Yamaha HS50M Ditemi che nn ho fatto una c....a

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Yamaha HS50M Ditemi che nn ho fatto una c....a

      Ragazzi... ciao innanzitutto e grazie a tuti voi perche quello che so l'ho imparato nel tempo anche grazie al forum.
      Sto in paranoia... ho acquistato le Yamaha HS50M che da quanto leggo qualcuno di voi conosce molto bene...
      per chi no invece ecco il link:
      it.yamaha.com/it/products/link/106041

      bene ho mixato un paio di brani gia precedentemente iper controllati con diversi tipi ti casse non reference... mi sono ritrovato a cambiare moltissimo sui progetti e ora riascoltandoli in cuffie AKG K142HD (link)
      akg.com/personal/K_142_HD,pcatid,96,pid,703,_psmand,6.html

      ...sembra che tutto faccia cagare.

      le casse mi stanno aiutando molto perche effettivamente e finalmente sono in grado di notare anche piccoli cambiamenti anche di mezzo db o di frequenze...

      ...ma il problema è il sound in generale.... gli alti sulle casse spariscono in cuffia mentre sulle casse tendo ad alzare i bassi che pompano poi in cuffie.

      ancora nn ho il coraggio di accendere l'impianto audio standard :D

      assodato che c'è un problema che devo fare pleaseeeee?
      1- sono in inganno sulle akg? ... dovrebbero essere buone!
      2 - le yamaha hanno cosi pochi bassi che nn devo usarle come riferimento?
      3- c'è un modo con i tastini dietro per settarle al meglio? io ora uso tutto su "flat" (guardate il retro)
      la stanza dovrebbe essere + o meno ok, soffitto legno, casse a 40 cm dal muro intonaco, simmetria perfetta, angolo e distanza di ascolto ok.

      aho alla fine sono reference monitor ...possibile che falsino e nn ci sia una soluzione?

      grazie in anticipo
      Nio

      RE: Yamaha HS50M Ditemi che nn ho fatto una c....a

      Originally posted by nio_gd
      Ragazzi... ciao innanzitutto e grazie a tuti voi perche quello che so l'ho imparato nel tempo anche grazie al forum.
      Sto in paranoia... ho acquistato le Yamaha HS50M che da quanto leggo qualcuno di voi conosce molto bene...
      per chi no invece ecco il link:
      it.yamaha.com/it/products/link/106041

      bene ho mixato un paio di brani gia precedentemente iper controllati con diversi tipi ti casse non reference... mi sono ritrovato a cambiare moltissimo sui progetti e ora riascoltandoli in cuffie AKG K142HD (link)
      akg.com/personal/K_142_HD,pcatid,96,pid,703,_psmand,6.html

      ...sembra che tutto faccia cagare.

      le casse mi stanno aiutando molto perche effettivamente e finalmente sono in grado di notare anche piccoli cambiamenti anche di mezzo db o di frequenze...

      ...ma il problema è il sound in generale.... gli alti sulle casse spariscono in cuffia mentre sulle casse tendo ad alzare i bassi che pompano poi in cuffie.

      ancora nn ho il coraggio di accendere l'impianto audio standard :D

      assodato che c'è un problema che devo fare pleaseeeee?
      1- sono in inganno sulle akg? ... dovrebbero essere buone!
      2 - le yamaha hanno cosi pochi bassi che nn devo usarle come riferimento?
      3- c'è un modo con i tastini dietro per settarle al meglio? io ora uso tutto su "flat" (guardate il retro)
      la stanza dovrebbe essere + o meno ok, soffitto legno, casse a 40 cm dal muro intonaco, simmetria perfetta, angolo e distanza di ascolto ok.

      aho alla fine sono reference monitor ...possibile che falsino e nn ci sia una soluzione?

      grazie in anticipo
      Nio


      Il problema potrebbe essere dell' ambiente in cui ascolti... magari hai una risposta della stanza particolarmente pessima... cosa che non inficia l'ascolto in cuffia...

      RE: Yamaha HS50M Ditemi che nn ho fatto una c....a

      a parte che il doppio post non aiuta...

      comunque posso dirti che il problema ce l'hai sicuramente nella stanza (simmetria perfetta suona malissimo...in tutti i sensi) e poi prendere delle cuffie, seppur di buon livello, come riferimento non è proprio il caso.
      accendi lo stereo e prova ad ascoltare da lì.
      le hs50 se utilizzate come near field (ma near near) sono un ottimo prodotto

      ciao

      ........_o
      ......_\ \>,
      ....(_)/(_)

      Post was edited 1 time, last by “vakkagj” ().

      Beh certamente le HS50 sulle basse non aiutano più di tanto con quel cono piccolo.. ti converrebbe fare degli ascolti anche su altre casse con bassi più presenti, magari non reference ma che tu conosca..
      A meno che tu non riesca a comprare un subwoofer che potrebbe risolvere il problema..
      Grazie ragazzi.. scusate per il doppio post ma si era impallato Firefox...

      ho capito che la camera influenza molto.. ora sono a lavoro ma da casa manderò una foto....
      gia che ci siete....che tipo di accorgimenti si possono adottare per evitare influenze particolari da parte dell'ambiente circostante?
      sento spesso parlare di questo argomento ma nn ho ancora capito come si puo risolvere... pannelli, materiali... cambiare casa, :D

      grazie ancora in anticipo

      Nio
      nio_gd purtroppo l' ambiente non solo influenza molto, e' proprio decisivo... il trattamento acustico degli ambienti e' peraltro materia molto complessa, e soprattutto se non si e' dei tecnici ingegneri del settore, si possono solo seguire delle regole generali, e poi fare delle misurazioni acustiche per capire poi IN REALTA' qual' e' la situazione reale... quindi prove su prove....
      oltre a cio', il posizionamento dei monitor all'interno della stanza e' determinante...


      Originally posted by nio_gd
      Grazie ragazzi.. scusate per il doppio post ma si era impallato Firefox...

      ho capito che la camera influenza molto.. ora sono a lavoro ma da casa manderò una foto....
      gia che ci siete....che tipo di accorgimenti si possono adottare per evitare influenze particolari da parte dell'ambiente circostante?
      sento spesso parlare di questo argomento ma nn ho ancora capito come si puo risolvere... pannelli, materiali... cambiare casa, :D

      grazie ancora in anticipo

      Nio
      Ho preso le tue stesse casse e da perfetto inesperto ti posso dire che se ascolti un brano di riferimento si sente comunque tutto, ovviamente non tutto con la stessa enfasi...... ovviamente se c'è gente che spende migliaia di euro in attrezzature per mixare un motivo ci sarà...
      A livelli amatoriali credo che la cosa più saggia sia farsi esperienza conoscendo alla perfezione quel poco che si ha a disposizione, e tararsi le orecchie.
      Ragazzi mi si è rotto il finale di potenza, secondo il tecnico non è riparabile, attualmente ascolto con le yamaha sn10, ora non se investire in un nuovo amplificatore da max 250 euro, oppure acquistare le yamaha hs50m, cosa mi consigliate di fare? Help! ?(
      Myspace
      PianoBosendorfer-Schoeps cmc6 capsule Mk2 Mk4-Fireface800-Cubase 5/Casse yamahaHS50-PC xp professional/sp3/ Intel core duo 6700/ram8gb

      Bos wrote:

      Ragazzi mi si è rotto il finale di potenza, secondo il tecnico non è riparabile, attualmente ascolto con le yamaha sn10, ora non se investire in un nuovo amplificatore da max 250 euro, oppure acquistare le yamaha hs50m, cosa mi consigliate di fare? Help! ?(
      Ti invito ad aprire una discussione dedicata al tuo argomento. Qui si sta rispondendo al quesito di ni_gd.

      vakkagj wrote:

      prendere delle cuffie, seppur di buon livello, come riferimento non è proprio il caso.
      Questa è la sostanza. Lascia stare le cuffie, falsano l'ascolto sia nella percezione dell'immagine stereo che nella percezione dei volumi. Gli HS50M sono dei validi near-field piccoli, al limite pensa a correggere l'acustica della stanza.

      Per quanto mixare a volume basso faccia perdere la percezione dei bassi, a volume medio-basso la stanza si dovrebbe avvertire di meno (oltre a spaccare meno i timpani) quindi direi che per la situazione potresti provare intanto a lavorare a volume un po' più basso.
      Ciao Nio!

      Riguardo alla domanda in titolo, non vedo il motivo per cui tu debba aver fatto una cazzata... Le HS50 sono un valido prodotto, soprattutto considerando l'ottimo rapporto qualità prezzo.

      Sono daccordo con i ragazzi nel dedurre che il problema possa essere dovuto in parte dall'acustica della stanza, e in parte magari dal posizionamento dei Monitor.

      Per farti luce su questi argomenti fai un salto nella sezione apposita e magari posti qualche foto del tuo spazio musicale, i più ferrati in materia saranno disponibili nel darti un aiuto.

      Poi, Imho, cerca di non vedere le cuffie come un riferimento per il mix... impara a conoscere bene i tuoi Monitor ed a lavorare su quelli.

      F.
      Spendi sullo studio: E' l'unico investimento che non andrà mai a perdere.
      La Passione, l'esperienza, l'umiltà e la voglia di fare, non hanno prezzo.

      Post was edited 1 time, last by “Hotwheel” ().

      ... :pinch:

      Questo per colpa di "ultimi post"! E del fatto che dormo sempre poco :thumbsup:
      Spendi sullo studio: E' l'unico investimento che non andrà mai a perdere.
      La Passione, l'esperienza, l'umiltà e la voglia di fare, non hanno prezzo.
      ciao ragazzi, io ho il problema inverso....i bassi li sento abbastanza presenti, e devo dir la verità non mi disturbano, anzi...il problema sta nei medio-alti...li sento molto bene, sembra bilanciato il progetto, quando lo ascolto invece in discoteca o in macchina o su altri impianti alcuni suoni li sento mascherati... mi sapete dire per quale motivo?
      Ma ti faccio la domanda più banale...hai dedicato un po' di tempo a settare le tue orecchie sui tuoi nuovi acquisti??fai così :prendi un paio di album che pensi di conoscere bene,magari dello stesso genere nel quale ti sei lanciato nel mixing e te li ascolti mooolto attentamente,prima sull'hi-fi di casa,poi sull hs,poi di nuovo..se necessario ripeti l'operazione anche sulle cuffie.vedrai che ti si aprono letteralmente le orecchie,in bene o in male eh!ad esempio le hs. Potrebbero addirittura sembrarti meno "accurate"se hai un ottimo hi-fi a casa,come nel mio caso!:p
      iMac 27,Logic 9 Reaper
      Prism Orpheus Presous Firebox
      Genelec 1032A Yamaha hs 50m Sennehiser hd280pro Beyerdynamic dt770pro & dt770M
      Ribera R12& R47 Joemeek JM37 Shure sm 58& Beta
      Joemeek oneQ Joemeek TwinQ UA 710 UA1176 Orban 622B
      "Turn the Page"sono il capellone che canta :thumbup:
      Ciao a tutti, sono nuovo e cercando altro mi sono imbattuto casualmente in questo vecchio post, che ho visto è andato avanti per diversi anni. Mi permetto di aggiungere qualcosa a ciò che già è stato detto, perché effettivamente manca la risposta più importante... premettendo che le HS50M sono il top della propria categoria, ciò che hai notato è che in cuffia non senti quasi nulla, ciò è normalissimo per delle cuffie da studio, in particolare se solo cuffie da 100-200 euro, ce ne vogliono parecchi in più per sentire bene nelle cuffie da studio... i bassi delle casse sono ovviamente pochi (relativamente) perché in effetti sono solo parte di un sistema composto anche dal sub e dalle HS80M, quindi in teoria dovrebbero svolgere più la fase medio alta che quella bassa, ed il loro cono ne è conferma... io ho le 50 senza sub ed in una stanza piccola, per me i bassi sono anche troppi ma non son quelli reali, un sub serve sempre con casse piccole

      Marcosit wrote:

      Ciao a tutti, sono nuovo e cercando altro mi sono imbattuto casualmente in questo vecchio post, che ho visto è andato avanti per diversi anni. Mi permetto di aggiungere qualcosa a ciò che già è stato detto, perché effettivamente manca la risposta più importante... premettendo che le HS50M sono il top della propria categoria, ciò che hai notato è che in cuffia non senti quasi nulla, ciò è normalissimo per delle cuffie da studio, in particolare se solo cuffie da 100-200 euro, ce ne vogliono parecchi in più per sentire bene nelle cuffie da studio... i bassi delle casse sono ovviamente pochi (relativamente) perché in effetti sono solo parte di un sistema composto anche dal sub e dalle HS80M, quindi in teoria dovrebbero svolgere più la fase medio alta che quella bassa, ed il loro cono ne è conferma... io ho le 50 senza sub ed in una stanza piccola, per me i bassi sono anche troppi ma non son quelli reali, un sub serve sempre con casse piccole


      Scusa ma vorrei dissentire su tutto.
      Prima di tutto la risposta è stata data eccome, il problema era quasi certamente nell'acustica.
      E poi basta con sta storia che i coni piccoli hanno poche basse e che serve il sub, è solo una fissa.
      Se inizi a trattare la stanza con normali trappole broadband, le alte si regolarizzano e le basse spuntano come funghi, se la stanza è piccola il sub fa solo danno, per il resto anche se tendenzialmente la dimensione del cono suggerisce anche quella dell'ambiente, ci sono casse con coni piccoli che di basse ne hanno anche troppe, e casse con un cono da 7" o 8" dal suono brillante, quindi bisogna conoscerle, punto.
      Cuffie lineari per sentire "bene" non devono necessariamente costare una follia, e comunque il TO diceva che sentiva in cuffia meglio che sulle casse, quindi non hai afferrato il suo problema.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.