Sostituzione lampadina display Korg 01/W?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Ragazzi, riprovato a rismontare tutto, ricontrollato tutti i collegamenti in particolar modo quel cavo della corrente del backlight e dopo aver notato che il filo era un po' spelato e dopo avergli messo del nastro isolante, rimontata e riaccesa la tastiera....meraviglia, ora tutto funziona!!!!!!

      Non immaginate la mia contentezza!

      Grazie di cuore veramente a tutti, in particolar modo Michelet e soprattutto Morpheus per i consigli.

      Ho fatto nuove esperienze sia nell'acquisto di cose all'estero e sia nel campo dell'elettronica dovendo smontare e sostituire il backlight.

      Grazie di nuovo, BOLLEPAOLO.

      P.S.: W il forum di Homestudioitalia
      Eh, l'ho fatto nel 2006 sulla tastiera del 1991 e adesso, dopo giusto altri 15 anni, devo farlo di nuovo! >:(
      Però adesso per 9€ i cinesi me ne danno due, spediti con Standard SpeedPAK! :)
      https://www.ebay.it/itm/303904914384

      Nel 2006, midi-rakete.de mi fece pagare il foglietto elettroluminescente 29+5=34€! :(

      Mi chiedo solo se l'invecchiamento del display parta dal momento in cui viene prodotto indipendentemente dall'uso... Negli ultimi anni ho usato veramente poco la tastiera. Addirittura mi viene da chiedermi se si atrofizzi per il poco uso...
      La performanza mi fa dubitare della sapienza.
      Gianluca

      Youtube: goo.gl/522kv4

      Post was edited 1 time, last by “Datman” ().

      Datman wrote:

      Eh, l'ho fatto nel 2006 sulla tastiera del 1991 e adesso, dopo giusto altri 15 anni, devo farlo di nuovo! >:(
      Però adesso per 9€ i cinesi me ne danno due, spediti con Standard SpeedPAK! :)
      ebay.it/itm/303904914384
      Mi chiedo solo se l'invecchiamento del display parta dal momento in cui viene prodotto indipendentemente dall'uso... Negli ultimi anni ho usato veramente poco la tastiera. Addirittura mi viene da chiedermi se si atrofizzi per il poco uso...

      Nel 2007 ho sostituito i fogli elettroluminescenti delle mie due Wavestation A/D, La prima l'avevo acquistata nel 1992 nuova, la seconda usata, presumo, nel 2006 ed aveva lo stesso problema di scarsa luminosità. Non uso questi expander frequentemente, però l'ultima volta che li ho accesi erano ancora molto luminosi... Magari il prossimo anno tocca a me LOL
      Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum

      N.B. Rispondo a mail o telefonate con quesiti tecnici solo SE ho tempo e voglia

      Datman wrote:

      Ecco fatto! La soluzione definitiva: il display retroilluminato a LED! :)
      https://www.ebay.it/itm/290998512246




      sicuro che sia compatibile con gli strumenti Korg di cui sopra?? Purtroppo le specifiche sono molto settoriali e, ad esempio, per un Emu Morpheus credevo che un display 16*2 caratteri potesse andare bene, invece era leggermente più basso e non si adattava alle dimensioni. Morale della favola, ho dovuto acquistare un display su Reverb che mi è costato una fortuna, ma almeno era plug&play
      Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum

      N.B. Rispondo a mail o telefonate con quesiti tecnici solo SE ho tempo e voglia
      Speriamo... Il formato nominale del display è quello. Ora che mi hai messo la pulcetta nell'orecchio, controllo nel dettaglio. :)

      Per l'originale DMF5005N-EW dichiarano Outline dimensions: 180x65x12mm;
      per l'ERM24064FS-1 che ho acquistato oggi, dichiarano Outline dimensions: 180x65x12,6mm.
      Spero proprio che quel mezzo millimetro di spessore in più non sia un problema!

      Le connessioni sono le stesse, salvo A e K dei LED che stanno al posto dei terminali del foglietto EL e dovrò collegarli a +5V e Gnd.
      La performanza mi fa dubitare della sapienza.
      Gianluca

      Youtube: goo.gl/522kv4

      Post was edited 4 times, last by “Datman” ().

      Datman wrote:

      Speriamo... Il formato nominale del display è quello. Ora che mi hai messo la pulcetta nell'orecchio, controllo nel dettaglio. :)

      Per l'originale DMF5005N-EW dichiarano Outline dimensions: 180x65x12mm;
      per l'ERM24064FS-1 che ho acquistato oggi, dichiarano Outline dimensions: 180x65x12,6mm.
      Spero proprio che quel mezzo millimetro di spessore in più non sia un problema!

      Le connessioni sono le stesse, salvo A e K dei LED che stanno al posto dei terminali del foglietto EL e dovrò collegarli a +5V e Gnd.


      Premetto che non mi intendo di componentistica elettronica, tuttavia una cosa è sostituire solo il foglio elettroluminescente, un'altra il display nella sua interezza. Essendo un display a LED potrebbe avere requisiti di alimentazione diversi dal display originale.
      Hai letto questo? tellun.com/wavestation/wavestation.html
      Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum

      N.B. Rispondo a mail o telefonate con quesiti tecnici solo SE ho tempo e voglia
      Interessante! Grazie!
      Nulla di spaventoso, ma credevo l'operazione elementare. Ho controllato i segnali sui pin e ho visto che erano compatibili. Per il contrasto, devo confrontare le tensioni. Però lui ha usato un display negativo, mentre io ne ho acquistato uno positivo come l'originale, con scritte nere su fondo bianco, perciò potrei non incontrare quel problema.
      La performanza mi fa dubitare della sapienza.
      Gianluca

      Youtube: goo.gl/522kv4
      No Datman non mi fido! ci potrebbe essere qualsiasi incompatibilità
      Ma perche vuoi combiare tutto il display? questo costa 25 euro, la luce costa meno di 10! e non rischi niente!
      Il vero casino sta NELL'ARRIVARE AL DISPLAY!!! :)
      Io faccio questo lavoro da anni, mi faccio pagare , ma non per il ricambio, ma per il lavoro infinito dello smontaggio!
      Poi volevo aggiungere per qualcuno che lo ha chiesto:
      Io personalmente ne ho 2, una nel 93 e un'altra qualche anno dopo. Puntualmente dopo qualche anno il display diventa scuro.
      Se mi ricordo bene forse è durato di piu l'originale... credo 4/5 anni. Invece queste dopo 2/3 anni sto da capo, ma io ho uno studio recording, le tengo accese 16 ore al giorno, forse chi ci va solo a suonare gli durano di più...
      E comunque Datman GRAZIE, io le pagavo sempre da Honh Kong, circa 15 euro l'una... queste sono le stesse, sempre da Hong Kong solo 9 euro e sono 2!!! 4,5 l'una :-)))))

      Post was edited 1 time, last by “StudioXrecording” ().

      Sì, è vero: il grosso del lavoro è arrivarci! L'ho già fatto nel 2006 e spero di riuscire a farlo di nuovo... :) Con l'occasione avevo anche tolto le viti originali esterne, che tenevano veramente poco, e le ho sostituite con viti d.4 e relativi dadi, che ho incollato al telaio.

      Nel datasheet del display di serie riportano una durata della retroilluminazione di 2000 ore: a 16 ore al giorno, sono solo 125 giorni! (4 mesi contando 7 giorni a settimana; 5,5 mesi contando 5 giorni a settimana).

      A maggior ragione per te sarebbe vantaggioso montare dei display con retroilluminazione a LED!
      Non ci dovrebbero essere grosse difficoltà... La cosa più importante è che usino lo stesso controller (o che siano pienamente compatibili) per garantire la comunicazione con il processore.
      La performanza mi fa dubitare della sapienza.
      Gianluca

      Youtube: goo.gl/522kv4

      Post was edited 2 times, last by “Datman” ().

      La sostituzione, a parte lo smontaggio, dovrebbe essere molto semplice. Le uniche varianti sono:
      1. Il connettore a 20 poli della piattina del display originale lascerà liberi il 21 e il 22 sul display ERM24064FS-1.
      2. Il connettore della retroilluminazione rimarrà scollegato; il relativo trasformatore può essere rimosso.
      2. Il 21 e sul 22 del nuovo display andranno ponticellati con il 3 (+5V) e con il 2 (GND) per alimentare i LED della retroilluminazione.
      3. Se la luminosità è eccessiva, si può sostituire il ponticello verso i +5V con una resistenza da circa 100 ohm o 220 ohm o con un trimmer da 470 ohm o 1kohm.
      4. Per ottenere una buona regolazione del contrasto, bisogna portare R149 da 220kohm a circa 190kohm: per fare ciò, si può semplicemente collegare in parallelo a essa una resistenza (smd) da 1,5Mohm ottenendo teoricamente (salvo tolleranze) 192kohm.
      Ho letto in rete della sostituzione della resistenza con 180kohm e ciò è confermato dai calcoli che ho fatto basandomi sullo schema elettrico della Korg e sui datasheet del display originale e di quello che ho trovato su ebay. 180kohm è il valore commerciale comunemente reperibile, ma il valore migliore dai calcoli è 190 kohm.

      Arrivato il display e fatto il lavoro vi farò sapere. :)
      La performanza mi fa dubitare della sapienza.
      Gianluca

      Youtube: goo.gl/522kv4

      Post was edited 4 times, last by “Datman” ().

      Datman wrote:

      E' partito dalla Cina. Secondo i tempi degli ultimi acquisti dalla Cina, potrebbe arrivare intorno al 12 Luglio.

      Così, per inciso, chiediamoci come mai dalla Cina non c'è dazio doganale mentre da tutto il resto del mondo si?
      Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum

      N.B. Rispondo a mail o telefonate con quesiti tecnici solo SE ho tempo e voglia
      Ci può essere oltre i 23€. Molto spesso faccio acquisti inferiori, ma su acquisti di valore superiore mi è capitato di pagare il dazio o che mi hanno chiesto una copia del documento d'acquisto. Addirittura una volta mi capitò che mi chiesero il valore, senza sapermi dare ulteriori indicazioni precise... Io avevo fatto tre acquisti, perciò non potevo sapere a quale si riferissero... Glielo dissi, ma non me lo seppero dire. Alla fine, mandai il documento dell'acquisto più economico dei tre! :D
      La performanza mi fa dubitare della sapienza.
      Gianluca

      Youtube: goo.gl/522kv4