CortiHouseStudio - Storm Club

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      CortiHouseStudio - Storm Club

      Salve a tutti,

      Dopo mesi di inattività a livello di produzione ho deciso di buttar fuori una piccola traccia molto "discotecara" ma con molte influenze dalla musica elettronica anni 80 (krautrock, uk garage, deep house e chi più ne ha più ne metta).

      È un piccolo esperimento OTB visto che tutti i suoni provengono dal Krog Kingkorg (Basso, piano elettrico, synth), novation Mininova (i pads di rinforzo e il secondo synth) e da una alesis DM5 (batteria e percussioni) campionata e maneggiata.
      Gli unici campioni "preconfezionati" sono i tamburi e timpani d'orchestra mentre i suoni del temporale sono stati registrati e manipolati dal sottoscritto (con un abuso di pultec e generatori di sub-armoniche per tirargli fuori le basse frequenze).

      Fatemi sapere cosa ne pensate sopratutto a livello di mix, suono finale e se riuscite anche voi a percepire le influenze artistiche sopracitate.