Scelta microfono...forse valvolare?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Scelta microfono...forse valvolare?

      Ciao ragazzi,

      stavo pensando ad un acquisto di un microfono principalmente per voce. Ho sempre utilizzato finora un 414. Ne ho 1 e ne prenderò cmq un altro per avere la coppia. So che a molti non piace ma per l'uso che ne faccio (ambiente, snare bottom, over) a me piace e quindi su questa scelta sono abbastanza convinto. Anche perchè ne ho già uno e da tempo voglio farmi la coppia (andando sull'usato riesco bene).
      Volevo quindi un buon microfono per voce e stavo pensando se prendere un valvolare (non ne ho neanche uno) o un condensatore non valvolare. Voi cosa mi consgliate?

      Io ho visto (e sentito) per il momento questi:

      SE z5600
      se gemini
      tlm 102
      tlm 103.


      Cosa mi dite? spazio ovviamente anche ad altri consigli.

      Ciao e approfitto per farvi gli auguri per un buon 2016
      Ti ringrazio Mauro. Posso chiederti come mai mi hai consigliato un Fet ed un condensatore? come mai non un valvolare? se c'è un motivo.

      secondo te il brauner è ottimo anche in coppia per ambienti, ecc? ho visto che è un cardioide e non può diventare omni (se non sbaglio)

      Ti ringrazio

      Ciao
      Ciao,
      perchè IHMO per avere un valvolare che suoni come si deve il budget deve alzarsi di parecchio.

      Il Phantom è un ottimo microfono, ed è eccellente nel rapporto qualità/prezzo... sinceramente non l'ho mai sentito come microfono d'ambiente. E' solo cardioide si...
      Se ti serve un microfono tuttofare allora potresti pensare al Neumann U89 (sempre usato altrimenti sfori di brutto il budget) che già ti costa di più però è uno splendido microfono dove davvero puoi farci tutto.

      Attenzione a non confondere la tecnologia del trasduttore con quella dell'amplificazione del microfono.
      Tecnologia del trasduttore: condensatore, dinamico, ribbon, ecc...
      Tecnologia di amplificazione, FET, Valvola, ecc...

      Ciao,
      Mauro
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.
      si scusami hai ragione...era per dire perchè un fet e un non - fet.
      Ti ringrazio e ci ragiono su ascoltandomelo un po'. come prezzi andando sull'usato il tlm 103 se la batte con un nuovo 102. Quindi potrei stare sul 103 in alternativa al brauner.

      dell'u89 si trovano anche u89i. è la stessa cosa o cambia? e del brauner avrei trovato un'edizione basic. Ma di questo non penso cambi qualcosa.

      Pensando al pre poi io avrei un'audient 008. che dici? si sposa?
      Ciao,
      dunque... il TLM103 non è upgrade del TLM102: sono due microfoni diversi.
      La versione Basic del Brauner riguarda solo gli accessori, il microfono è quello. Anche il Brauner Phantom AE è sempre lo stesso microfono ma in versione black.

      La letterina i nei microfoni Neumann sta a significare il connettore XLR, quindi sono la stessa cosa. E' una convenzione adottata negli anni '70 quando c'erano ancora versioni con il connettore Tuchel.
      Se riesci a prendere un U89 potrebbe tranquillamente essere il microfono della vita, è superiore a tutti gli altri citati finora in questo thread.
      L'Audient va benissimo.
      Ciao,
      Mauro
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.
      Ciao,
      ah ok... il 103 è un microfono più lineare e più veloce ai transienti del 102. In effetti è più versatile proprio per i motivi appena citati.
      Il 102 diciamo che più "cicciotto" sotto e più smussato sui transienti... quindi il suo campo si restringe un pò e la pienezza sotto è piacevole per riprendere voci.

      E' vero che esiste anche il 107 (ad un costo più elevato, IHMO troppo elevato) che dovrebbe essere un 102 con più polar pattern!!! Ma non l'ho mai sentito quindi non mi esprimo...

      Ciao,
      Mauro
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.
      se per te non è un problema passare al lato oscuro dei "piccoli produttori"
      dai un'occhiata al CM87 e al CM47 della Advanced Audio.
      Paolo Piovesan
      “I’ve certainly spent many hours with finicky artists trying different vocal mics, all of which sound remarkably similar, and all I have to say is that I felt it was a waste of time.”
      – Alan Parsons
      Ciao,
      l'U87 vintage è un microfono con pochi rivali al mondo secondo me. Non posso dire lo stesso del nuovo, in quanto è meno versatile con un suono particolare.

      L'U89 invece è molto versatile e con un suono più dolce. Poi dipende dal genere...
      Ciao,
      Mauro
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.