Quale migliore tastiera con Emulazione Classic vintage Keyboards ?!?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Quale migliore tastiera con Emulazione Classic vintage Keyboards ?!?

      Buongiorno a tutti, sto studiando pianoforte e per assurdo avevo imparato prima ad usare i sintetizzatori.
      Volevo chiedervi: Qual'è la migliore tastiera con emulazione di tastirere classiche vintage?
      UN tempo c'era la Vintage Keys della E-mu non solo in versione expander ma anche come tastiera fisica.
      Oggi se non erro c'è la Arturia MK II con allegato il V classic che è una raccolta di tutte le tastiere classiche (synth oragni piani elettrici...) però se non erro ha il grosso difetto che ha bisogno di un computer o ipad per funzionare.
      Io voelvo qualcosa Standalone.
      Ho visto la Vox Continental ma non dichiara bene che tastiere ha dentro a me interessano:
      - Hammond
      - vox
      - synth tipo moog, poly korg etc.
      - E-piano
      - Mellotron (fondamentale)
      - Fender rhodes.
      Sapete cosa consigliarmi ?!?
      Tutte assieme forse è un po' difficile, specie il Mellotron che è molto particolare e poco utilizzato, il resto si trova già più facilmente.
      Io cercherei sulle Clavia tipo Nord Electro e compagnia bella, vedi cosa offrono.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Anch'io mi ritrovo nella tua stessa situazione , avevo adocchiato una electro 6D...lo stage 3 dei poveri :D
      ha tutta una parte ''synth'' basata su sample dove ci puoi trovare un po di robe, a differenza dello stage 3 , dove la sezione dedicata synth è più profonda' e con vari tipi di sintesi.
      organ e piano sono le altre due sezioni dedicate , e da quanto ho capito sono le stesse se non simili dello stage 3, in ogni caso c'è di tutto .
      poi mi accodo al thread , magari qualcuno ha qualche solution un po più cheap :D

      Quale migliore tastiera con Emulazione Classic vintage Keyboards ?!?

      Ragazzi ho provato la Korg sv-1 e devo dire che è incredibile.
      Una tastiera pesata super professionale.
      Un feeling super espressivo e con il midi puoi espandere con la arturia V collection
      Ora sta uscendo la korg Sv-2 da urlo.
      Ho provato il roland vr 730 ma aimeh ha la tastiera toys....


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

      Quale migliore tastiera con Emulazione Classic vintage Keyboards ?!?

      Cerco pesata perché in promos mi devi allenare per il pianoforte. E in secundis per fare tastiere vintage.
      GraZie per le dritte


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

      Quale migliore tastiera con Emulazione Classic vintage Keyboards ?!?

      Tanti per spaziare sull’argomento.
      Quali app per tastiere synth e piano ci sono per IPHONE. sottolineo per iPhone e non iPad.
      Esiste qualcosa a livello di Arturia V Collection?!?


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

      Quale migliore tastiera con Emulazione Classic vintage Keyboards ?!?

      Tanto per spaziare sull’argomento.
      Quali app per tastiere synth e piano ci sono per IPHONE. sottolineo per iPhone e non iPad.
      Esiste qualcosa a livello di Arturia V Collection?!?
      Ovviamente da suonare via MIDI


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

      Post was edited 1 time, last by “America” ().

      spanck wrote:

      mark88 wrote:

      perchè fanno ridere come strumenti. sono belle per attirare clienti nei negozi, pessime da suonare.


      oddio, opinione personalissima, direi.
      C'è un tizio chiamato Herbie Hancock che le usa on-stage da 20 anni almeno... così, per dire.


      si opinione personalissima. le korg moderne degli ultimi dieci anni sono dei cessi, esclusa Oasys l'unico prodotto "pro" che è uscito di recente.
      Kurzweil serie K e Clavia sono anni luce avanti.

      poi c'è una cosa chiamata endorsement.
      @mark88 avevamo in studio il Nordlead 3 e non posso che quotarti, il paragone Korg vs Clavia non regge a prescindere, sono due fasce di mercato differenti che mirano a utenze diverse...
      "togliendolo il limiter ho ottenenuto lo stesso volume percepito con un saturatore ed un comp e mi si e' aperto un mondo!
      Il brano suonava molto piu' "potente" e pulito; sembra un'altro mix ora,un ulteriore passo in avanti.
      ...il limiter mi alterava la percezione delle frequenze." Dal Thread "Infinite Sins".

      Afex, promotore delle campagna "togli anche tu il limiter dal master" :thumbup: