Realizzazione REAL FAT STUDIO

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Realizzazione REAL FAT STUDIO

      Ciao amici di questo splendido forum che in questi 2 anni è stato per me fonte inesauribile di esperienza e "crescita" professionale, FINALMENTEEEEEE è arrivato il momento per me di spostarmi in una struttura migliore della mia stanzetta! Ho a disposizione un seminterrato in pieno centro città ed un budget che va dai 7 ai 10 K ... lo so che non è molto ma ho troppe spese...solo fare ogni settimana reggio calabria---roma per seguire il corso al SaintLouise mi costa un botto....c'è poi da considerare che ho tutti i mobili e le attrezzature, i pavimenti in pvc (mio fratello costruisce piscine!) e dai 2 ai 4 operai che mi possono aiutare (operai di mio padre...li paga lui....eheheheh!). Essendo al centro DEVO ASSOLUTAMENTE avere un abbattimento mostruoso per essere "invisibile" per il vicinato (sopra ci vivono degli anziani)!
      Spero riusciate a seguire il mio progetto e a "guidarmi" nella sua realizzazione! Dopo tanti anni sono emozionato all'idea di iniziare :lolli:

      Prima di parlare di come ho intenzione di procedere (cose dette e ridette in altri trd mi sono servite come "vangelo" per la realizzazione delle mie idee) dopo una piacevolissima conversazione con il grande Bich, vi ho scattato delle foto dei locali...scusate il disordine ma non sono cose mie ma di chi me lo affitta!

      Prima di tutte vi piazzo un disegno con delle misure (alcuni muri erano impraticabilie quelli interni del bagno non mi servono) prese questa mattina immersi nel caos e in 2, 3 topi morti! Purtroppo sono una vera e propria frana con il disegno tecnico e le proporzioni, infatti mi sto facendo fare dal mio amico ingegnere il disegno in 2D e poi quello in 3D per avere un'idea di come dovrebbe venire... +o-!!!

      NOTA: Le macchie di umido che vedrete derivano da una perdita della signora del piano di sopra risolta oltre un anno fa...sono asciutte e non hanno nulla a che vedere con il locale in se!

      PIANTA:


      ESTERNO (immaginatelo finito in stile british con cassettina della posta verde e ben curato...una figata pazzesca!):


      SALA RIPRESE:


      TETTO SALA RIPRESE:


      ECCO LA NICCHIA CHE SEPARA LA SALA RIPRESE DALLA REGIA (la cornice gialla è della porta del bagno):


      REGIA:



      BAGNO:



      PREMESSE: Non potrò abbattere muri (sono praticamente tutti portanti!) ne alzarne dei nuovi (ovviamente posso fare tutti i lavori tipo pavimento fluttuante e doppie pareti e tetti... diciamo che non posso cambiare la "struttura di base" dei locali! Purtroppo il bagno è grande e posso solo chiuderne metà ed usarla come ripostiglio...infatti non intendo insonorizzarlo... almeno non tutto...la porta, ovviamente si, non vorrei che il suono che può passare dalla nicchia tra sala riprese e regia (a loro volta isolate tramite porte insonorizzate) passi attraverso la porta e trasformi il bagno in una "cassa risonante"!!! Per quanto rigurada il cortile, invece, devo aspettare che il comune da qui ad un annetto autorizzi il proprietario a chuiderlo alzando dei muri e mettendoci un tetto così da avere un'atra sala... fino ad allora sarà....ehm.... la sala fumatori/ritrovo da baldoria....ahahhaah
      Non essendoci la possibilità di una connessione visiva tra le due sale principali ho pensato a due schermi piatti con relative telecamere nelle rispettive sale!


      Allora l'idea è di creare nelle due sale un pavimento fluttuante a strati con in ordine gomma piombo, struttura di legno con lana di roccia e a chiudere tavole di legno multistrato (che, se non ricordo male, si chiamano mdf) per poi, una volta stuccati per bene tutti i buchi, rivestire il tutto con il pvc!
      Per quanto riguarda i cablaggi audio e video ho pensato di far passare tutto dentro a tubi di plastica da nascondere sotto il pavimento fluttuante! e qui il primo dilemma esistenziale...basterà avvolgere le fruste con della gomma piuma per sperare che il suono non passi attraverso i piccolissimi spazi vuoti tra i cavi dentro i tubi?
      Per le pareti userò il cartongesso, ovviamente, così da poter mettere gomma piombo, lana di roccia , cartongesso, e dove serve piramidale da 5cm (che ho già in abbondanza!)
      Per il tetto pensavo: gomma piombo, lana di roccia, camera d'aria, cartongesso (non saprei se mettere un secondo strato di lana di roccia sopra il cartongesso, dalla parte interna diminuendo, ovviamente, lo spessore della camera d'aria).
      Per il discorso porte sono molto combattuto! mi piacerebbe anche esteticamente la soluzione delle doppie porte in vetro ma temo costi e scarsa efficenza per quanto riguarda l'abattimento in dB!
      Potrei sempre optare per loro e il sistema "sandwich" gomma piombo-lana di roccia-MDF ma temo il peso e il suo gravare sulle cerniere! Oppure, in definitiva, una soluzione come questa, ma costerebbe parecchio!

      Spero di non annoiare nessuno con questo trd ma ho davvero bisogno del vostro aiuto...troppe cose da valutare e troppa poca esperienza nel campo!

      GRAZIE in anticipo a tutti quelli che dedicheranno 5 minuti a leggersi le mie idee!
      La musica è rumore! Le parole sono musica!

      RE: Realizzazione REAL FAT STUDIO

      Dalle foto che hai postato, il muro che divide bagno e "regia" non sembra essere portante. Tutta la struttura sovrastante sembra essere retta da quegli architravi in cemento che si vedono spuntare dal soffitto e che, dove agganciati a muri portanti, hanno quell'ilgrossamento verso il basso come spalla di appoggio. Per questo io ci farei un pensierino a ridisegnare quella parte, logicamente dopo le verifiche del caso.
      Una regia con un lato di meno di 2 m è veramente piccolina, soprattutto quando avrai aggiunto le pareti isolanti. Se invece ritagli il bagno più piccolo in verticale lungo il fondo (verso cortile), ti guadagni un bello spazio con intera parete verso la sala regia, e poi il bagno stesso che funge da "bussola" per evirare che il casino si diriga verso il cortile posteriore. In eventuale controsoffittatura del bagno puoi anche far passare canalizzazioni aria e silenziatori necessari a garantire il ricircolo dell'aria della regia e della sala ripresa, tanto nei bagni il soffitto può essere più basso anche secondo i regolamenti edilizi.
      non sono sicuro comunque ci sono tipi di porte adatte a cartongesso e tipi di porte non adatte. Sinceramente per come le conosco io le rei 120, soprattutto se in doppia coppia in una bussola non le metterei sul cartongesso semplice... controllate le specifiche del costruttore
      Kevinpirola
      ma so che esistono dei tasselli adatti per le realizzazioni in cartongesso! Altra soluzione potrebbe essere montare prima la porta e poi creare dei muretti insonorizzati di pochi cm sui bordi con il cartongesso!

      per l'attrezzatura puoi vederla qui!
      La musica è rumore! Le parole sono musica!
      anche se non me ne intendo più di tanto, e mi dispiace non poter aiutarti maurì. io la regia la farei un po' più grande.

      l'unico aiuto che ti posso dare è per le consolle :meta:
      fanpage
      imac 27" quad core 4gb di ram 1TB di hd - focusrite saffire LE - krk vxt 8 - akai mpc 2000 - amek CIB - audio technica AT4047 - m-audio oxygen 49
      ahahahahah grande folder! purtroppo lo spazio è quello e prima di dopodomani non saprò se posso o meno modificare i muri! e poi non so quanto possa essere meglio una regia ad "L"...nn so! ache perchè, a ben pensarci il muro esterno del bagno essendo in diagonale riduce lo spazio a meno di un metro alla fine della stamza quaindi sarebbe una L co l'astina finale con il muro in diagonale.... una piccola nicchia storta una volta tirati i contromuri in cartongesso! :walli: :walli: :walli: :walli: :walli:
      La musica è rumore! Le parole sono musica!

      Post was edited 1 time, last by “DJMauiMC” ().

      il massimo sarebbe avere campo libero

      cavi via il bagno, e quella sorta di ingresso e fai una bella regia, con magari un angolo consolle.
      oppure un altro pc dedicato alla produzione midi.

      però se è in affito(non ho capito bene) non penso ti lasci fare tutto :stralol:
      fanpage
      imac 27" quad core 4gb di ram 1TB di hd - focusrite saffire LE - krk vxt 8 - akai mpc 2000 - amek CIB - audio technica AT4047 - m-audio oxygen 49
      Originally posted by DJMauiMC
      appunto.... affitto...e poi non posso non mettere il bagno! ci passerò praticamente tutto il giorno tranne quando sono in tournee! :lolli:


      e il cortile a che serve? ;) ahah
      fanpage
      imac 27" quad core 4gb di ram 1TB di hd - focusrite saffire LE - krk vxt 8 - akai mpc 2000 - amek CIB - audio technica AT4047 - m-audio oxygen 49
      ahahah si magari....per chiuderlo e costruire serve aspettare che passi la riforma edilizia proposta dal Berlusca che permette di aumentare (ove possibile!) del 20% le dimenzioni abitative! non so bene di che si tratta ma so che bisogna aspettare!
      La musica è rumore! Le parole sono musica!
      Originally posted by DJMauiMC
      ahahah si magari....per chiuderlo e costruire serve aspettare che passi la riforma edilizia proposta dal Berlusca che permette di aumentare (ove possibile!) del 20% le dimenzioni abitative! non so bene di che si tratta ma so che bisogna aspettare!


      io dicevo proprio andarsi a liberare in cortile :lolli: :lolli:

      ci metti una fontanella e viia
      fanpage
      imac 27" quad core 4gb di ram 1TB di hd - focusrite saffire LE - krk vxt 8 - akai mpc 2000 - amek CIB - audio technica AT4047 - m-audio oxygen 49
      sisi ahahahaah già mi vedo .... la vicina che si affaccia ed io: "buon giorno principessa!" mentre faccio la plinplin! ahahahahahahah :lolli: :sbonk:
      La musica è rumore! Le parole sono musica!
      durante il secondo anno del SLMC capirai.....

      non avrai spazio per fare correzioni acustiche adeguate
      non avrai spazio per muoverti (e tu ne hai bisogno.... :lolli:)
      non avrai spazio per ospitare qualcuno mentre lavori

      Io sto nella tua stessa situazione (a proposito, forse chiudo poi ti racconto) la mia regia è 2,2 * 4.... e ci sto davvero stretto!
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK