PRIMO MICROFONO SERIO DA STUDIO NEUMANN TLM, quale modello??

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      PRIMO MICROFONO SERIO DA STUDIO NEUMANN TLM, quale modello??

      Ciao Ragazzi, piccolo quesito: Vorrei comprare il mio primo microfono per registrare la voce in studio in maniera abbastanza professionale, ma sappiamo bene che se di base non hai un buon microfono non è di sicuro applicando eq su eq e compressori e chi più che ne ha più ne metta, quindi partiamo dalla sorgente :D
      Mi piacerebbe prendere un Neumann ma ho visto ed ascoltato sul tubo tantissimi sample e confronti su diversi tipi di voce e genere: femminile maschile su rock, rap pop ecc.. vi chiedo una delucidazione in merito poichè inizialmente non potendomi permettere 2 o 3 mic diversi ne vorrei uno abbastanza valido in generale ( considerando che per la maggior parte lavoro con gruppi con voci maschili e gruppi dal blues rock al metal urlato).
      Guardavo i modelli:

      Tlm 102, 103, 107 e 193.

      Capisco che ci sarebbe di meglio andando in alto con il prezzo ma posso arrivare circa a queste cifre.
      Uso di base un sistema composto da 2 schede audio presonus firestudio, in realtà sto valudando l'acquisto di un pre ma un passo alla volta.
      Qualcuno li possiede o li ha provati?
      Se qualcuno sa dirmi anche qualcosa in merito alle differenze con i microfoni valvolari sarei molto contento dato che non me ne intendo :D :D
      Grazie in anticipo :thumbup:
      Premettendo che non ho mai posseduto questi mic e quindi lascio la parola agli altri, dico giusto che se vuoi un prodotto di qualità in quella fascia dovresti lasciar stare i mic valvolari; quelli seri sono molto costosi e non è un caso che Neumann ed altre case top del settore come Brauner producano valvolari solo sopra i 3000 euro.
      Visto che hai già scelto di stare in casa Neumann considera che a quei prezzi non avresti certo un valvolare di altri con pari qualità nelle caratteristiche che contano.
      Case come Rode fanno prodotti molto onesti tra cui valvolari sotto i 1000 euro ma sinceramente credo che siano spesi meglio, ad esempio, in un TLM103 dove tutto ciò che paghi va in una componentistica più raffinata e non in alimentatori esterni, valvole, cavi ed accessori vari che da soli incidono per la metà della spesa, penalizzando di conseguenza la qualità delle componentistiche più importanti, capsula in primis, componente fondamentale che purtroppo presso i produttori a buon mercato non raggiunge i livelli delle Neumann.
      Per il resto so dirti solo che il TLM102 è l'entry-level della casa ed i risultati già col 103 dovrebbero cambiare decisamente a dispetto di sigla e forma che sono quasi identici, in realtà si tratta di due mic abbastanza diversi, per cui se il tuo budget è un po' elastico scarterei giusto il 102 per alzare il livello verso un mic che potresti tenere a lungo e con soddisfazione.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Considera microfoni dinamici di qualità, vedi scure sm7b o electro voice re20, un microfono a condensatore essendo più sensibile esalta tutti i difetti della stanza in cui è posizionato, con un dinamico di lusso avrai diversi benefici ed un suono che forse più si avvicina ai tuoi standard di riferimento.
      Sì, ma la marca conta eccome. Con 900-1000 euro puoi portare a casa il top di gamma di SE, Rode, Autotechnica e altri, ma non è detto che i risultati corrispondano ad un mic tedesco di pari prezzo.
      Certe marche hanno senso se vuoi spendere 400 euro e portare a casa un microfono con un ottimo rapporto prezzo/resa, allora non hanno rivali.
      Ma se spendi il doppio comincia a diventare opportuno restringere il campo su nomi che danno qualche garanzia.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      si, dipende da che suono cerchi, non è che se vuoi essere "professionale" allora devi prendere per forza un Neumann scegliendo tra quello più economico...Uno Shure SM7b è inferiore perchè non è Neumann e costa poco?
      Oltretutto sono microfoni che suonano diversamente quelli citati...vabbè spero intervenga qualcuno più ferrato, io ho detto la mia
      Dipende anche da quello che un utente chiede chiaramente in un 3ad, con un titolo preciso e limpidissimo.
      Un utente che evidentemente non possiede ancora un buon condensatore, che in un studio anche casalingo è un must, ancora prima di pensare a mic di nicchia e settoriali come un dinamico di fascia alta, che ha indubbiamente le sue qualità ma non vedo cosa c'entri e che essendo un mic particolare non consiglierei mai come unico mic di riferimento a chi non ha altro e chiede esplicitamente di registrare diverse voci e su generi differenti.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Ciao, io ho provato molto bene il TLM103 e te lo consiglio caldamente ... oltre ad essere versatile offre il suono neumann sulle medie senza spendere troppi soldi.
      Non ho mai provato il tlm107, mentre il 102 secondo me è inferiore al 103.
      Te lo dico perchè anche io mi trovo nella tua stessa situazione e molto probabilmente finirò per prendermi il 103.
      Allora non si può parlare di microfoni a condensatore su questo forum. Abbiamo sbagliato tutto. Per anni.
      Ovviamente il consiglio di trattare la stanza ci sta, riservando parte del budget a quello, ma anche deviare ogni volta dal tema sta diventando un tantino un vizio.
      E se intanto che ci siamo, invece di un microfono gli consgliassimo una mountain bike, così non ha bisogno neanche di trattare la stanza?
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Ciao Albius,
      ti consiglio il Brauner Phantom.
      Perché lo ritengo più veritiero dei Neumann che hai citato e più musicale. Il TLM103 è un mic che adoro, ma è un pò troppo sottile per i generi che hai citato, rischi di tirare fuori voci con un bel medio ma con una mancanza nel low end che invece i generi che hai citato necessitano..

      Oppure se trovassi un buon usato di Neumann U89 allora faresti l'affare della vita.
      Ciao,
      Mauro
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.
      Visto che Mauro lo ha citato io ho un brauner phantom in vendita su questo ed altri mercatini in perfette condizioni e ad un ottimo prezzo e nonostante questo continuo a consigliarti un dinamico se non hai un trattamento acustico adeguato; per Pilloso, si abbiamo sbagliato tutti, me compreso.
      Allora grazie intanto a tutti per le preziose risposte, io avevo citato neumann per il nome che ha sul campo e per l'indiscutibile qualità dei prodotti che tira fuori :) Ho un ambiente abbastanzza trattato ( pannelli, bass trap, tappeto ecc..) ma ho in mente di allargarmi in un nuovo posto che ho preso in affitto. Per il mic avevo preso in precendeza questo: thomann.de/it/the_tbone_micscreen_le.htm Inoltre usavo un audio technica at 2020 ( cortesemente prestato da un amico :D ) ma volevo migliorare un po la questione...
      Per quanto riguarda il modello invece: il tlm 103 ( parlando di sample e demo sul tubo) l'ho sentito un po "drogato" sulle alte e con molta presence rispetto al tlm 102 che mi è sembrato più piatto, infine parlando del tlm 193 l'ho trovato più profondo ma magari sono solo impressioni buttate lì.. chi ha provato o ne possiede uno, sicuramente sa dire cosa cambia e per quale tipo di voce può essere adatto un piuttosto che l'altro.
      Poi se andiamo fuori da neumann ascolto qualsiasi tipo di parere, grazie! :D

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “albius90” ().

      ti chiedo umilmente scusa, visto che l'utente del forum più informato ed esperto in fatto di microfoni ti ha consigliato un modello che ho in vendita pensavo di farti una cortesia nell'evidenziarne il fatto, detto ciò ti auguro di trovare ciò che cerchi e che soddisfi al meglio le tue esigenze.