ESI nEar06

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Giusto x fare chiarezza ...
      e giusto xè nn parlo Austriaco, nn vorrei mai essere tacciato di pubblicità OCCULTA ;)

      vorrei postare una lucida riflessione su questi monitor,
      premetto ke amo Genelec e Yamaha ... :loveu: (par condico)

      ESI: nEar 06 distributore Italiano MIDIWARE (per dovere di cronaca)
      prezzo al pubblico 470€



      Dopo il successo delle nEar05, ESI ha prodotto una coppia di monitor ad alta risoluzione, un gradino al di sopra del precedente modello, puntando ad un target professionale, sempre con un'occhio di riguardo al rapporto tra qualità e prezzo.


      Le nEar06 sono dei monitor nearfield realizzati per un utilizzo intensivo in uno studio digitale con un'ampia risposta in frequenza e due straordinari altoparlanti con una tecnologia sviluppata appositamente da ESI per il filtro crossover. Le nEar06 garantiscono una risposta in frequenza stabile e ben equilibrata sulle frequenza medio-basse con una risposta molto definita per MF e HF. I due altoparlanti sono schermati magneticamente per un utilizzo ottimale in un ambiente di produzione musicale con il computer. Gli amplificatori di potenza offrono una forte pressione sonora con una distorsione non-lineare molto bassa. Dal professionista ai possessori di home-studio, le casse nEar06 rappresentano una soluzione assolutamente unica per il monitoring near field.

      Caratteristiche principali:
      • Woofer da 6" in polipropilene
      • Tweeter a cupola in seta da 1" schermato
      • Connettori in ingresso: 1 XLR BAL & 1 TRS BAL/UNBAL
      • Sensibilità in ingresso: 270 mV in ingresso che produce un'uscita totale a livello massimo
      • Impedenza in ingresso: 20k ohms bilanciati, 10k ohms sbilanciati
      • RF Protezione di Interferenza, limiter in uscita, protezione da surriscaldamento, protezione da transiente ON/OFF, filtro sub-sonico, fusibile principale esterno
      • Rapporto Segnale/Rumore: > 75dB al di sotto dell'uscita piena, larghezza di banda 20kHz
      • Risposta in frequenza: 55Hz - 20 kHz
      • Frequenza di Crossover: 2.7 kHz
      • LF Amplificatore di potenza: 40W
      • HF Amplificatore di potenza: 30W
      • Input Level Trim: ~ -15dBu
      • LED blu di alimentazione sul pannello frontale
      • Dimensioni: 280mm x 200mm x 223mm
      • Pannello frontale con forma ricurva per migliore resa di diffusione
      • Peso: 6.5kg per unità (senza involucro)

      Puoi esprimere qualche giudizio sulla sonorità e qualità, del tipo di risposta sulle basse veloci, ricostruzione immagine stereo, nitidezza degli acuti, e non ultima fatica d'ascolto a lungo termine, insomma le tue impressioni generali .

      Grazie

      8) 8)

      Post was edited 1 time, last by “wnoise” ().

      Originally posted by wnoise
      Puoi esprimere qualche giudizio sulla sonorità e qualità, del tipo di risposta sulle basse veloci, ricostruzione immagine stereo, nitidezza degli acuti, e non ultima fatica d'ascolto a lungo termine, insomma le tue impressioni generali . 8) 8)


      Nn sono male anzi, le ho sentite da Cavalli ...
      xò per dare un giudizio veramente completo,
      dovrei averle in studio per confrontarle con i miei ascolti.

      Diciamo ke per il prezzo abbordabile, voglio acquistarle x metterle alla postazione web ... ;)

      A volte arrivano dei promo in posta,
      devo salvarli su zip ...
      portarli in studio, ...
      ed ascoltarli con criterio,
      altrimenti rischio di cestinare dei prodotti, magari migliorabili ...
      Invece ke delle casse da computer, ci metto queste
      Premetto che le ho appena acquistate queste ESI 06 nearfield e che sono i miei primi monitor da studio. Prima usavo le BOSE HI-FI collegate ad un preamplificatore ma chiaramente avevano un equalizzazione tutta loro anke se bella. Il mio giudizio quindi tecnicamente deve essere preso con le pinze da chi fa già uso da anni di monito da studio però quello che posso dire, e che magari è utile ai neofiti come me, è che lavorando con questi monitor e successivamente ascoltando i lavori su mille dispositivi diversi (sterei, autoreadio, ecc..), suona tutto maledettamente bene...Credo che sia dovuto al fatto che questi monitor sono piatti e quindi non rischi di trascurare nessuna frequenza cmq per chi fa dell'home recording o è all'inizio di un attività e non vuole spendere molto mi sento di consigliarli vivamente...Chiaramente ribadisco che non ho termini di paragoni con altri monitor ma essendo un dato di fatto che come rapporto qualità prezzo sono eccezzionali io le prenderei senza pensarci
      Me lo hai insegnato tu..se c'è una cosa che è immorale è la banalità....
      Afterhours - (Non è per sempre) - Bianca
      Posso fare un appunto anch'io?

      Trovo che la descrizione dei monitor fatta dalla midiware sia un po' in "conflitto d'interesse" con una descirzione lucida.

      Magari è veritiera....ma magari non lo è, dato che difficilmente
      si trova un recensione negativa di un prodotto sul sito di chi
      questo prodotto vende.
      Don't dream it, Do it!
      website