consiglio synth versatile a basso costo

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      consiglio synth versatile a basso costo

      Ciao a tutti, forse ne saranno stati aperti a centinaia di post cosi lo so....
      avrei bisogno di un consiglio riguardo l'acquisto di un synth economico, sa spendere al massimo 350-400 anche usato. Io faccio a tempo perso elettronica, psychedelic chill, e psy trance ma per ora ho lavorato solo con vst, vorrei comprarmi un synth decente, purtroppo non ho soldi per un virus o una clavia che so essere i migliori nel settore quindi devo accontentarmi ma non conoscendo le caratteristiche vorrei sapere da chi ne sa più di me cosa potrei comprarmi per avere delle soddisfazioni in termine di suoni, ero orientato verso il microkorg o il micron o lo ion, se riuscissi, l'indigo 1...resta il fatto che lo cerco tastiera e non desktop e già mi penalizza ma voglio suonarlo a mano e non col computer che mi ha un po rotto le scatole! Che mi consigliate? Oltretutto se qualcuno ha un synth da vendermi sarò ben lieto di prendere in considerazione le varie offerte! grazie mille e BUon NATALE a tutti!
      Se ti interessa io vendo un Ion ancora in garanzia, ma costa un po' più del tuo budget... Trovi l'annuncio nella sezione mercatino.
      Fammi sapere!
      Kurzweil PC3K7-Moog Sub 37-Moog Little Phatty Tribute Edition+Boss Re 20-Alesis Andromeda A6-Clavia Nord Electro 3-Kawai K5000S-Arp Odyssey-Prophet 08-Moog Etherwave Theremin
      ciao
      io avevo messo un post nella sezione mercatino per conto di un negoziante che vende un micron ex demo con più di un anno di garanzia (della alesis).

      io ho anche questo synth. le potenzialità sonore le ha, però dipende da cosa ci devi fare nel senso che non è un synth adatto a se ti piace smanettare con i potenziometri perchè ne ha pochi. la programmazione è principalmente a menù.
      a livello sonoro è ottimo ha un sacco di varianti nella struttura synth. ha 3 oscillatori per voce. ha gli effetti, il vocoder, processa i segnali esterni, la qualità sonora dei converter dc/ac è buona (al contrario ad esempio degli ultimi novation). ha inoltre più funzioni dello Ion. per contro però lo ion ha molti più comandi sul pannello e lo programmi meno da menu.

      senno ti consiglio un microkorg nuovo (anche questo lo ho). è un bell synth e bello da programmare ma dalle potenzialità sonore lievemente più limitate rispetto al micron. ma bellissimo comunque da usare. però ha i tastini piccoli.
      :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :)
      Sono tornato.

      Post was edited 1 time, last by “roccohightech” ().