Consiglio su pc nuovo

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Consiglio su pc nuovo

      Ciao a Tutti e Buon Anno Nuovo
      Tra un pò acquistero' un nuovo computer per DAW e gestire file video. Avevo pensato a questa configurazione dato che le mie tasche non sono molto fornite.
      Nello specifico:

      Processore (CPU)
      CPU AMD Ryzen 7 2700X octa-core (3,7 GHz-4,35 GHz/20 MB CACHE/AM4)

      Scheda madre
      ASUS® TUF X470-PLUS GAMING (DDR4, 6 Gb/s, CrossFireX) – RGB Ready!

      Memoria (RAM)
      DDR4 Corsair VENGEANCE 2666 MHz 16 GB (2 da 8 GB)

      Scheda grafica
      NVIDIA GEFORCE 6 GB RTX 2060 – HDMI, DP - VR-ready!

      1o Unità di archiviazione
      SSD ADATA SU630 2,5” 240 GB, SATA 6 Gb (520 MB/R, 450 MB/W)

      2o Unità di archiviazione
      HDD SEAGATE BARRACUDA SATA-III 3,5" 1 TB, 6 GB/s, 7200 GIRI/MIN., 64 MB CACHE

      Unità DVD/BLU-RAY
      MASTERIZZATORE DVD 24x ±R/±RW/RAM DUAL LAYER

      ALIMENTATORE CORSAIR 550 W VS SERIES™ VS-550

      Dissipatore a liquido CPU PCS FrostFlow 240 Series RGB ad alte prestazioni

      A cui vorrei affiancare il mixer ZOOM LIVE TRAK L 12.

      Che vi sembra?
      Ciao, giusto alcuni consigli:
      - Per quello che costa un SSD Samnsung EVO da 250Gb ti conviene prendere quello, o addirittura un 500Gb, ma Samsung è più affidabile di altri nel tempo.
      - Se poi invece del solito SSD Sata vuoi installarne uno in formato M.2 NVME meglio ancora perché aumentano molto le prestazioni, a patto che la scheda madre abbia uno slot compatibile (non solo M.2 ma anche NVME), si alza un po' la spesa ma può valerne la pena.
      - io mi rispariemeri il raffrettamento liquido, con una buona ventola da 15 euro tipo le Arctic hai rumori veramente minimi, al limite un buon case silent tipo gli Antec Silencio o similari ottimizza il tutto, in tutto spendi circa 100 euro, quindi forse meno di un buon sistema di raffreddamento a liquido che è più impegnativo e a volte ha comunque delle ventole.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Per elaborazione video: almeno 32GB di RAM (ma proprio contati, 64 sarebbe meglio) e solo dischi SSD preferibilmente di tipo NVMe di qualità (Samsung Evo o altri che nei tagli da 500GB raggiungono i 3GB/s in lettura).
      Dischi meccanici sconsigliati almeno che tu non faccia un RAID0 di almeno 5-6 dischi ma non è tanto più economico di comprare un buon SSD.

      mark88 wrote:

      Dischi meccanici sconsigliati almeno che tu non faccia un RAID0 di almeno 5-6 dischi ma non è tanto più economico di comprare un buon SSD

      Beh insomma, se ha bisogno di 4Tb per ospitare tanto materiale audio e video, direi che al momento è ancora più che conveniente il buon vecchio disco meccanico, non a caso chiunque si stia facendo una workstation nell'ultimo anno mette una SSD per il S.O. e software, più un hd molto capiente per gli archivi.
      Diversamente fare 4Tb anche sommando 4 SSD da 1Tb di media qualità, ti costa almeno 400 euro contro i 100 di un hd tradizionale.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Pilloso wrote:

      mark88 wrote:

      Dischi meccanici sconsigliati almeno che tu non faccia un RAID0 di almeno 5-6 dischi ma non è tanto più economico di comprare un buon SSD

      Beh insomma, se ha bisogno di 4Tb per ospitare tanto materiale audio e video, direi che al momento è ancora più che conveniente il buon vecchio disco meccanico, non a caso chiunque si stia facendo una workstation nell'ultimo anno mette una SSD per il S.O. e software, più un hd molto capiente per gli archivi.
      Diversamente fare 4Tb anche sommando 4 SSD da 1Tb di media qualità, ti costa almeno 400 euro contro i 100 di un hd tradizionale.


      dipende dal tipo di lavoro che fai. se lavori con i prores in 4K ti serve almeno mezzo Tera a progetto e una velocità di lettura almeno di un SSD recente (550MB/s)


      dipende da cosa intende Fabbro con gestire file video. Se deve semplicemente montare qualche MP4 su una traccia audio basta anche un mini PC con un buon i5 senza scheda grafica dedicata.

      Post was edited 1 time, last by “mark88” ().

      Gestire file video significa lavorare e montare piccoli clip con una certa velocità e soprattutto con stabilità di prestazioni hardware, niente di particolarmente grosso a livello di produzione come potrebbero essere video musicali eccecc..con molti effetti grafici. Penso anche a farmi un pc che mi possa accompagnare per un pò di anni e con una cifra ragionevole (circa 1300 euro) potrebbe essere la macchina giusta. Logicamente sapete meglio di me che la tecnologia non si ferma mai no?
      Chiaro, credo di capire cosa intendi, mi occupo anche io di video, per anni di montaggi in FullHD mi è bastato il pc un po' vetusto con cui faccio anche musica, è ancora bello tosto ma con una scheda video molto modesta, e comunque con Vegas non ho avuto mai problemi di lentezza, poi ovvio per i rendering si lascia andare e anche se ci mette molto pazienza.
      Se hai altri software tipo Premiere i requisiti sono superiori, serve tanta ram come giustamente ha detto Mark88.
      Le schede grafiche sono sfruttate poco da alcuni software e più da altri, tra questi ultimi c'è DaVinci, comunque sei stato su una scheda di fascia media, medio-alta che credo si accompagni bene a qualsiasi software di montaggio, ovvio che più la sfrutta e meglio è.
      In ogni caso riguardo la tua lista ti riconfermo i 3 consigli della mia prima risposta, che migliorano l'affidabilità come chiedi, incidendo poco sui costi
      Aggiungo che alcune schede video, quando lavori in 2d, facendo musica o applicazioni desktop, funzionano a ventole spente, è un grande vantaggio se ci fai anche registrazioni. La stessa RTX 2060 la trovi in tante versioni e tra queste probabilmente ce n'è anche una del genere, alcune Gigabyte so che lo fanno, ma non è sempre un dato dichiarato e bisogna informarsi un po'.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Grazie ragazzi per le vostre risposte..riguardo alla ram ero inizialmente partito con 32 gb che a quanto ho capito sono appena sufficienti. Ma poco male ad aumentare ram e dischi fissi si fa in tempo, intanto si parte e si aggiusta il tiro. Credo che avere una macchina con possibiltà di upgrade sia indispensabile.