Rinnovo parco Synth - Consigli

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Rinnovo parco Synth - Consigli

      Buongiorno a tutti,

      sono intenzionato a rinnovare il mio studio e sto pensando di dare via il mio virus rack B (primo perchè ormai diventato ostico per quando riguarda l'editing dei suoni e secondo per liberare spazio) e il korg minilogue sostituendoli con un synth a tastiera.
      Mi potete consigliare un VA synth a tastiera 800/900 euro (anche seconda mano):
      1) KingKorg, le demo non sono affatto male , facilità di editing e ha anche il vocoder, 76 tasti
      2) Studiologic sledge, idem ...da quello che ho capito è anche master key
      3) Dave Smith Instruments Mopho x4...lo so è analogico ma ha solo 3 ottave....però suono eccezionale e mi fa parecchio gola...
      4) indicatemi voi valide alternative

      Vi ringrazio in anticipo :thumbup:

      Gianluca
      Yamaha AN1x oppure un CS6R con due PLG150-AN che ti darebbero un discreto synth in AWM più un VA polifonico a 10 voci o a 5+5.
      Volendo anche Mininova o Ultranova non sono da scartare.
      Non è completamente un VA, però un Roland JD-Xi con la sua traccia ritmica e le 3 parti (2 Digital ed 1 Analog) risulta molto versatile.

      p.s. attenzione che KingKorg ha una tastiera a 61 note, non 76.
      Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum

      N.B. Non rispondo più a mail o telefonate con quesiti tecnici