Soundcraft SI Expression 3

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Soundcraft SI Expression 3

      Ciao a tutti, ho la possibilità di prendere a buon prezzo il mixer in oggetto ma senza poterlo provare prima. Attualmente ho un X32 che uso solo in studio e con il quale non mi trovo neanche male, ma il Soundcraft mi ispira di più.
      Vi chiedo un parere sulle cose che realmente mi servono:
      1) IL SUONO. Questa è la cosa più importante (sin troppo ovvio).
      Il Behringer suona abbastanza bene ma il rumore di fondo non è proprio trascurabile, e vi assicuro che con la musica classica da parecchio fastidio. Soprattutto se usato a basso volume il fruscio dell'elettronica del mixer è evidente, non è il finale (ho fatto prove approfondite in questo senso). Ovviamente ho provato con tutto chiuso (anche il main) ma il fruscio di fondo si sente e non c'è niente da fare, è sempre stato così. Cosa mi dite del Soundcraft? E' uguale o è più silenzioso?
      2) Usabilità. X32 ha il problema che se si esce appena dalle funzioni base si fa tutto o quasi con il display e relativi encoder: per me non è immediato.
      Mi sembra di capire che sul Soundcraft ci siano molti più comandi "hardware", o mi sbaglio? Credo che il touchscreen si usa solo per settaggi più approfonditi, però correggetemi se mi sto sbagliando.
      3) Ventola
      Il Behringer ha una ventola sotto al case ma quasi non si sente, non da nessun fastidio. In questo senso il Soundcraft come è messo? Ha ventole, e se sì quanto rumore fanno? Dovendolo usare in studio questa è una caratteristica fondamentale. Avrebbe molta meno importanza in live. Anni fa avevo provato un Presonus e aveva una ventola che sembrava un aspirapolvere..... da spararsi! In studio era assolutamente inutilizzabile.
      Grazie.
      Per chi fosse interessato ho fatto il passo, e per tutte e tre le condizioni che avevo proposto ho notato miglioramenti.
      1) Il suono è fantastico. Nel mio ambiente, con il mio setup, con i miei altoparlanti monitor la differenza è importante a favore del Soundcraft. Suono decisamente più dettagliato e preciso e console molto meno rumorosa. Rumore di fondo praticamente sparito. Ovviamente non è detto che in situazioni diverse sia lo stesso, ma nel mio studio è così. Miglioramenti anche in cuffia.
      2) Usabilità nemmeno da paragonare. Pur essendo un mixer digitale, sotto molti aspetti sembra di usare un analogico. Tanto per fare un esempio basti pensare all'equalizzatore grafico in uscita (si regola con i fader.... più semplice di così!) ma anche la Channel Strip è veramente immediata, più immediata rispetto al Behringer molto più legato al display.
      3) La ventola non c'è.
      Alla fine una bella console, certamente non economica ma di ottima qualità. Io sono molto contento di questa scelta.