Yamaha An200 abbinabile con?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Yamaha An200 abbinabile con?

      Salve, vorrei un vostro parere/consiglio per abbinare la mia Yamaha An200 (un ottimo synth) con un altra drum in modo da essere più completi e meno limitati.
      Il genere che mi piace suonare è la techno in tutte le sue sfumature (old, acid, minimal, goa, ambient ecc.).
      Stavo guardando la roland aira tr8s, secondo voi può essere un ottima idea?
      Quasiasi vostro suggerimento o consiglio mi sarà sicuramente utile, grazie in anticipo.
      Non ho esperienza con la Yamaha AN200 quindi non so come interagisca con altri strumenti... da possessore di TR-8S, è una macchina che mi sento di consigliare e, da quello che sto sentendo in rete della AN200, penso possa essere una buona combinazione a livello timbrico (poi non conosco così bene i generi che citi, io sono più sull'house)...

      Il bello della TR-8S è che offre i suoni "classici" (e si possono caricare dei campioni) e dispone di tanti controlli che rendono piacevole spippolare. Io la uso in "studio" (homestudio) e purtroppo non ho ancora trovato il tempo di studiarla a fondo anche se l'ho presa appena disponibile :( , però è uno dei pezzi del mio setup di cui sono particolarmente soddisfatto.

      Dal mio punto di vista la TR-8S è una gran bella macchina e suona "come ci si aspetta" (al di là delle sfumature rispetto agli originali, che non ho mai avuto il piacere di ascoltare/provare dal vivo e su cui non posso esprimermi), i kick funzionano senza dover diventare matti con impostazioni, effetti, ecc...


      La mia unica perplessità è che mi pare di capire che la AN200 abbia una sola parte di synth (con 5 voci di polifonia), magari un synth/groovebox possa essere una scelta più efficace per espandere il setup, nel senso che avresti più possibilità a livello "melodico".


      Penso che la scelta (TR-8S o altro) dipenda da quello che intendi fare, se nella tua musica contano di più le parti di batteria o le possibilità offerte dalle linee di synth, se le limitazioni che senti nel tuo setup attuale riguardano maggiormente le parti di batteria o quelle di synth...
      Il rispetto si costruisce solo insieme.

      New

      La TR8s è un buon strumento con un suono pulito e funzionalmente semplice.
      Conoscendo la An200 io propenderei per uno strumento con un seq che supera la limitazione dei 16 step massimi della AN che possa in caso funzionare anche da sequencer per la an.
      Penso le alternative siano due principalmente , Electribe ESX/ serie Es oppure Akai MPC.
      Dipende molto da cosa ti manca e dal tuo modo di lavorare, comunque prenderei un sampler.