Rode Classic II con alte "metalliche"

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Ok, ma quindi mi stai dicendo che una 12AX7 per questo mic non potrebbe che essere provvisoria per le prove, o c'è speranza che suoni bene e che il mic possa funzionare regolarmente così?
      Perché comunque il "difetto" che sento è una cosa percepibile solo sulle alte frequenze e in determinate condizioni, quindi anche per una banale prova, qualsiasi valvola anche temporanea dovrebbe garantirmi un suono molto simile all'originale per capire se è colpa dell'altra valvola.
      Alla fine dovrò comunque procurarmi una vecchia 6072 a quei prezzi esorbitanti o c'è qualcosa nel nuovo che le somiglia?
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      hai speranza che ti possa anche andare bene così, l'unica è provare. Per il ricambio (sempre ammesso che sia colpa sua) io avrei delle remore a spendere i 150 euro che ho visto su ebay per le GE, mi orienterei su una Electro Harmonix da 25 euro. Ma l'originale RODE cosa è ?

      Radioman wrote:

      Ma l'originale RODE cosa è ?

      Il manuale dice proprio "Vintage twin triode GE JAN-6072 valve", che con quel vintage davanti sembra quasi che abbiano usato valvole d'epoca, boh... comunque direi GE.
      Con 6072 in effetti anche io trovavo solo roba tipo quella che hai citato tu, cercando invece con 12AY7 mi sono reso conto che sono ancora diffuse seppure molto meno delle AX, su Amazon si trovano sui 30 euro marcate Tube Amp Doctor, JJ Elettronica, Groove Tubes, e non ho idea di quali possano essere marche serie, altrove invece si trovano anche le EH a 17 euro, certo non saprei se aspettarmi grandi cose da queste ultime.

      Radioman wrote:

      ma "determinate condizioni" cosa significa ? Non è che la valvola è microfonica e in certe posizioni vibra ?


      No no intendo come scrivevo nel post di apertura, ossia facendo uno shelf sulle alte, e comunque non udibile come un chiaro problema, ma più come un'artefazione che non si addice a un microfono di quella qualità, ma semmai a un mic cinese da 50 euro. Per questo bisogna che le prove siano fatte con una valvola adatta o rischio di sentire bene una cosa ma di sentirne male un'altra, senza la certezza di escludere il problema, ma domani spero di riuscire a provare, se poi me la cavo con una valvola nuova da 25-30 euro, molto meglio che rischiare su un usato iper-prezzato.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Radioman wrote:

      se ricordo bene nell'Apex 460 di ra-b montammo una 6072 EH e lui l'ha usato

      Ok, il Rode Classic II credo sia molto più sofisticato, costava nuovo sui 2000 euro e a detta di qualcuno sarebbe costato molto di più se non fosse stato marcato Rode, diciamo che è stata una perla rara nella produzione Rode, ed ha effettivamente una resa parecchio superiore anche agli altri loro valvolari come il K2 e similari, per questo ci tenevo a trovare la valvola giusta, non vorrei snaturarlo.
      Comunque grazie per la pazienza, hai colmato tante mie lacune, proverò le ECC83 per gioco e per capire come suona, magari mi piace... diversamente vedrò di procurarmi una EH nuova, se ti viene in mente qualcosa di superiore che possa valere la pena di cercare fammi sapere, grazie ancora.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Proprio oggi avevo già incrociato quell'utente Bowie riguardo le valvole, a quanto pare ha una fama meritata.
      Che dire, secondo lui certa qualità si trova solo in valvole anni 50-60, se così fosse sono spacciato, non si può neanche pensare di lavorare sempre con roba vecchia, soprattutto roba che si consuma.
      Se è vero, come letto in un post, che 6072 indica una circuiteria low noise, almeno fa sperare che non avrò rumori anche con una nuova 6072, poi il livello di dettaglio e colore delle vecchie probabilmente non lo troverò in una valvola da 20 euro, per questo mi chiedevo se non ci fosse una via di mezzo, intendo un prodotto nuovo di qualità superiore alle comuni EH anche spendendo 30-40 euro, che in un microfono del genere sono pienamente giustificati.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      qui proprio non ti so aiutare, bisognerebbe leggersi pagine di blog sempre col rischio di scarsa obiettività per capire se i tubi indirizzati più alle chitarre vanno bene anche per i microfoni e se c'è qualche outsider anche nel nuovo, però prima di preoccuparsi prova a montare i tubi che hai
      Un ultimo dubbio (per oggi): è possibile che una 12AX7 montata al posto della 12AY7 prevista, produca più calore dentro il corpo del mic, e di conseguenza faccia qualche danno? Mi parlavi di maggiore volume e mi è venuto il sospetto che possa avere anche una temperatura di esercizio superiore.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Le valvole le compro sempre qua:
      tubeampdoctor.com/en/

      Io sceglierei una valvola selezionata tipo questa:
      tubeampdoctor.com/en/12ay7/607…selection?number=RT007-GB

      Per farti un'idea delle sigle/guadagno puoi guardare qua:
      giampaolonoto.it/il-fattore-di-guadagno-gain-delle-valvole/
      IMHO: credo che il 90% delle valvole NOS che si vendono in giro siano false, sono più di 30 anni che vendono valvole NOS.... ma quanto erano grandi questi stock??? :whistling:

      zuz wrote:

      Per farti un'idea delle sigle/guadagno puoi guardare qua:
      giampaolonoto.it/il-fattore-di-guadagno-gain-delle-valvole/

      Beh a giudicare da qui pare che riguardo l'intercambiabilità una 12AY7 non sia sostituibile da una 12AX7 (ma non ho capito esattamente in base a quale principio) e che in ogni caso la seconda dovrebbe avere un fattore di gain oltre il doppio della prima (100 contro 45).
      Però più sotto leggo anche che un fattore di gain più basso in genere si traduce in un suono più caldo e rotondo, quindi mi stuzzica l'idea di una 12AV7 che ha fattore gain 41 contro i 45 della 12AY7, appena di poco inferiore, ma se è vero che in diversi lamentano che il Rode Classic II avrebbe delle alte troppo pronunciate, magari quello potrebbe essere il modo di addolcirle leggermente e andare verso sonorità più calde.
      Ma mi stupisco che le 12AV7 vintage costino così poco, se ne trovano sotto i 10 euro, mentre le 12AY7 usate difficilmente scendono sotto i 100, dev'esserci qualcosa che mi sfugge e che non si risolve solo nei fattori di gain 41 contro 45. Sbaglio?
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      zuz wrote:

      Prova anche la ecc82 che hai, corrisponde a una 12AU7.

      Ok, probabilmente recuperare volume non sarà un grosso problema, se non tira su del noise di fondo.
      Non so invece cosa aspettarmi dalle ECC83, se fosse solo volume doppio lo potrei gestire coi vari attenuatori quindi no problem, ma se crea una sorta di ovedrive internamente al microfono è un problema.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      thetubestore.com/12ay7-tube-review#

      Qui il reviewer dice:

      "The JAN-GE 6072A tube has a great sound. I find it a bit brighter than the other 12AY7 tubes and it certainly has a bit more detail".
      E lui parla di risposta all'interno di un ampli. Ipotizzerei che in un mic la differenza diventi più evidente, soprattutto avendo tanta più estensione in frequenza e dinamica di un sistema chitarra-ampli-cab.

      Personalmente mi limiterei a comprare una serie di 12AY7 differenti e proverei a capire quale mi restituisce un risultato più vicino alle mie aspettative a parità di catena e, per quanto possibile, performance.
      Giampiero Ulacco
      Producer - Engineer


      Personal WebSite

      Hologram Studios
      La scelta è limitata quindi tocca prendere quel poco che c'è a prezzi umani, comincerò da una TAD (The Amp Doctor) che si trova su Amazon a circa 40 euro inclusa spedizione, a poco meno si trova la JJ Elettronica, ma aspetto di provare la prima, altrimenti con troppi tentativi finisco per spendere quasi come una GE.
      Non vorrei ricordare male ma forse uno dei motivi per cui Rode smise di produrre questo microfono è proprio la difficile reperibilità nel nuovo di valvole in grado di renderlo performante come quelle GE, tanto che l'ultima versione del Classic II, la Anniversary, veniva venduta già con una valvola di ricambio.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Fermi tutti, mi ha risposto Midi Music, riparatore ufficiale italiano per Rode, che fornisce la valvola originale a 90+IVA.
      A questo punto ci faccio un pensierino e la do nel sacco a tutti gli speculatori su Ebay. Che dite?
      Siamo tutti sulla stessa Bark.