Disossidare contatti

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Disossidare contatti

      Posto in area MIXER anche se in realta' il problema potrebbe riguardare tutti i device analogici.

      Avendo un mixer vetusto e per questo figo ho la necessita' di tanto in tanto di pulire i vari contatti, connettori e sliders.

      Mi hanno consigliato il DEOXIT dell'americana CAIG. Detto fatto ho comprato il kit tuttofare:

      store.caig.com/s.nl/it.A/id.2019/.f?sc=2&category=20

      Ora lo sto provando, ma non sono molto convinto, non tanto del prodotto in se, ma del fatto che si risolvano i problemi di contatti. Il mio patchbay ha le entrate di un paio di canali che fanno male contatto e spero di risolvere il problema con questo prodotto.

      QUalcuno l'ha usato o un prodotto analogo??
      So che la Caig viene considerata tra i migliori in assoluto.

      Ho anche ricercato l'importatore italiano ma non ho ancora fatto un'ordine anche perchè ci sono più kit e più prodotti specifici.. in effetti è un casino....

      8)
      Ho visto cose...
      VUmeter in fiamme sul bridge di una console Orion
      ed ho visto i supertweeter balenare nel buio sui monitor Tannoy
      e tutti quei momenti andranno perduti in un mastering
      ....è tempo di mixare...
      Col prodotto citato, dell'americana CAIG. L'ho trovato su ebay nuovo ad un prezzo onesto.

      Si chiama CAIG ESSENTIALS ed e' un kit con 4 prodotti ognuno per delle applicazioni diverse. (fader, jack, deossidatore, preservatore) ci sono anche dei mini cotton-fioc speciale per entrare bene dentro le prese e delle pezze di tela fatte apposta per pulire i contatti.

      Il mio problema era fondalmentalmente la patchbay e dopo il trattamento di jack e prese ho notato sicuramente delle migliorie nel funzionamento. I fader dei canali erano OK ma gli ho passato comuqnue il prodotto specifico perche' "prevenire e' meglio che curare" :)

      Ciao
      Riesumo anche io, post vetusto che però ha il titolo giusto:
      A parte i prodotti, chiedo anche dei metodi, ormai ho diversi aggeggi che cominciano a dare noie coi contatti, è ora di intervenire.
      Quando si tratta di un jack femmina in genere come ci si comporta? Spruzzata dentro e poi si lascia fare al liquido, oppure è il caso di passarci anche qualcosa di "fisico" per strofinare i contatti e ripulire?
      Invece in caso di interruttori e selettori poco raggiungibili, che non possono essere smontati, è corretto dare semplicemente una spruzzata dall'interno e lasciare asciugare?
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      E' una soluzione che odio, in realtà quando i contatti danno noie la cosa migliore da fare secondo me è dissaldare e risaldare...
      per quanto riguarda lo spruzzo dello sgrippante evita di spruzzare da troppo vicino, e lascia agire muovendo la parte che hai individuato come critica.
      Ma linea di massima usane il meno possibile perché comunque sia a lungo andare fa la "pappettta"...
      Cri
      Interfaccia: Apollo quad Mics neumann u 67, 414, ribbon CGE Pre spl goldmike, octopre Outboard dbx 160a(x2) Urei 545 EQ Drawmer 1968 Mercenary Edition Ascolti Krk K-rok, Ns-10 Studio monitor.
      e tanta voglia di fare musica!
      Ciao
      io ti consiglierei un disossidante secco in modo da non lasciare alcun residuo nè sui contatti nè tantomeno all'interno degli apparecchi.

      Quando si tratta di jack femmina o XLR femmina, io spruzzo solitamente il disossidante su un connettore maschio che poi inserisco e disinserisco ripetutamente.

      A fine procedimento se puoi, dai una bella asciugata con aria compressa.

      PS: se parliamo di apparecchi che magari giacciono in studio e/o magazzino da diverso tempo, prima del disossidante dai una bella soffiata con l'aria in modo da portare via la polvere che potrebbe mischiandosi col disossidante, creare residui ancora più tenaci.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.

      soundsound wrote:

      quando i contatti danno noie la cosa migliore da fare secondo me è dissaldare e risaldare

      Ma intendi sostituire il connettore? Perché non vedo l'utilità di intervenire sulla saldatura quando il problema non è il contatto con la scheda ma il contatto all'interno del connettore.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.