mixer o pre nel lunch box

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      mixer o pre nel lunch box

      ciao a tutti vorrei un consiglio dato che sto spendendo un botto , sto vendendo un lunch box api 8 slot con dentro 3 pre : neve 1073 - api 512 - shadows hill mono gama e voglio comprare un banco mixer soundcraft ts 24 in buono stato secondo voi ragionando per canale singolo scendo di qualita' ? nel senso che mi ritroverei con 32 canali ma ognuno di questi sarebbe inferiore alla qualita' dei pre nel lunch box ? o invece i pre del mixer sondcraft sono comunque di buona qualita' ? altra opzione : e se tenessi tutto pur spendendo un botto ? ha senso avere 32 canali e poi anche un lunch box con 3 pre e in questo caso come dovrei usarli ? microfoni che entrano nel pre e pre che entrano nel mixer ? vedo che molti studi hanno sia pre che mixer . per ora registro prevalentemente gruppi nella mia sala prove voi cosa fareste al mio posto ? , grazie a tutti per il consiglio
      la tua domanda è retorica se chiedi di paragonare un 1073 con un pre di un TS. Il ragionamento però che giustamente farei è appunto se è più utile avere 3 buoni pre o un banco. Se fai dei gruppi con 3 pre non concludi nulla poichè non puoi microfonare nemmeno una batteria oltre agli ovvi disagi che hai nel routing delle cuffie ecc. Gli studi a cui ti riferisci che hanno sia il banco che i pre outboard usano questi ultimi per casi particolari dove ne vale la pena. Ad esempio il 1073 per pilotare un buon mic sulla voce ecc. In questo caso i pre vanno direttamente agli AD e non passano necessariamente per altre elettroniche in modo da preservare la loro qualità sonica.
      se vendete il database mi incazzo.
      grazie dba davvero interessante la tua risposta , infatti il neve sulla voce credo che mi manchera' ,
      in studio ho anche altri canali tipo 4 rme ...
      io ipotizzavo di avere in futuro 8 pre nel lunch box ( ma quanto mi costano !)
      e magari altri moduli e registrare piccole band , che gia faccio , senza mixer,
      oppure optare per un banco, in questo caso tl 24 e rinunciare ai pre nel lunch box
      oppure prendere il banco e tenere qualche pre con lunch box

      ma a questo punto non ho ben chiara una cosa circa i collegamenti , il banco souncraft andra' collegato al convertitore che e' un linx aurora di 16 canali con due fruste perché ha due entrate 8+8 . quindi occupera' tutte le entrate del linx ,
      se voglio usare il neve 1073 che si puo' usare solo con il lunch box come lo uso dato che anch'esso deve essere collegato con una frusta ?
      le due entrate del linx sono occupate dalle due fruste del banco !!!
      il neve 1073 non ha uscite proprie singole , devo scollegare
      una frusta del banco e mettere la frusta del lunch box nel linx aurora ?
      e se volessi usare il neve con l'equalizzatore del tl 24 ?
      mi dicono di usare la patch bay , ma in che modo se il neve 1073 ha solo un uscita
      tramite la frusta del lunch box ?
      a parte questo cosa intendi per domanda retorica ?
      il neve 1073 e' scontato che sia meglio di un pre singolo del banco ts 24 ?
      perché in questo caso terrei tutto anche se mi sveno .
      grazie di tutto buona giornata !!

      Il messaggio è stato modificata 13 volte, ultima modifica da “studio bresso” ().

      si, senza patch bay devi usare una frusta da 8 per lasciare 8 canali del banco e collegare il lunch box alla Lynx.
      Per collegare il lunch box al banco (o a una patch bay) ti serve una frusta che finisce con i trs o i canon dall'altra parte.
      La domanda è retorica perchè il 1073 è uno dei migliori pre in circolazione ed è enormemente superiore ai pre a bordo di un banco qualsiasi.
      se vendete il database mi incazzo.
      si la patch bay c'e' quindi potrei collegare i pre e poi magari usare l'equalizzatore del banco che a quanto sembra e' di buona qualita' . unendo in futuro qualche compressore
      direi che sono a buon punto .
      ora ho ben chiaro cosa potrei fare , grazie anche alla tua risposta
      quando hai tempo e voglia magari un consiglio su cosa usare
      questi tre pre , il 1073 - api 512 e shadows hill , e avendo anche il banco di 32 canali , registrando un gruppo di 4 elementi
      i classici batteria - basso - chitarra elettrica - voce , anche presa diretta
      dbar grazie per i tuoi preziosi consigli !!!
      se vuoi essere pignolo, data la disparità di livello tra quello che hai nel lunchbox e una console economica, ti conviene in ripresa acquisire direttamente i pre e poi processare come ti pare in mix, ma non patchare direttamente i pre outboard nel banco per non appesantire inutilmente quei segnali in modo irreversibile. Se acquisisci clean dopo ci fai quello che vuoi, se acquisisci ammaccato dopo non puoi ovviare.
      se vendete il database mi incazzo.

      studio bresso ha scritto:

      a parte che mi costa 5000 euro , ma quando erano in vendita anni fa costavano molte molte migliaia di lire se non sbaglio 80 milioni di lire


      pensa che un campionatore a 12bit e con qualche secondo di memoria a 32KHz, a fine anni '80 costava delle milionate.


      studio bresso ha scritto:

      e sinceramente ho provato a registrare con gli stessi strumenti e gli stessi microfoni due file , uno con il lunch box e l'altro col banco . nessuno di quelli che hanno ascoltato mi hanno saputo dire quale era il file fatto col banco e col lunch box , e ci scommetterei che nemmeno qui ci azzeccherebbero , io personalmente ho trovato piu' definizione nel banco e anche una bella dinamica , strano ma vero eppure cosi' stanno le cose


      beh....tralasciando il fatto che tu non hai un vero Neve 1073, non mi stupisce che a questi livelli, ci sia un po' di confusione.
      Bisognerebbe resettare tutti i luoghi comuni e ripartire da zero...
      Se stiamo ancora a parlare di fruste e patchbay, significa che bisogna ancora assimilare l'abc della materia.

      Mie impressioni....
      certo ma siccome l'acquisto devo farlo ora o mai piu' cerco delle opinioni concrete .
      se non ho mai avuto un banco e' ovvio che non lo conosco e non so usarlo .
      ho usato qualche mixer , ma mai il ts 24.
      a me interessa capire ora , se devo tenere o non tenere il lunchbox con i pre
      neve ecc . credo anch'io che non sia un vero neve , infatti come ho scritto
      non sento tutta questa differenza nei file registrati , fermo restando che prima o poi
      un banco lo devo comprare se voglio registrare gruppi senza impazzire .
      quindi il dilemma iniziale era : lavorare con pre senza banco mixer?
      ora dopo un anno che uso i pre in un lunch box e' diventato :
      avro' il ts 24... ha senso tenere il lunch box che vendendolo mi farebbe recuperare almeno
      2000 euro ?
      devo avere per forza un banco mixer per lavorare .il ts 24 ha 32 canali.
      se lo prendo tengo o non tengo i pre serie 500 - neve 1073 - api 512 - shadows hill ?
      c'e' davvero tutto questo salto di qualita' tra questi pre e un pre singolo in un banco
      soundcraft ts 24 ?
      altro quesito . il ts 24 mi costa 4500 euro ed e' in buono stato, potrei trovare
      un banco mixer migliore di qualita' che abbia almeno 16 canali a quel prezzo ?
      non credo e comunque chissa' quando e se lo trovero' !
      ho fatto un mucchio di mixaggi di gruppi registrati con protools e i pre elencati .
      poi ho fatto un mixaggio con la registrazione fatta col banco sempre con protools.
      sara' la mia impressione ma i suoni sono piu' facili da mixare e tutto diventa piu'
      chiaro e veloce. ..... qualcuno dice che i pre che ho nel lunch box
      sono di gran lunga superiori a un pre singolo del banco ts 24 ?
      cosa ne pensate ?

      grazie della risposta , have a good night !!

      Il messaggio è stato modificata 11 volte, ultima modifica da “studio bresso” ().