voce nasale

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      voce nasale

      BUONA SERA, devo acquistare un microfono e mi serve un consiglio su che tipo acquistare.... considerando che la mia voce è un pò nasale e so che non si toglie con un microfono e so anche che per molti non dovrei cantare ma voi potreste consigliarmi un tipo di microfono che mi può aiutare????

      Grazie

      voce nasale

      Ciao,
      puoi dare qualche indicazione in piú?
      Qual'è piu o meno la cifra che hai in mente per il microfono? Sarebbe utile anche avere qualche riferimento a livello sonico, uno stile, un genere musicale...
      La scelta del microfono è da ponderare bene, ogni microfono ha un suo carattere ed è forse l'anello piú importante e caratterizzante della catena.

      Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk

      voce nasale

      Ok, non ho in mente niente che conosca su quella fascia di prezzo, restando sui microfoni a condensatore. Forse qualche Audio Technica o Akg, o Lewitt, considerando tra tutti anche l'usato. Passo la palla ;)
      Edit: se capitasse un Neumann usato, attenzione che sono microfoni mediosi, il timbro potrebbe non andare d'accordo con la tua voce.
      P.S. Conosci i microfoni a nastro? Prova a cercare qualcosa, sono molto morbidi, piuttosto scuri e con un certo roll-off sulle alte frequenze. Per capire se ti piace il timbro.

      Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk

      Il messaggio è stato modificata 2 volte, ultima modifica da “MacGyver” ().

      Ciao,
      per fascia di prezzo e intenzioni ci starebbe perfettamente l'AT4040.
      Ha un sound un po' piatto ma piuttosto naturale e aperto sulle alte, con un discreto dettaglio, e per le voci nasali lo ritengo l'asso di briscola.
      Non so a che pre lo collegheresti, diciamo che ne guadagna su un preamp di carattere che di dia un po' del suo colore, specie i valvolari, ma già su una scheda audio per quello che cerchi dovrebbe dare i suoi frutti.
      L'alternativa un po' più pop-rock è il fratello AT4033, prezzo simile, meno trasparente e più graffiato sulle medie, è un mic che cerca più il carattere, mantenendo un discreto dettaglio, forse meno arioso sulle alte, ma comunque da considerare.
      Eviterei invece i Rode NT1-NT2 e altri del genere che imitano il sound vintage già di suo un po' medioso per quello che cerchi.
      Attualmente che mic e preamp usi?
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Ah allora cambia tutto.
      Quale Shure usi?
      Se è un SM58, acquisti più ariosità e trasparenza passando al fratello Beta58.
      Se hai già il beta, beh, io non cambierei mic mi lavorerei di eq, anche se ci sono alternative più costose e raffinate.
      Nel tuo budget ci sta dentro lo Shure Beta 87A, un condensatore palmare con caratteristiche interessanti, anche in termini di dettaglio e ariosità, che vanno oltre quello che puoi fare con i classici dinamici.
      Comincia però a diventare importante anche come lo tratti in mix, se sei la voce solista e avete un fonico che vi segue abitualmente, forse potrà prestare attenzione al tuo nuovo mic, perché ne merita, diversamente un suono fatto con pressapochismo finirebbe per farlo funzionare come qualsiasi altro microfono.
      Per il resto lascio la parola a chi ne sa di più, io ho usato giusto questi che sono dei grandi standard.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Sono sicuramente da prendere in considerazione, altro grande standard per i professionisti, soprattutto nella fascia verso cui ti stai indirizzando, ma qualcuno che li conosce meglio di me potrà dirti qualcosa in merito.
      Altre marche da considerare:
      - Beyerdynamics
      - Electrovoice
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      voce nasale

      Mi piacerebbe aiutarti ma di microfoni a condensatore per live praticamente non ne so nulla. Il beta 87 so che é molto quotato, e credo digerisca bene eventuali equalizzazioni. Un'altra idea che mi viene è l'sm7b, anch'esso molto usato sia in contesti live come in studio. È un microfono dinamico ma si avvicina molto, come dettaglio, profondità e pulizia, ai microfoni a condensatore. Io lo metterei tra i papabili, unica nota dolente il peso e l'impossibilitá di tenerlo in mano.

      Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “MacGyver” ().

      io valuterei un blue baby bottle o un nt2a della rode, è impossibile dire quale microfono sia l'ideale per la tua voce senza fare delle prove, senza sapere che pre userai e come suona la tua stanza (ricordiamoci che almeno un 30% del suono di un microfono lo fa la stanza dove viene usato) la migliore cosa sarebbe andare in un negozio ben fornito e fare delle prove