Come amplificare le mie due casse passive?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Come amplificare le mie due casse passive?

      salve sono un novello e diro' molte eresie.

      Ho due casse Philips, nuove immacolate, le ho comperate ad un mercatino dell'usato , penso siano di vecchia produzione (circa 15 anni fa) pero' le ho aperte ed ho constatato che avranno suonato massimo 2 o 3 volte...tra ò'altro sono in condizioni estetiche perfette...Arrivo al punto..vorrei utilizzarle come monitor per il mio piccolo studio casalingo, anche se so che utilizzare due casse hi fi è un'eresia! ...il punto è che non so come amplificarle. sono delle casse passive a due vie da 35 w a 8 ohm, secondo voi se le attacco nel mio mixer lem amplificato ( 70w +70 w 8 ohm) funzionano o saltano data l'eccessiva potenza dell'amplificatore? Inoltre le casse hanno gli attacchi nudi, senza jack (probabilmente entravano nel pre di uno stereo) , se si potesse fare la cosa di attaccarle al mixer mi basterebbe solo saldare due jack normali ai fili o faccio casini?
      So che utilizzare due casse hi fi come monitor da studio è un'eresia , ma per il momento devo arrangiarmi così. no moneyyy!!

      P.S. Non c'entra nulla
      Questo mixer amplificato che ho (è un lem ad 8 piste della serie di quelli compatti di molti anni fa con dsp incorporato) lo ho sempre utilizzato con due casse lem passive 120w+120w...ho sempre sbagliato? all'epoca l'impianto mi fu venduto così e non ne capivo niente ...ma ripensandoci , mica è normale utilizzare un mixer amplificato da 70+70 per due casse 120+120? le casse non perdono in potenza?


      mi inchino e vi ringrazio anticipatamente
      non ne capisco molto abbiate pazienta con me ?(

      marcoM
      E' uscito 'La Maledizione Sta Per Arrivare' (Warner Chappell / Alkemist-Fanatix) il nuovo disco dei Valium!

      http://www.valium.it

      Questo è New Beat !
      se il mixer spinge 70w e le casse sono da 120w, non esistono problemi di sorta...

      semplicemente le casse quando saranno nuove nuove, faranno fatica a spingere la dinamica al 100% delle loro possibilità, ma dopo un annetto di lavoro, quando la guarnizione centrante (quella attorno al cono), si ammorbidisce un pò, tutto torna nello standard...

      è normale avere casse di potenza superiore all'amplificazione, in modo di prolungare la vita degli altoparlanti stessi... però dopo anche qui bisogna tener conto di tanti altri fattori per non perdere in qualità sonora o peggio ancora per non danneggiare gli altoparlanti che non ricevono suficiente corrente, quindi potrebbero anche disassarsi e se mi concedi il vocabolo, gripparsi!!

      mentre avere amplificazione da 70w e monitor da 30w, anche qui non è del tutto sbagliato, però potrebbe essere pericoloso per i monitor, sopratutto se vecchi come quelli che dici di aver trovato... dopo tanti anni, le parti in gomma si seccano, e non ammortizzano + i coni come invece dovrebbero fare, se alzi troppo il volume potrebbero danneggiarsi per l'eccessiva spinta dinamica che gli imponi... come potrebbe anche essere che ti vivano per altri 15 anni senza mai rompersi... nulla è certo..

      comunque io ti consiglerei di mantenere tutto l'impianto come lo hai comprato, e non usare le philips... non ricordo altoparlanti philips di un qualche livello qualitativo elevato, quindi sarebbero scarne e fuori luogo come monitor...

      naturalmente tutto questo... a mio parere personale :D

      8)
      grazie mille! ....qualcuno la pensa diversamente'? ..giusto per avere un secondo parere...vorrei almeno provare a montare le philips...pero' se le distruggo?
      bah vedro'...il fatto è che le casse originali dell'impianto sono enormi! davvero troppo ingombranti....

      un'altra curiosità ..cosa sono gli ohm? sono tutte ad 8 ohm ...che significa? cosa misurano gli ohm?
      E' uscito 'La Maledizione Sta Per Arrivare' (Warner Chappell / Alkemist-Fanatix) il nuovo disco dei Valium!

      http://www.valium.it

      Questo è New Beat !
      gli hom sono l'unità di misura delle resistenze elettriche...

      l'altoparlante in termini grezzi, è una resistenza elettrica, quindi si misura in hom...

      le leggi di hom sono le basi della fisica dell'elettricità, anzi sono alcuni degli argomenti + pallosi quando li studiavo a scuola ai primi anni di superiori... ehehehe

      di nomra tutto quello che non è da hi fi car, lavora a 8hom, perkè considerato il miglior rapporto corrente resistenza e potenza, o perlomeno il + semplice da stabilizzare o non so che... comunque è quasi un piccolo standard nel casalingo...

      8)