Mic. registrazione chitarra.

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Mic. registrazione chitarra.

      Buonasera, sto aprendo questa nuova discussione perché ho bisogno di una mano e spero che la gente esperta di questo forum possa aiutarmi. Io ho la neccessitá di registrare video in cui suono la chitarra classica per poi postarli su youtube. Ero deciso a comprare il regstratore Zoom H4N tuttavia riflettendo non mi sembra la scelta giusta. Sono passato alla ricerca di un microfono a condensatore ed una scheda audio, però in poco tempo mi sono perso in quel vasto mondo dei microfoni. Per cui, io ho un budget (non fisso) di €300, potrei comprare una scheda audio e 1/2 mic. per registrare una chitarra classica ed ottenere un buon risultato? Se si, potreste indicarmi delle scelte? Io non ho possibilità di provare i microfoni ed ho poca esperienza così chiedo a voi che siete maturati facendo queste cose! Grazie in anticipo!
      “Ogni chitarrista ha una qualità speciale di suono. I migliori useranno un buon orecchio, molta sensibilità, e una perfetta conoscenza della musica per preparare le sfumature e i colori del suono.” Andres Segovia
      Ciao

      L'H4n è un bell'apparecchio che ti consente di fare buone registrazioni senza usare il computer, quindi senza il rumore del computer acceso e anche fuori casa, funzionando a batterie. Puoi collegargli due microfoni esterni, anche a condensatore, in quanto dispone di alimentazione Phantom, non necessariamente in una configurazione stereo, ma anche uno per la chitarra e uno per la voce. Ciò che hai registrato, poi, lo passi sul computer e lo lavori. Mi sembra un buon punto di partenza, visto che pensavi a quello. Credo che otterrai risultati migliori, piuttosto che acquistare una scheda audio e due microfoni con 300€ in tutto. Inoltre, se ti interessa il tipo di apparecchio, potrai continuare a usarlo in futuro mentre, investendo 300€ in scheda audio e microfoni, in futuro sentirai l'esigenza di passare a dispositivi di migliore qualità.
      Gianluca
      Youtube: goo.gl/522kv4
      Se non ricordo male lo Zoom è comunque anche scheda audio, oltre ai due microfoni incorporati ha anche due ingressi XLR con phantom, quindi in futuro potresti aggiungerci un condensatore economico tipo un Rode NT1a che a un prezzo onesto fa molto e ti dà una sonorità più "ricca" dei microfoni integrati.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      D'accordo, era esattamente quello che volevo sapere e che mi bloccava l' acquisto. Siccome mi dite che con €300 non riuscirei a comprare niente di qualitativamente superiore all' H4N comprerò quest' ultimo. Come dici tu Pilloso volevo qualcosa per lavorare direttamente da pc e che mi lasciasse un po' più di libertá ma se ho un budget troppo basso meglio H4N. Grazie per l' aiuto nella scelta, buona giornata.
      “Ogni chitarrista ha una qualità speciale di suono. I migliori useranno un buon orecchio, molta sensibilità, e una perfetta conoscenza della musica per preparare le sfumature e i colori del suono.” Andres Segovia
      Grazie del contributo. Come é pessimo??? Non cambia molto il prezzo nell' H5n, migliora così tanto?
      “Ogni chitarrista ha una qualità speciale di suono. I migliori useranno un buon orecchio, molta sensibilità, e una perfetta conoscenza della musica per preparare le sfumature e i colori del suono.” Andres Segovia
      si c'è un abisso con i modelli precedenti. H2 e H4 e H4n li ho usati tutti per registrare concerti, sono un musicista, e sono pessimi. Dall'H5 e H6 hanno fatto passi da gigante, come le unità multicanale F4 e F8.

      Pure i preamp dell'H5 sono decenti (ovvero non fanno pietà, hanno pochissimo fruscio e sono belli da sentire) a differenza di quelli montati sulle serie precedenti tipo l'H4N che erano praticamente "di bellezza".


      Poi l'H5 è in realtà un 4 canali: puoi usare il microfono integrato (che è removibile, due capsule in XY) e registrare contemporamente con due microfoni esterni sulle connessioni XLR con phantom power. O registrare solo con i microfoni esterni.
      Quindi se in futuro vuoi prendere una coppia di sdc (es. degli Oktava?) puoi continuare ad usare lo Zoom come preamp/registratore.
      Mmmmm, interessante. L' H6 é ancora meglio dell' H5 oppure posso evitare di salire con il prezzo?
      “Ogni chitarrista ha una qualità speciale di suono. I migliori useranno un buon orecchio, molta sensibilità, e una perfetta conoscenza della musica per preparare le sfumature e i colori del suono.” Andres Segovia
      Ti ringrazio tantissimo! Ora procedo senza farmi scrupoli all' acquisto!!!
      “Ogni chitarrista ha una qualità speciale di suono. I migliori useranno un buon orecchio, molta sensibilità, e una perfetta conoscenza della musica per preparare le sfumature e i colori del suono.” Andres Segovia
      sam-mallery.com/2014/10/audio-…zoom-h4n-vs-tascam-dr-40/
      Quello che suona peggio ed è più rumoroso è il Tascam DR40; l'H5 sembra avere microfoni con più effetto prossimità.
      L'H5 ha i microfoni intercambiabili, oltre ai connettori XLR. La base con il connettore, però, comporta un aumento delle dimensioni.

      sam-mallery.com/2014/10/audio-…zoom-h4n-vs-tascam-dr-40/
      Gianluca
      Youtube: goo.gl/522kv4

      Il messaggio è stato modificata 11 volte, ultima modifica da “Datman” ().

      Anche io avevo dei sospetti sullo Zoom, comunque continua a non convincermi una spesa su qualcosa tutto integrato, a meno che l'esigenza non sia quella di riprendere fuori casa.
      Altrimenti con 300 euro qualcosa di decente lo prendi, una scheda Presonus con 2 preamp di discreta qualità e un Rode NT1a al quale in futuro potrai affiancare anche un secondo mic, e fai tutto comodamente da pc con un microfono fatto come si deve.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Esattamente quello che volevo io, ormai però ho fatto l' acquisto e mi sa che non posso annullare l' ordine! Mi era stato fatto capire che con €300 non si poteva avere dei buoni risultati comprando mic. e scheda audio separati, spero di avere fatto comunque un buon acquisto con l' H5. Ringrazio tutti per l' aiuto.
      “Ogni chitarrista ha una qualità speciale di suono. I migliori useranno un buon orecchio, molta sensibilità, e una perfetta conoscenza della musica per preparare le sfumature e i colori del suono.” Andres Segovia
      Ormai ho preso anche i tool aggiuntivi e da siti diversi per risparmiare (Amazon prime), non sono più in tempo per annullare l' ordine. Me lo tengo così per adesso, più di tanto brutto non può essere. Inoltre ho giá registrato un intero concerto con un H4n che mi é stato prestato e il risultato editato non é stato pessimo: . Certo preferivo avere un mic.+ scheda audio per essere più libero ma forse é stato meglio così! Quando avrò un budget sui €600 penserò anche a quello, per incominciare mi farò bastare l' H5. Ringrazio comunque tutti per il tempo prestatomi. Buona giornata.
      “Ogni chitarrista ha una qualità speciale di suono. I migliori useranno un buon orecchio, molta sensibilità, e una perfetta conoscenza della musica per preparare le sfumature e i colori del suono.” Andres Segovia
      "Credo che otterrai risultati migliori, piuttosto che acquistare una scheda audio e due microfoni con 300€ in tutto." Questo é quello che ha detto Datman. Dovevo aspettare in effetti, perdonate l' avventatezza di un diciotenne! Grazie ancora.
      “Ogni chitarrista ha una qualità speciale di suono. I migliori useranno un buon orecchio, molta sensibilità, e una perfetta conoscenza della musica per preparare le sfumature e i colori del suono.” Andres Segovia