funzionano perfino da mic/scheda audio, ma a questo punto lascio la palla agli altri perchè non ne so molto di più.

      Tanti auguri!
      Resistance... is futile. We are KORG, so you'll be synthetized!
      Ciao il mic a condensatore per il live nel disco bar non è la scelta migliore. Ti suggerisco il classico dinamico Shure sm58 e l'Alesis core 1 per interfacciarlo al pc tramite usb. Dovresti rientrare nel budget.

      Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk

      dk768 wrote:

      Ciao il mic a condensatore per il live nel disco bar non è la scelta migliore. Ti suggerisco il classico dinamico Shure sm58 e l'Alesis core 1 per interfacciarlo al pc tramite usb. Dovresti rientrare nel budget.

      Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk



      Il microfono a condensatore lo userei per registrare demo, non per il piano bar :)

      BjHorn wrote:

      50 euro in più o in meno sul microfono (a questi livelli) non fanno la differenza, c'è chi con 200 euro di strumentazione ne cava dei dischi e chi con decine di migliaia non sa che pesci pigliare, quindi la prima morale è: serve, aldilà della strumentazione, abilità, competenze ed esperienza per cavarne qualcosa di decente, le variabili sono tantissimissime e solo con anni di smanettamenti si comincia a raggiungere qualche risultato presentabile.

      detto questo il mio consiglio è quello di prenderti una scheda audio e un mic abbordabile, così comincerai a masticare COME si interfacciano i due elementi col tuo pc, che a prendere un mic decente (e parliamo dai 350 euri in su) ci si penserà più avanti, quando avrai capito almeno in parte come si usano queste attrezzature, come funziona la tua DAW (audaticy) come posizionare il microfono e come cantarci, e tutta una serie di altri fattori, per cui dovrai farti le ossa!
      Per il momento, l'unica cosa su cui farei una discreta attenzione, è l'acquisto della cuffia, che ti servirà per registrare ma soprattutto per avere un ascolto decente (senza spendere capitali) di quello che stai facendo, e dovrai spenderci qualche eurino in più rispetto (forse) ai tuoi propositi, per esempio la AKG K121S che sta intorno agli 80 euro, ma forse gli amici del forum sapranno consigliarti altro più economico e più performanti che io non conosco, in quanto uso le sorelle maggiori che stanno sui 140 euro.
      Altri 80/90 per la scheda audio (e siamo già a 170) e altri 55 per il microfono (samson c01)
      Tutto questo solo per fare un esempio e per spendere poco, ma avere la possibilità di cominciare ad imparare per poi successivamente trovarsi (quasi) pronti quando si avranno materiali più professionali.

      E se proprio non riesci, allora potrai pensare ad un mic usb (e le cuffie) che però presto rivelerà i suoi limiti (mentre su una scheda da 90 euri puoi attaccarci con gratificazione pure microfoni più performanti).

      Pensa che (mic usb) ce ne sono alcuni che funzionano perfino da mic/scheda audio, ma a questo punto lascio la palla agli altri perchè non ne so molto di più.

      Tanti auguri!

      Per quanto riguarda la "manualità" era scontato, devo imparare praticamente tutto e sono già bendisposta. Il fatto è che non so proprio che pesci pigliare in quanto a marche, quali sono le migliori (anche entry level) e cosa mi conviene. Una volta ottenuta l'attrezzatura ho intenzione di mettermi sotto ad imparare a registrare nel modo migliore, ma il mio problema è proprio l'attrezzatura. Sapresti consigliarmi anche una buona scheda audio, sempre nei miei limiti di budget?
      Ciao! Per cominciare credo che la "FOCUSRITE Scarlett Solo" possa fare per te, la trovi a 90 euro, oppure la ALESIS iO Hub, circa 80 euro, che pare interessante, non la conosco ma uso spesso apparecchi Alesis e mi ci trovo bene, l'altra invece ne ho sentito parlare piuttosto bene.
      Per il microfono, il classico c01 della samson, conveniente e RELATIVAMENTE utile.
      Le cuffie di cui sopra, asta, supporto mic, cavi... un 250 euro e passa la paura.
      In ogni caso siamo "terra terra", ma per cominciare va bene! :)
      Resistance... is futile. We are KORG, so you'll be synthetized!

      BjHorn wrote:

      Ciao! Per cominciare credo che la "FOCUSRITE Scarlett Solo" possa fare per te, la trovi a 90 euro, oppure la ALESIS iO Hub, circa 80 euro, che pare interessante, non la conosco ma uso spesso apparecchi Alesis e mi ci trovo bene, l'altra invece ne ho sentito parlare piuttosto bene.
      Per il microfono, il classico c01 della samson, conveniente e RELATIVAMENTE utile.
      Le cuffie di cui sopra, asta, supporto mic, cavi... un 250 euro e passa la paura.
      In ogni caso siamo "terra terra", ma per cominciare va bene! :)

      Grazie per le schede audio ^^
      In quanto alle AKG K121S, mi sono informata e dicono che sia una rottura il fatto di non poter sostituire il cavo, ma succede davvero così spesso che si rompa?!
      Mentre il Samson c01 viene descritto da molti come un giocattolino di poco conto...
      Scusami per le psicosi ma essendo la prima attrezzatura che compro sono quasi nel panico!
      Guarda, io credo che ti stiano dicendo che....
      il Samson c01 NON è un Neumann ma con la conoscenza adatta e un po/Tanto tempo a imparare e sperimentare da i suoi sporchi risultati
      p.s. non dimenticare il filtro anti pop per le t e p, sembra una stupidagine ma credimi.. serve.
      cmq il c01 l'ho usato e se settato bene è molto carino, caldo e con dei bei bassi.
      non quello usb...
      per le cuffie, come tutto del resto, ne devi avere cura ma AKG lavora bene sui suoi prodotti io ho le AKG K270 da 10 anni e vanno benissimo e il cavo non ha mai avuto problemi.
      mac pro 4.1, korg triton rack, motu mk2 fw, pre alto stereo valvolare, mic AKG C2000B, Samson C01, monitor Tascam VK2, Cubase 8 Elements

      e Buona Musica!! :thumbup:

      besaleel wrote:

      Guarda, io credo che ti stiano dicendo che....
      il Samson c01 NON è un Neumann ma con la conoscenza adatta e un po/Tanto tempo a imparare e sperimentare da i suoi sporchi risultati
      p.s. non dimenticare il filtro anti pop per le t e p, sembra una stupidagine ma credimi.. serve.
      cmq il c01 l'ho usato e se settato bene è molto carino, caldo e con dei bei bassi.
      non quello usb...
      per le cuffie, come tutto del resto, ne devi avere cura ma AKG lavora bene sui suoi prodotti io ho le AKG K270 da 10 anni e vanno benissimo e il cavo non ha mai avuto problemi.


      Grazie!
      Allora, i microfoni usb li ho lasciati perdere. Ho spulciato un po' le offerte su internet e ricapitolando: per la scheda audio penso di optare per la Focusrite Scarlett 2i2, mentre in quanto a cuffie prenderò le AKG K121S.
      Credo di poter estendere un tantino il mio budget...
      Ora la mia domanda è: in termini di qualità, quanta differenza c'è tra un microfono da 50-60 euro (Samson c01, Behringer c-1 ecc...) e uno da 120-150 euro? Conviene spenderci quel centinaio d'euro in più?
      Ho visto il Rode NT1-A che anche solo al livello di packaging mi sta mettendo una voglia matta, mannaggia! Ma sotto a 180 euro non lo trovo...
      Tre premesse:
      1) Il "giocattolino di poco conto" è diventato piuttosto famoso proprio perchè reggeva il confronto con microfoni (all'epoca della sua uscita...) ben più costosi, per questo mi son sentito di consigliartelo, lo usai molto tempo fa e non mi ha deluso, ma è passato del tempo e magari altre marche si sono "adeguate" e propongono microfoni migliori allo stesso prezzo, che però non conosco.
      2) Ovviamente più spendi e più guadagni in qualità (anche se non è la regola...) ma nel TUO caso, devi imparare praticamente tutto, e prima di ricavarne qualcosa anche solo vagamente decente ne passerà di tempo, e magari nel frattempo sarai diventata consigliere regionale e guadagnare migliaia di euri al mese quindi la questione budget (che adesso esiste) non esisterà più.
      3) Il tutto è basato sulla massima resa di un piccolissimo budget, ovvero, relativamente al prezzo il c01 è un buon microfono, ripeto: RELATIVAMENTE AL PREZZO! Ovvio che non può competere con mic che costano però 5 volte tanto.
      Quindi io lo prenderei sto c01, anche solo per imparare a come metterlo su asta senza fargli prendere troppe botte (che non è cosa scontata) e una volta impratichita passerei a sistemi migliori.
      Ma bada che poi non basterà cambiare solo il microfono, per avere degli scalini di resa in qualità apprezzabili bisogna agire su tutta la catena, perfino i cavi audio/elettrici influenzano il risultato.

      Dimenticavo la questione del cavo... io avevo una coppia di vecchie k140m, e quel cavo ne ha passate di cottissime e di crudissime, ma è rimasto integro per 18 anni, fin quando uno degli auricolari alla fine è scoppiato.
      Ora possiamo anche pensare che le akg di adesso sono di qualità inferiore a quelle prodotte (in austria) 20 anni fa, ma basta un minimo di accortezza e non avrai problemi.
      Di recente ho preso anche un paio di akg madeinchina, (k44, k77) il cavo ovviamente non è nemmeno paragonabile a quello delle serie superiori, ma per il momento fa il suo mestiere e mi pare sufficientemente robusto.
      Resistance... is futile. We are KORG, so you'll be synthetized!

      Post was edited 1 time, last by “BjHorn” ().

      Ciao,
      quoto BjHorn riguardo al Samson C01, è un mic molto economico ma si è conquistato fama proprio perchè a quel prezzo sembra incredibile come suona, però è anche giusto dire che il Rode NT1 ha una qualità decisamente superiore.
      Come scheda audio ti consiglio di dare uno sguardo anche alle Presonus, se ne trovano molte anche nell'usato, hanno pre molto validi per il loro prezzo ed anche i convertitori non sono male, comunque non voglio confonderti le idee, ti hanno consigliato benissimo anche con la Focusrite che è una marca rinomata per la qualità, e a quel prezzo direi che non è facile trovare di meglio.
      Ti consiglierei invece di risparmiare qualcosa sulle cuffie, forse oggi si trova qualche prodotto più economico di AKG che si fa pagare molto anche il marchio, non dico che non valgano la spesa (le uso anche io) ma forse per iniziare visto che stai ottimizzando al massimo la spesa su mic e scheda, eviterei di spendere tutta la cifra risparmiata nelle cuffie di marca, sinceramente non saprei che alternative suggerirti, forse ti conviene aprire un 3ad dedicato per chiedere suggerimenti su cuffie attorno ai 50-60 euro, magari anche in quel settore si è fatto largo qualche prodotto made in China che tiene testa a quelli più cari europei.
      Se riesci a trovare qualcosa del genere puoi ripensare seriamente di investire ciò che avanza nel Rode e ti porti a casa un set con un buon microfono che non mollerai più.
      N.B. tutte queste cose si trovano anche nell'usato quindi puoi dare uno sguardo, visto che il budget è limitato e con poco si fa la differenza, chiaramente bisogna un pò fidarsi e ne vale la pena se risparmi quasi la metà, altrimenti a questi prezzi tanto vale andare sul nuovo.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Pilloso wrote:

      Ciao,
      quoto BjHorn riguardo al Samson C01, è un mic molto economico ma si è conquistato fama proprio perchè a quel prezzo sembra incredibile come suona, però è anche giusto dire che il Rode NT1 ha una qualità decisamente superiore.
      Come scheda audio ti consiglio di dare uno sguardo anche alle Presonus, se ne trovano molte anche nell'usato, hanno pre molto validi per il loro prezzo ed anche i convertitori non sono male, comunque non voglio confonderti le idee, ti hanno consigliato benissimo anche con la Focusrite che è una marca rinomata per la qualità, e a quel prezzo direi che non è facile trovare di meglio.
      Ti consiglierei invece di risparmiare qualcosa sulle cuffie, forse oggi si trova qualche prodotto più economico di AKG che si fa pagare molto anche il marchio, non dico che non valgano la spesa (le uso anche io) ma forse per iniziare visto che stai ottimizzando al massimo la spesa su mic e scheda, eviterei di spendere tutta la cifra risparmiata nelle cuffie di marca, sinceramente non saprei che alternative suggerirti, forse ti conviene aprire un 3ad dedicato per chiedere suggerimenti su cuffie attorno ai 50-60 euro, magari anche in quel settore si è fatto largo qualche prodotto made in China che tiene testa a quelli più cari europei.
      Se riesci a trovare qualcosa del genere puoi ripensare seriamente di investire ciò che avanza nel Rode e ti porti a casa un set con un buon microfono che non mollerai più.
      N.B. tutte queste cose si trovano anche nell'usato quindi puoi dare uno sguardo, visto che il budget è limitato e con poco si fa la differenza, chiaramente bisogna un pò fidarsi e ne vale la pena se risparmi quasi la metà, altrimenti a questi prezzi tanto vale andare sul nuovo.


      Grazie dei consigli! E' passato qualche mesetto e nel frattempo ho avuto modo di comprare il Rode NT1-A, arrivato proprio ieri. :D Come scheda audio ho preso una Focusrite Scarlett Solo usata, e per le cuffie sono ancora un po' confusa! Più che altro non so se scegliere fra le semi-aperte o le chiuse. Cercherò di darmi una mossa. Ora tutto sta nell'imparare a registrare :thumbup:
      Ah già non avevo notato la data dei post :)

      Comunque se il dubbio è che rientri del suono nel microfono in registrazione non temere, è veramente minimo quello che passa anche con una cuffia semi-aperta a meno che non tieni volumi assurdi.
      Ti conviene più che altro scegliere in base alla qualità delle cuffie, le Akg che ti consigliavano non sono neanche così care considerato che sono una sicurezza rispetto a prodotti semi-sconosciuti, se non trovi qualcuno che ti raccomanda alternative convincenti non rischiare, è veramente frustrante ascoltarsi male.
      Ho trovato un'offerta molto interessante su questo sito, che però non conosco, comunque a quel prezzo non avrei dubbi.
      Le mie K240, che credo usi anche BjHorn, con una piccola saldatura a metà carriera lavorano da quasi 20 anni e sono impagabili, le trovo anche comode, che non è un fattore da ignorare. Il cavo in questo modello è sostituibile ma non l'ho mai rotto, eppure hanno lavorato tanto e preso anche qualche bel "tirone".

      Edit: nei negozi ben forniti hanno spesso un pò di prodotti da farti provare, la cuffia è una cosa molto personale e ti raccomanderei di andare a fare qualche ascolto.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Pilloso wrote:


      Ti conviene più che altro scegliere in base alla qualità delle cuffie, le Akg che ti consigliavano non sono neanche così care considerato che sono una sicurezza rispetto a prodotti semi-sconosciuti


      Tra le K121 e le K141 MKII c'è differenza sostanziale? Il prezzo differisce di appena 10 euro su Amazon. Qualcuno mi disse che le seconde sono più piacevoli all'ascolto, ma mi sembra solo un parere soggettivo. Comunque nel sito che mi hai consigliato ho trovato anche le K240 a 79 euro! :S
      Mi sono state consigliate anche le Audio Technica Pro ATH-M40X (chiuse). Le conosci?
      Perdona le mie numerose domande :D
      Le K240 a quel prezzo mi sembrano impossibili... verificato che il sito esista veramente e non venda anche unicorni, a quelle condizioni ne comprerei una sporta. Puoi guardare altrove il prezzo medio delle K240 è attorno ai 140 e difficilmente scende sotto i 120 euro...
      Riguardo i modelli più economici le K141 sono sempre state considerate l'alternativa storica alle K240, le 121 invece non le ricordavo effettivamente, ho fatto confusione ma pensavo alle K141 che sono arci-note per cui se la differenza è minima ti convengono queste ultime.

      Audio Technica la apprezzo molto per i microfoni ma mai provate le cuffie, mi spiace.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Pilloso wrote:

      Le K240 a quel prezzo mi sembrano impossibili... verificato che il sito esista veramente e non venda anche unicorni, a quelle condizioni ne comprerei una sporta. Puoi guardare altrove il prezzo medio delle K240 è attorno ai 140 e difficilmente scende sotto i 120 euro...
      Riguardo i modelli più economici le K141 sono sempre state considerate l'alternativa storica alle K240, le 121 invece non le ricordavo effettivamente, ho fatto confusione ma pensavo alle K141 che sono arci-note per cui se la differenza è minima ti convengono queste ultime.


      Sui vari forum dicono che acquistando su quel sito bisogna mandare foto dei documenti e roba varia, ho lasciato perdere. Ho optato per le K141 su Amazon! Avrò tutto il tempo per avanzare di livello più in là ^^
      Ti ringrazio tanto per i consigli!