Quale Preamplificatore per Rode NTK?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Quale Preamplificatore per Rode NTK?

      Ciao!
      ho una domanda, più per curiosità che per altro in questo momento.
      Ho acquistato un microfono da studio, ma non sono soddisfatta, e so che in futuro acquisterò un Rode (sapete l'istinto forte quando ci dice una cosa e poi verifichiamo che la scelta sia giusta? Ecco)
      mi sono incuriosita sul Rode NTK, e sento che sarebbe la scelta giusta con il giusto Preamplificatore... Ma il punto è... Visto che siamo nel 2016, qualcuno saprebbe indicarmi il Pre giusto?
      Oltre a quello è indispensabile anche una scheda audio? Se sí, quale ?



      ♫ (¯`·.¸ ★ Alexhandra ★¸.·´¯) ★ ♫
      www.soundcloud.com/alexhandra

      Neve è spettacolare, ma costa una follia
      un buon pre sta attorno ai 300€ no?
      ce ne saranno altri degni di nota suppongo, che possano essere all'altezza del Rode NTK e che possa far sì che renda molto bene, no?
      Poi ho chiesto se serve altro, tipo una scheda audio.
      ♫ (¯`·.¸ ★ Alexhandra ★¸.·´¯) ★ ♫
      www.soundcloud.com/alexhandra

      Io proverei con un ISA One usato, sulla cifra che hai indicato puoi trovarli, anche se in realtà non è facile perchè devo dire che è un preamp che una volta acquistato difficilmente decidi di disfartene...

      PS: guarda sul mercatino musicale, dalle tue parti (reggio emilia) c'è un tizio che lo vende a 350, io ci farei un pensiero.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
      Ciao,
      perdonami ma...
      ..non sei soddisfatta del tuo microfono da studio perchè? Cosa non ti soddisfa?
      Che microfono è? Come lo utilizzi (posizione rispetto alla bocca, distanza, ec..)?
      Dove registri? Hai una stanza trattata acusticamente?

      E perchè "sai già" che passerai ad un Rode? Con che criterio scegli un Rode?
      Con quale scheda audio e quindi preamplificatore integrato alla scheda stai registrando?

      Ciao,
      Mauro
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.
      Credo che una discussione simile era fià stata fatta... E ti si era consigliato i rode (specialmente gli nt1-2-a) come microfoni interesaanti sopratutto in funzione di un eventuale upgrade futuro dei pre.
      Ti era stato anche consiglito eventualmente di procedere per gradi, prendere il microfono testarlo con calma con l'attrezzatura che hai capirlo capire cosa ti piace e cosa non e poi si potrebbe eventualmente valutare la situazione meglio.

      PS le domande di menestrello sono più che legittime per poterti aiutare.

      "Un microfono da studio" non sgnfica nulla nessun microfono e tutti i microfoni sono da studio;)

      marca modello e le domande di mene ;)
      ...si chiama Mix e non Fix

      sirAracs wrote:

      Credo che una discussione simile era fià stata fatta... E ti si era consigliato i rode (specialmente gli nt1-2-a) come microfoni interesaanti sopratutto in funzione di un eventuale upgrade futuro dei pre.
      Ti era stato anche consiglito eventualmente di procedere per gradi, prendere il microfono testarlo con calma con l'attrezzatura che hai capirlo capire cosa ti piace e cosa non e poi si potrebbe eventualmente valutare la situazione meglio.

      PS le domande di menestrello sono più che legittime per poterti aiutare.

      "Un microfono da studio" non sgnfica nulla nessun microfono e tutti i microfoni sono da studio;)

      marca modello e le domande di mene ;)


      Mi ricordo benissimo cosa mi era stato consigliato :)
      Ma avendo sentito meglio i due Rode (NT1A ed NT2A), avendo comprato il microfono, e avendo valutato una serie di altre cose, ho deciso di "dare una ventata di aria fresca" alla mia attrezzatura :D
      Quindi metterò da parte i soldi, e cercherò le fare le cose come si deve, almeno decentemente.
      E questo perchè non sono più soddisfatta della qualità che ho attualmente.

      Per quanto riguarda le domande di @menestrello :

      ..non sei soddisfatta del tuo microfono da studio perchè? Cosa non ti soddisfa?Che microfono è? Come lo utilizzi (posizione rispetto alla bocca, distanza, ec..)?Dove registri? Hai una stanza trattata acusticamente? E perchè "sai già" che passerai ad un Rode? Con che criterio scegli un Rode? Con quale scheda audio e quindi preamplificatore integrato alla scheda stai registrando?


      Tanto per cominciare, non ho una stanza trattata acusticamente.
      Ma è piccola, con diversi mobili... forse in qualche modo attutiscono! ahuahauhauhauahua :saint:
      Vedrò di attrezzarmi anche per quella; so che ci sono tipo dei "paravento"... scusate non so come chiamarli da mettere dietro al mic. Aiutano davvero?

      Il mio microfono da studio è un Samson MTR 101.
      Che collego ad un mixer yamaha mg124cx, che collego ad un macbookpro 15'' 2010.
      Mi hanno spiegato che il collegamento che facevo non era corretto, col precedente mic (Shure sm 86) , e mi hanno indicato il collegamento corretto.
      Praticamente collegherei un unico cavo dal mixer all'entrata del Mac, e le cuffie le inserirei direttamente nel mac. Fine.
      Il problema è che così mi sento doppia.
      Alchè mi hanno detto (dopo averci messo 10 minuti circa per fargli capire che avevo ragione io) che mi serve una scheda audio per ovviare a questo problema di latenza dovuto al computer.E mi hanno indicato una Focus Rite da 130 € che è buona e con la quale la qualità del mic migliorerebbe.

      Nota: il microfono in sè è bellino, sensibile, bel suono... ma non è quello che cerco. L'ho preso solo perchè attualmente non ho abbastanza soldi e mi serviva urgentemente un mic da studio decente per fare le mie cose.

      Ora: siccome il Rode NTK ha un suono e un prezzo che mi piacciono molto e che posso riuscire a mettere da parte :D ho deciso di tenermi questo per ora (il Samson mtr 101), e mettere i soldi da parte per quel microfono e un Pre che vada bene per il Rode.

      Ma a questo punto mi chiedo: la scheda audio che mi hanno consigliato, sarebbe ugualmente necessaria? Dopo aver acquistato Rode e Pre.
      Attualmente, ho rimesso il collegamento sbagliato (che secondo loro funziona miracolosamente :D ), ma che mi permette di sentirmi bene in cuffia e non doppia.
      Oggi però voglio provare con il collegamento corretto, anche se cantare sentendomi doppia è una cosa che odio.

      @mirco_band
      grazie della tua risposta.
      Sono sempre un po' restia a comprare usato.. come avevo già detto.. comunque farò delle ricerche. Grazie!

      Ora: so benissimo che molti di voi mi daranno contro, per varie cose, ma io so cosa voglio e cosa sentono le mie orecchie, perciò vi chiedo gentilmente di aiutarmi nella scelta di ciò che ho chiesto e aiutarmi a capire la domanda che ho messo in grassetto :D

      ho un udito molto pignolo. Se avessi potuto, avrei studiato come tecnico del suono. Prima o poi lo farò. :D
      That's all.

      Thanks guys :D
      ♫ (¯`·.¸ ★ Alexhandra ★¸.·´¯) ★ ♫
      www.soundcloud.com/alexhandra

      Alexhandra wrote:




      ho un udito molto pignolo. Se avessi potuto, avrei studiato come tecnico del suono. Prima o poi lo farò. :D


      Ciao,

      se devi registrarti da sola DEVI farlo prima. O almeno prima di comprar roba.
      Perché da quel che scrivi si capisce che non hai proprio idea di cosa ti serve, e cosa fanno gli attrezzi che ti servono.

      A prescindere dalla qualità che vuoi raggiungere (che copre una gamma vastissima di possibilità), puoi già raggiungere risultati pubblicabili come demo per proporti nei locali o pubblicare cover su YT con l'attrezzatura che hai più una scheda audio.

      Però bisogna sapere COME usarla e COME fare le riprese in un ambiente non trattato, e COME lavorare il materiale che registri.

      L'interfaccia audio è fondamentale per acquisire il segnale, codificarlo, trasferirlo al computer e monitorarti. Il tuo mixer a quel punto lo puoi accantonare, perché serve solo a peggiorare la situazione in termini sonori.

      La stessa interfaccia audio può fungere pure da pre (se ha un pre integrato).

      La ripresa è importantissima. Ci sono diversi trucchi ed oggetti per mitigare l'infuenza della stanza non trattata: dagli screen al cantare davanti ad un armadio aperto pieno di vestiti.

      POI c'è il trattamento del materiale dopo che l'hai acquisito: missaggio e finalizzazione.

      Ecco, queste cose tu le devi conoscere bene PRIMA di pensare a comprare questo o quel mic o questo o quel pre.

      Perciò il mio consiglio è: dacci dentro con lo studio da tecnico del suono. ;)

      Lat.
      Ciao,
      il mio consiglio invece è un altro... concentrati sul TUO mestiere di cantante e quando sei pronta per registrare vai in studio. Altrimenti fai male l'uno e l'altro.

      Ciao,
      Mauro
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.
      ... Dalla tua risposta @menestrello deduco che tu mi abbia sentita in più cover cantate e pensi che io canti male, perchè se fosse una riposta data senza neppure avermi ascoltata per bene, sarebbe una risposta piuttosto superficiale.

      @Lattugo ti ringrazio per i tuoi consigli, ma purtroppo per ora non ho modo di studiare in una scuola da tecnico del suono, per cui quello che imparo, lo imparo da sola, da anni, e non posso fare diversamente. Perciò chiedo qui.
      E poi non è affatto vero che non so come dovrebbe essere uno studio di registrazione, dal momento che ci sono andata spesso sin da bambina. E parlo di studi professionali importanti dato il lavoro di mio padre. :)
      E' solo che non ho i mezzi, per costruirmene uno. Quindi faccio con ciò che posso.

      Come al solito però io chiedo Pere e mi vengono date Mele.
      Questa cosa non la concepisco.

      E non concepisco neppure il fatto di essere giudicata su quello che faccio e come lo faccio, senza darmi le risposte semplici che cerco.
      Ho fatto una domanda, ed era specifica. Avrei voluto parlare di quello.

      Inoltre non capisco neppure che senso ha farmi domande, per poi stroncarmi con "registri male e canti anche male, fai una cosa o l'altra"

      Però ho imparato la lezione: qui dentro non chiederò più nulla a nessuno, perchè anzichè ricevere aiuto per ciò che cerco e consigli su come imparare, e critiche COSTRUTTIVE, ricevo solo critiche negative basate sul nulla, con la pretesa di sapere che cosa è meglio che io faccia, che neppure mi conoscete (e probabilmente neppure ascoltata a dovere)

      Come si suol dire "La necessità aguzza l'ingegno", e quello che ho imparato fino adesso, su come registrare, mixare, fare armonizzazioni, e tante altre cose tra cui alcune cose del canto, l'ho imparato da sola, e voi non sapete niente di quello che so fare, e che ho imparato in questi anni, ripeto, da sola.

      Buon proseguimento.

      Ps. @alefunk ecco perchè m'innervosisco. :D
      ♫ (¯`·.¸ ★ Alexhandra ★¸.·´¯) ★ ♫
      www.soundcloud.com/alexhandra

      Post was edited 1 time, last by “Alexhandra” ().

      Il mio era un consiglio pensa un pò...

      Te lo dico da cantante... scegliere la posizione giusta per l'asta, scegliere dove mettere il testo, mettere a posto il microfono, mettere a posto il volume, mettere a posto la base, fare start della registrazione.. ecc.... ecc.............. ecco che hai già perso e da mò il giusto mood per CANTARE.

      Ma visto anche la tua ultima risposta semplicistica e permalosa va bene così.

      Ti stiamo aiutando più di quanto tu creda.

      Vuoi la lista della spesa? preferiresti?
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.
      @Alexhandra,

      la stai facendo un po' fuori dal vaso, cerco di spiegarti perché.

      Se ti vuoi registrare in casa DEVI accumulare determinate conoscenze che al momento non possiedi. Nulla di male, nessuno nasce professore, e non è detto che uno debba andare "a scuola", anche se passare tempo in uno studio e toccare con mano la realtà tecnica ti insegnerebbe tutto quello che serve in poco tempo, ma non divaghiamo.

      Uno si può formare anche grazie ad una community come questa, purché abbia voglia di ascoltare e di applicarsi.

      Tu ti lamenti perché le risposte non sono quelle che ti aspettavi, il problema è che le tue richieste sono malposte.

      Ti assicuro che ha ben poco senso consigliarti un pre o quell'altro se prima ti mancano tutta una serie di altre conoscenze senza le quali qualsiasi pre tu prenda lo puoi usare più utilmente come fermacarte.

      Non prendere questo come giudizio nei tuoi confronti, se uno si trova nella situazione di dover imparare non è che è peggio di un altro. La community ha fatto del suo meglio per aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo dandoti consigli sensati. Nulla è più costruttivo di questo.

      Tu hai chiesto mele, ma non ti sono state date pere come dici tu.
      Ti è stato semplicemente detto: "ok per le mele, ma hai un sacco dove metterle? No? Ok, forse è meglio che prima ti doti della sporta, o di un paniere."

      Lat.
      Va beh dai ragazzi non degeneriamo alla fine molti di noi sono passati per questa fase che all'inizio è anche abbastanza normale.

      Alexhandra il fatto è che una risposta vera e propria alla domanda che hai fatto non esiste...ecco perchè ti si stava cerando di dare una serie di consigli che invece posso metterti sulla giusta strada.
      Purtroppp il compra questo o quello non è un consiglio..sarebbe un farti spendere dei soldi magari inutilmente...perchè solontu sai cosa hai in mente e cosa ti piace e solo tu con le tue orecchie puoi decidere (ascoltando) quale pice e pre usare...da qui il mio consiglio di rispondere alle domande di Menestrello e di andare step bu atep con gli acquisti...per aggiustare man man il tiro. Purtroppp e per fortuna l'unica cosa che realmente conta è la tua esperienA con determinati strumenti e non quella degli altri. E se di esperienza non ne hai dei farla in qualche modo..andando a scuola, lavorando in uno studio, provando (anche spendendo soldi) e poi decidendo tu. Il resto possono essere solo indicaIoni nulla di più.

      Un'altra cosa ...Menestrello è senza dubbio uno degli utenti del forum più preparati in campo di microfoni e non l'ho mai visto prendere in giro nessuno o porsi con arroganza, posso assicurarti (per quello che vale) che i consigli che ti ha dato possono tornarti utili.

      ovviamente tutto IMHO
      ...si chiama Mix e non Fix
      @Alexhandra,
      tornando alla tua richiesta, quella che tu chiami Focus e poi Rite a 130€ è probabilmente una Focusrite Scarlett 2i2.
      Compra il microfono, compra la scheda audio e dimentica il mixer.
      Poi, se ti servono altri suggerimenti, credo che in questo thread te ne siano stati dati senza che tu lo chiedessi.
      Perdonami, ci sono utenti che lo fanno di mestiere, se ti danno consigli accettali.
      E ti è andata bene che non è (ancora) intervenuto l'utente più rognoso... :) :) :)

      Quale Preamplificatore per Rode NTK?

      Misantropia portami via... Scusate.. Piccolo ot... In ogni caso alexandra secondo me sbagli approccio x quello che vuoi ottenere... Ad esempio dici di avere un mac del 2010 e che con un tipo di collegamento ti senti doppia a causa della latenza... Stanza non trattata... Lacune nei corretti collegamenti dei vari hardware ecc... L'accoppiata mic+pre perfetta x te dipende da cos'hai sentito che ti fa pensare "wow voglio anch'io questo suono".. Certo il timbro e tutto quello che ruota intorno alla voce dipende da te ma se dici che sai cosa vuoi ottenere x me significa che hai giá sentito quello che vuoi ottenere... Nn puoi travestire una panda da ferrari e sperare che voli a 300km/h.. Vuoi un tipo di qualità e sei certa che è quello che vuoi? Bene.. Beata te.. Ma allora nn cercare di farlo con 300 euro e in qualche sessione di logic pro x (mi pare di ricordare che lo usi)... E allora scendi a compromessi, e lo stai già facendo.. Io sinceramente ti ho ascoltata diverse volte dal primo giorno che hai pubblicato i link alle tue cover.. Beh a me non piace come interpreti certe parti, in altre si.. E come tecnica mi affido sempre a mia moglie che ha studiato x anni canto lirico e mi ha detto che tecnicamente non sei messa male.. X il timbro quello DEVE essere del tutto un giudizio personale quindi ininfluente. Vuoi un consiglio sulla tua strumentazione? 1: tratta la stanza al meglio delle tue possibilità ma con cognizione di causa. 2: comprati una scheda audio, anche sta benedetta focusrite 2i2 e attaccaci un ISA one. 3: comprati sto benedetto rode ntk. 4: chiuditi nel tuo nuovo home studio e impara a usare il software che piu ti piace x registrare... Non ti senti pronta x uno a caso di questi punti? Concentrati sul canto (che non vuol dire che canti MALE!!) e vai in uno studio... Scusate se ho scritto di mer.. Ma ho usato il telefono e nn son riuscito a tenermi...


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
      homestudioitalia.com/forum/har…ostID=1183670#post1183670


      torniamo a bomba.

      l'NTK è una spanna sopra ai due entry level di casa rode.
      mantiene però il family sound che come ti ho già scritto (a mio avviso) male si sposa con il tuo timbro/tecnica di emissione.
      per smorzare questo "caratterino" ti servirà un preamplificatore dal suono denso, preferibilmente con circuitazione a componenti discreti e stadi di ingresso/uscita accoppiati a trasformatore, con preferenza a tanto ferro e poco nikel nei pacchi lamellari di questi ultimi.
      come ti hanno suggerito la via più semplice è quella di prendere un preamp Neve style. per darti una idea il suono dei neve style dovresti provare ad ascoltare la produzione statunitense (motown sound) degli anni 80. cerca motown sound sul web.

      sul nuovo come alternative (più o meno) economiche puoi dare un'occhiata al golden age pre 73 o al black lion audio b173.

      sull'usato al chameleon labs 7622, l'isa è un bellissimo pre ma ancora troppo Hi-Fi per il rode, poi è una questione di abitudini di ascolto e preferenze.

      a mio avviso la prima cosa che devi fare per dare corpo alla tua voce è... ...lavorare sulla voce!
      dovresti inziare un lento lavoro introspettivo e ricercare maggiore spazio in tutte le tue cavità di risonanza evitando di sfruttare troppo il rinofaringe.

      Una seconda considerazione: a tutti i livelli (dal newbbo assoluto al professionista affermato) qui dentro siamo ricorsi tutti all'acquisto dei microfoni ed outboard usati. ciò avviene per diversi motivi. il primo motivo è che con lo stesso budget puoi acquistare un prodotto di qualità superiore, ed il secondo è che nella smania dell'upgrade continuo che caratteriza buona parte dei musicisti/cantanti/fonici un acquisto/rivendita/permuta di un apparato usato spesso si riesce a risolvere non rimettendoci quasi nulla. terzo motivo: spesso in ambito usato/vintage puoi acquistare prodotti non più in produzione dal suono unico che non trovi anche pagando n volte di più in prodotti di produzione attuale.

      preferisco non commentare l'acquisto del samson...

      devi però deciderti ad utilizzare il mixer solo nei live ed iniziare a registrare con una scheda audio decente.
      A me spiace che tu Ale te la sei presa e l'hai messa sul piano personale... oltre ad averti risposto tutti con grande attenzione e competenza alla fine hai fatto di testa tua e ti sei trovata insoddisfatta... non so perchè dai per assodato che un Rode sia il tuo mic ideale e sicuramente se riuscirai a comprarlo alla fine non lo reputerai meglio del Samson... peccato...