Amplificatore cuffie con ingressi bilanciati o altre soluzioni

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      classic wrote:

      colgo l'occasione di questo thread per chiedere un consiglio.
      io in registrazione ho una alta qualità (Apogee 24AD in spdf) ma in riproduzione mi sono da anni sistemato in questo modo: dalla uscita della scheda audio PCI Audiophile 2496 entro in un ampli cuffie behringer HA400 e da questo entro:
      - con cavo jack stereo a 2 cavi jack alle KRK VXT8
      - sempre con cavetto stereo all'ampli T-AMP Fenice 20 per le NS10m
      - a delle cassettine Philps per PC come 3° ascolto
      - alle cuffie
      e mi trovo abbastanza bene, secondo voi potrei fare qualche upgrade economico (solo per l'ascolto) e come ?


      Salve Classic,

      dalla scheda audio all'ampli cuffie diretto
      poi usi l'ampli cuffie in through e vai da questo alle KRK

      fin qui è chiaro

      da dove prelevi il segnale per le restanti sorgenti?

      Comunque, a prescindere dalla risposta che mi darai.

      Capisco che Behringer non è il massimo ma io da sempre utilizzo i loro splitter. Ne ho avuti tre e adesso mi sono lasciato l'ultimo a studio proprio per gestire meglio la matrice per inviare il segnale di volta in volta alle diverse sorgenti.
      Forse colora un po', forse ha un po' di rumore di fondo ma in termini di praticità è imbattibile.

      Poi, volendo, di splitter di più elevata qualità sul mercato ne esistono diversi ma considerato come gestisci attualmente la tua matrice direi che come livello qualitativo saremmo più o meno lì.
      ...Musicalmente Parlando...
      ciao
      hai quattro uscite per cui una e' ancora libera...potresti pensare a un submini fostex pm submini 2...139 euro
      epiphone dot , epiphone sg , squire precision. mac mini 2,5 i5 , 16 gb ram , ssd 1 Tb crucial mx 500 , hd 1 Tb Lacie usb 3 , presonus 192 studio mobile, osx 10.15.3, logic pro x 10.4.8, spl 9945.

      mark88 wrote:

      allora devi prendere l'8000 che ha due ingressi stero bilanciati. il 6000 ne ha solo 1.

      Il 6000, però, ha 7dB di più di rapporto s/n dichiarato. E' un po' diverso, evidentemente, perché accetta anche livelli più alti in ingresso. Comunque, per ottenere il miglior rapporto s/n bisogna stare attenti a non dare segnali deboli in ingresso.
      Gianluca
      Youtube: goo.gl/522kv4