Esiste uno studio affidabile?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Tim Tim Tim cioè?

      Barbetta: stesso studio,riprese,mix mastering




      Adele di fronte?
      Ascolta i demo di mercury.
      Fanno pena.
      E mercury è il mio cantante preferito.

      Poi che io non sia un cantante va bene.
      Esattamente come non lo è Jovanotti,de gregori,califano.
      Tutta gente mitica che suona benissimo.
      Non a caso dico sempre
      "Battisti è un mito,ha un estensione notevole che non si nota,pero non è coordinato"

      Bene voglio quella resa.
      E non centra nulla la melodia e i testi.
      Suona bene e vorrei quello effetto.
      Pago.

      Avrei dovuto fare 1 sola canzone,vedere che faceva pena e smettere.
      Sono andato avanti con 10 canzoni perché mi veniva detto "aspetta il mix e il mastering"

      Mi hanno fregato.
      adriano celentano forever

      Il messaggio è stato modificata 2 volte, ultima modifica da “paulboss” ().

      10 brani 13mila euro..


      Adesso voglio la resa pro,per i contenuti parlerò con l arrangiatore.
      Ora ho pure un vocal coach.

      Mi date delle indicazioni per avere quella resa?
      Lo studio di 3 lettere di cui parla teeto non l ho trovato :)
      adriano celentano forever
      scusa, ma i nomi in chiaro, no il nome dello studio l'ho cancellato. i tizi che citi si potrebbero pure incazzare, ed in italia esiste ancora la querela per diffamazione.
      piuttosto, ancora non hai risposto alla domanda: il brano che hai postato è uno di quelli realizzati in quello studio?
      invece sì. affermi che il loro lavoro fa schifo. questo è un tuo legittimo giudizio, ma esposto in un forum pubblico che ha delle responsabilità legali.
      scusa se insisto: "ho registrato là" non vuol dire "il brano che ho postato è stato realizzato là"
      poi: in quello studio sono state fatte solo le riprese, o anche il missaggio ed il mastering?
      tutto fatto la,riprese,mix,mastering,in quello studio,fatto la,in quello studio
      aa fronte dei soldi ..ho pagato dopo,avrei dovuto dire "il risultato non è professionale"
      sono stato ingenuo.
      mi veniva detto "aspetta il mix e il Mastering"
      bugia:se ascoltiamo le take dei police,solo la voce per dire,sentiamo una voce perfetta come acquisizione.
      il mix e il Mastering non possono risolvere acquisizioni sbagliate.
      pero non credo abbia senso parlare del passato.
      vorrei capire cosa fare da oggi.

      barbetta ora capisco:la realizzazione,intesa come idea,è avvenuta a casa mia..ho portato dei provini che poi son stati risuonati da turnisti
      adriano celentano forever
      Secondo me stai cercando di fare una cosa dannosa a te stesso…. Stai forzando il FATO! Stai mettendo fretta ad un destino che non c'è. Lavora con calma e non cercare cose che non ti appartengono. Devi trovare la tua linea musicale prima di ogni cosa ed essere contento dei tuoi lavori e della direzione che sceglierai per loro. Non sei arrivato all'obbiettivo? Correggi dove hai sbagliato o dove pensi di aver toppato.
      E poi il fatto che uno non sfondi le porte del successo non è assolutamente solo imputabile al lavoro fatto in studio. Tanta gente fa dei lavori eccellenti e suona stupendamente, ma non sfonda!!!! Tanti amici miei non hanno una casa per guadagnare 1500 euro al mese facendo concerti in capo al mondo… ma non li conosce nessuno…..
      Eh,

      in realtà ti chiedevo più dettagli, perché a parte la non professionalità del risultato (su questo siamo tutti d'accordo), bisogna capire quei 13k euro come sono stati impiegati.

      Presumo tu sia andato là con le tue canzoni (provini, bozze). Chi è che ha arrangiato e suonato le parti?
      Ok che sono eseguite male, però se hai dovuto pagare le prestazioni chessò di un fonico e 4 musicisti per due mesi chiaro che si fa presto ad alzare il conto.

      Per dirti: so di gente (parlo di non professionisti eh?) che per registrare un brano si è acquistata in blocco la band di uno dei più noti rocker italiani, produzione compresa. E il risultato è che il brano in questione potrebbe tranquillamente andare su mtv se restiamo sull'elemento tecnico. Ovviamente la cosa ha un costo, ma quando lavori con sessionmen e professionisti di livello anche i tempi in studio diminuiscono sensibilmente.

      Se ci puoi dare più dettagli su come è stato organizzato il lavoro, possiamo dare un parere meglio informato.

      Lat.
      ciao,quello che mi sento di dirti riguardo al primo brano condivido quanto già detto da altri,poco più
      o poco meno di un demo,questo è inciso un po meglio,quello che proprio non ci siamo
      sono gli arrangiamenti,veramente brutti e anche le sonorità veramente vecchie ma questo non so se è una tua scelta,cioè gusto tuo,o se i suoni sono quello che passava il convento.
      non mi sono recato in sardegna,ero li.il brano è prodotto dallo studio
      gli arrangiamenti sono brutti perché acquisiti male.
      more is less..less is more.
      è inutile fare i queen se il fonico non sa gestire più di 4 tracce.
      allora meglio fare una cosa piu' semplice che non faccia percepire le mancanze.

      a me i pezzi non piacciono,l'ho detto. ma l'arrangiamento,se parliamo della stessa cosa,centra fino a un certo punto col sound.

      se prendiamo delilah dei queen,ci facciamo le risate,oppure "eh gia" di vasco..pero' suonano benissimo,vasco è molto bravo..ma sono accordi e testo fatti da mestieranti..


      parlare del passato non ha molto senso,anche perché sono io il primo a dire che fa pena..
      chiedevo di londra.
      ho parlato comunque con una persona del forum e so dove è lo studio.

      mollyer:la linea musicale è quella che senti
      sbalzi di genere musicale improvvisi,con testi italiani.
      ho fatto anche ballate classiche per piano e chitarra.
      pero' faccio anche thrash metal e epic.

      lo so che è incasinato da capire ma in realta' a me piace questo.
      poi se dovesse funzionare una cosa piuttosto che un altra,faro' cio che mi verra' consigliato di fare.
      adriano celentano forever
      Ti dico la mia opinione sul brano, logicamente non offenderti per le critiche e tieni conto del tempo impiegato per scrivere questo papiro...

      TESTO
      Ci sono alcuni passaggi che io personalmente avrei cambiato, scrivo / l'alternativa:

      Io sono qua senza di me/TE, (so che è più banale)
      respiro ancora aria ("aria" si sente poco)
      come facevi tu...
      Io sono là (mi sembra una ripetizione, avrei cambiato ad esempio "E RESTERO''"
      per sempre (idem si capisce poco "sempre")
      io (questo è troppo corto, ad esempio "CHIUSO NEL MIO IO")
      non è vero che ti amavo (questo secondo me proprio non lo dovevi dire, ad esempio "PERDERTI E' STATA")
      era solo un'illusione (SOLO UN'ILLUSIONE")
      Dimmi cosa devo fare per tornare ad essere me stesso (anche questo non mi sembra molto azzeccato)
      un bambino puro alle Maldive (si capisce poco "puro" avevo capito "scuro" all'inizio)
      con il padre (troppa pausa dalla frase precedente)
      ecc.

      Questo per quanto riguardo il testo, ma logicamente magari ha semplicemente un significato profondo che io non afferro e ad altri potrebbe piacere moltissimo, va un po a gusti ma per me ci sono comunque troppe ripetizioni dove invece si potevano inserire nuovi elementi per arricchire la storia...

      ARMONIA
      Il giro di accordi secondo me non è male, se non sbaglio:
      A- G E- F /// A- G E- D
      con quel bel D maggiore alla fine delle 8 battute della strofa, magari da mettere un filo più in evidenza
      bene anche gli accordi del ritornello se non sbaglio:
      F7+ C G D- /// F7+ C G F o qualcosa del genere

      MELODIA
      La melodia non mi fa impazzire, non è brutta ma neanche qualcosa che ti rimane in mente e secondo me è penalizzata un po dal testo

      ARRANGIAMENTO
      Secondo me in questo brano ci sono delle scelte che non condivido:
      - già la partenza mi sembra quasi troppo rapida, una introduzione di 1 secondo se non sei attento ti "scappa via", io la prima volta che l'ho ascoltata pensavo di aver saltato un pezzo del brano
      - le prime strofe potevano essere più vuote, va bene che fai entrare la batteria a 1:12 però avrei tenuto all'inizio la base che invece hai aggiunto (secondo me inutilmente) a 3:36
      - quindi la prima strofa molto leggera, poi la seconda da 0:31 poteva già riempirsi un poco di più con la ritmica
      - da 1:11 va bene (tagliando 2 secondi circa da 1:09 a 1:11)
      - a 1:40 andava riempita un po, o archi o alzando il volume della chitarra solista
      - bene a 1:50 l'hammond e lo special che però è troppo lungo, tagliare da 2:08 a 2:16 circa
      - il vocalizzo da 2:22 secondo me non ci sta come pure non vedo il senso dell'assolo di drums a 2:42 nè tutto quello che segue accelerando il tempo
      - ci sono poi un mucchio di finali: a 3:34, a 3:36 e il finale vero e proprio che secondo me doveva essere l'inizio

      VOCE
      a me la voce come timbro non dispiace

      MIX e MASTER
      qui lascio il campo ai più esperti, credo che con un altro mic e un altro mix ma anche con altre registrazioni la voce e il risultato finale a livello qualitativo (che se ho capito bene è poi quello che ci hai chiesto) sarebbe stato migliore, in questo senso sì hai ragione

      CONCLUSIONI
      Le mie considerazioni valgono quello che valgono (praticamente 0), tieni conto che io stesso non arrangio più i miei brani, ho 56 anni e probabilmente un gusto un po datato... quindi davvero sono valutazioni personali giusto per dire che il brano sarebbe potuto uscire diverso, il dito lo punto (secondo me) soprattutto sull'arrangiamento e testo, i musicisti credo che abbiano fatto del loro meglio, se gli dici di fare un assolo di drums è logico che te lo fanno, se dici di accelerare o fare un vocalizzo sei tu che decidi...
      Il mio consiglio se ami comporre è quello di trovarti un gruppo con il quale eseguirli dal vivo, sviluppare i brani e poi una volta pronti andare voi in sala di registrazione...