Synth Roland o Korg?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Synth Roland o Korg?

      Salve, ho bisogno di un synth da usare durante i live, affiancato da un pianoforte digitale. Avendo un budget limitato stavo valutando un buon usato. Dovendo utilizzare la tastiera anche in assenza di corrente mi servirebbe un modello che si alimenta anche a batteria. Cosa ne pensate di questi due modelli?
      - Roland Juno ds 61
      - King Korg
      Sono aperta anche ad altri consigli ^^

      Synth Roland o Korg?

      Che funzioni deve avere questo sintetizzatore?
      Mentre Juno DS61 è caratterizzato da timbriche generiche, cioè fa un po' di tutto e non particolarmente in modo eccelso, diciamo accettabili per il prezzo che ha, KingKorg è un sintetizzatore in senso stretto, nel senso che produce prettamente timbriche di carattere sintetico e non emulative. In altre parole, se ti servono suoni "canonici" come archi acustici e sintetici, brass ecc. è "meglio" sempre con tutti i distinguo del caso, Juno DS61. Viceversa, se sei alla ricerca di un sintetizzatore vero e proprio, che nulla abbia a che fare con un ROMPler, orientati su KingKorg.


      Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
      Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum

      N.B. Non rispondo più a mail o telefonate con quesiti tecnici

      Synth Roland o Korg?

      Non mi risulta che Kimg Korg carichi samples... dove hai trovato questa informazione?


      Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
      Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum

      N.B. Non rispondo più a mail o telefonate con quesiti tecnici

      Synth Roland o Korg?

      Grazie, non sapevo che nella WaveROM di King Korg ci fossero anche forme d'onda PCM di strumenti acustico tradizionali. Forse, potevo arrivarci ugualmente, pensando che in microKORG XL+ c'è una piccola parte dedicata al pianoforte elettrico e altre tombriche acustiche, tuttavia davo per scontato che King Korg fosse un sintetizzatore a modellazione fisica analogica.


      Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
      Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum

      N.B. Non rispondo più a mail o telefonate con quesiti tecnici

      Synth Roland o Korg?

      E poi, se proprio non hai fretta, c'è anche la Musik Messe di Francoforte dove vengono presentate altre novità.
      Volendo, anche oggi ci sono sintetizzatori o workstation entry level, come Korg Kross2 però dovrebbero essere imminenti anche nuovi prodotti Korg che andranno a sostituire Krome e Kronos. Anche Yamaha dovrebbe affiancare a Montage una linea di sintetizzatori dal prezzo più contenuto che andranno a sostituire MOXF, visto che la serie MX è già alla seconda generazione.
      Insomma, vero è che si sta a guardare, aspettando il prodotto che verrà, non si compera nulla, però o si acquista la novità oppure ci si orienta sul top di gamma appena superato.


      Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
      Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum

      N.B. Non rispondo più a mail o telefonate con quesiti tecnici