Costruzione studiolo fai da te vol. 2

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Costruzione studiolo fai da te vol. 2

      Signori e signore (poche) salve a tutti!

      In concomitanza con il ritorno al forum del pluriacclamato Anomalix ho deciso di condividere con voi tutti la realizzazione del mio nuovo studiolo!

      Spero l'idea vi piaccia, sarà una cosa piuttosto lunga visto che per ora (come da oggetto del tread) sono in fase progettuale... pochi giorni fa ho preso le misure del garage che sarà la sede dello studio, ed ho iniziato la disegnazione in cad della pianta con relative misure (vedi allegato).

      La mia idea è di progettare e successivamente costruire, con l'aiuto "digitale" di voi tutti.... chiaramente alcune idee ce le ho già, ma i consigli di chiunque sono sempre costruttivi, per me e per tutti coloro che frequentano il forum.

      Bene, sparate le premesse partiamo! il disegno in allegato mostra una vista in 3D del box, le misure sono in millimetri (spero si capiscano bene...). una nota per quello che riguarda la quota di 1150 che vedete a destra, non è altro che la sporgenza interna della saracinesca basculante!
      Il box è il primo a destra (visto da fuori) di una fila di 4, quindi confina a sinistra con un altro box (quindi no problem) e a destra con l'aria aperta (da su un campo agricolo); la saracinesca da su di un vialetto oltre il quale c'è casa mia (diciamo a circa una decina di metri)... il problema è il lato opposto all'ingresso, lì il box confina con una casa!!! per il resto sopra al tetto non c'è nulla....

      Passiamo alla mia idea principale... pareti rivestite stile "Anomalix", quindi listelli e lana di roccia con sopra mdf e cartongesso oppure solo cartongesso (il tutto disaccoppiato meccanicamente dai muri esistenti con materiale antivibrante), questo per quanto concerne le pareti laterali, soffitto e la parete opposta all'ingresso... per il lato rimasto (ingresso) pensavo di tirar su una parete divisoria di una certa consistenza, in modo che il basculante possa aprirsi del tutto (e qui faccio riferimento alla quota di 1150 che menzionavo prima), corredata da apertura per il montaggio della porta. Per il pavimento non intendevo trattarlo in modo esoso, ma solo disaccoppiarlo dal resto e coprire il tutto con parquet... questo per creare alla fine dei giochi una sorta di "stanza flottante".

      Ultimo ma non trascurabile dettaglio... il genere principale che verrà suonato all'interno dello studio è elettronica, dalla più soft alla più spinta... quindi frequenze basse ce ne saranno a catinelle!

      mmmmm.... penso di aver detto quanto basta per essere l'inizio del tread, ora sentiamo che mi consigliate....

      Greetz,

      Ste.

      RE: Costruzione studiolo fai da te vol. 2 - progettazione

      ..evvaiiiiiiiiii
      .....buon divertimento (prima per la realizzazione e poi x l'uso che ne farai) :)

      ....a disposizione per qualsiasi aiuto (..per quel che posso fare...) ah...
      non chiamarmi x fare cemento che nn gliela fo più!!!!!
      ahahahahaha

      complimenti ancora!!

      RE: Costruzione studiolo fai da te vol. 2 - progettazione

      Originally posted by ...
      Bravo ... dettagliato e preciso ti voglio ...
      ricordati il pavimento gallegiante, le trappole (x topi)
      i vetri inclinati ...

      Un pò di trucchi


      Grazie ...! :))

      Il link lo conosco, già studiato e ristudiato... ma una ri-ri-studiata non fa mai male! Per i vetri no problem, non ce ne saranno (niente sale ripresa), per le trappole ho già in mente la realizzazione!

      RE: Costruzione studiolo fai da te vol. 2 - progettazione

      Originally posted by anomalix
      ..evvaiiiiiiiiii
      .....buon divertimento (prima per la realizzazione e poi x l'uso che ne farai) :)

      ....a disposizione per qualsiasi aiuto (..per quel che posso fare...) ah...
      non chiamarmi x fare cemento che nn gliela fo più!!!!!
      ahahahahaha

      complimenti ancora!!


      Grazie anche a te Anomalix! Se allora ho bisogno di qualcuno per fare il soffitto ti chiamo, tanto è tutto legno e cartongesso!!!! ahhahah!! :D

      Ste.

      RE: Costruzione studiolo fai da te vol. 2 - progettazione

      Hola!

      stanotte ho completato i disegni di massima dello "scheletro" dello studio, ovvero la forma che dovrebbe avere all'interno (in serata li posto)... ora però mi sorgono alcuni dubbi:

      il soffito? lo faccio parallelo al pavimento oppure è meglio inclinato? da che parte? considerate che le casse andranno posizionate sul lato opposto all'ingresso, direzionate appunto verso l'ingresso (quindi sul lato corto).

      Le pareti come le ho studiate evitano ogni tipo di parallelismo (è un ottagono irregolare, quindi non la solita stanza a parallelepipedo). In ogni modo ho tenuto conto delle proporzioni ideali per le 3 dimensioni.

      Per quanto riguarda l'isolamento acustico delle pareti ho pensato ad una cosa del genere... dall'interno: cartongesso ignifugo da 15 mm, strato di materiale plastico (tipo pvc o poliuretano, quello che si trova in rotoli) da 3 mm, lastra di legno OSB da 10 mm., il tutto sorretto da traversini di legno 30 x 50 tra i quali c'è lana di roccia da 50 mm e alta densità. Con lo stesso materiale plastico detto prima i traversini verranno disaccoppiati dalla struttura esistente.

      Per il pavimento avete suggerimenti? considerate che è un garage, quindi sotto c'è il terreno.

      Ditemi che ne pensate, e se avete idee migliori... io intanto vedo di postare quanto prima i disegni.

      Thanxxx,

      Ste.

      Non spingete eh.....

      Nemmeno una rispostina!!!! ;( sigh.... vabbè, dai, ora vi posto i disegni così tutto sarà forse più chiaro..


      Allora, questa è la pianta vista dall'alto (ma va'?!?) dove la parte verde indica l'area che dovrebbe ricoprire lo studio secondo il rapporto ottimale delle dimensioni (si chiama rapporto aureo!??! boh...); ovviamente anche l'altezza segue queste proporzioni (qui non si vede)...
      la linea blu più in basso indica il limite a cui arriva il portone aperto (e quindi da li in giù è spazio inutilizzabile).
      Ho messo anche una linea blu parallela alla prima e distante 20 cm. per rendermi conto degli spazi se eregessi una parete proprio li.
      Nel calcolo delle dimensioni della parte verde ho tenuto conto dello spessore raggiunto dai muri laterali (quelli che necessitano di meno trattamento per l'isolamento) e del muro frontale (quello che da sulla casa dei vicini, quindi a mio avviso da trattare un po' di più).

      Tenete conto che nella parete di fondo ci devo mettere anceh una porta (se no come entro!!??! :lolli: )

      .............e questa è una!
      questa invece è l'idea che reputo migliore...

      invece della classica stanza a parallelepipedo ci sarebbe la forma "irregolare", si simmetrica in sanso laterale, ma senza pareti parallele!
      Nello studio di questa ho cercato di massimizzare lo spazio disponibile, visto il locale dalle dimensioni della casa dei puffi!

      come per l'idea precedente anche qui, nella parte bassa, ci andrà una porta....

      Ora ditemi un po' che ne pensate.... ho bisogno di consigli!!!

      Greetz,

      Ste.
      Bene, non si è fatto vivo nessuno.... mi licenzio! :D

      Cmq a parte gli scherzi speravo in un po' di interessamento in più, però fa nulla...

      il progetto va avanti, anzi direi che tra poco inizieranno gli acquisti di materiale e la "messa in opera" del tutto.

      l'ultima idea della forma dello studio che avevo postato è stata leggermente modificata stanotte in un delirio creativo delle 4 di mattina... poi vedrete!

      Una nota per chi tempo fa scriveva i prezzi del piramidale in un post... io dissi che l'avevo visto ad un prezzaccio altissimo a bologna... confermo: da leroy merlin 35 e qualcosa € al metro!!!!!! E NON E' MELAMMINA!!!!!

      Ladri....

      8)

      Ste.
      8)Ciao Pitch!!!
      Io sono interessatissimo al tuo progetto,anche perchè sto prendendo un locale anch'io :D :D :D) e ,ovviamente avendo gli stessi tuoi problemi sto cercando di valutare le situazioni.L'unica differenza è che io devo ancora definire l'acquisto :lolli: :lolli:.L'idea delle pareti non simmetriche in quella maniera la trovo fantastica.Purtroppo non posso darti consigli utili e per il momento il vantaggio di questo 3d è unilateralmente mio.Comunque spero che tu continui perchè ti seguo attentamente :applauso: :applauso: :applauso:. 8)
      E' spesso con le migliori intenzioni che si ottengono i peggiori risultati
      Grande Sasà!!!!!!!!!!! (in tutti i sensi... :D )

      Quindi anche tu sei alle prese con l'ideare uno studio da capo a piedi... beh, ti garantisco che solo per progettarlo mi si sta sciogliendo il cervello, ma anche solo vederlo "crearsi" in 3d sotto autocad da una certa soddisfazione, quindi pensa a lavoro finito!!! ;)

      Stasera se riesco posto la pianta definitiva, con pareti non parallele e ipotesi di trattamento isolante su vari strati di materiale.

      Stay tuned,

      Ste. 8)
      Beh ragazzi, non volevo assolutamente dire che non ve ne fregasse nulla!!! anzi... :P

      Speravo solo in qualche consiglio pratico da chi magari ha già avuto esperienza di "fai da te"...
      Cmq andando avanti sono sicuro che i vostri preziosi consigli arriveranno! è anceh vero che ora probabilmente non ci sono ancora molti dettalgi su cui discutere... :rolleyes:

      Aggiorno appena esco da sto' c&$%%o di ufficio...

      Greetz,

      Ste.
      sempre in riferimento a quel sito:
      guardate la sala regia: le casse vano bene così tanto distanziate? non andrebbe fattp il classico triangolo equilatero?
      ed ancora quella parte spiovente del soffitto è geometricamente voluta così? e non è troppo liscia per le alte frequenze?

      la cosa mi incuriosisce molto!
      Originally posted by manza
      sempre in riferimento a quel sito:
      guardate la sala regia: le casse vano bene così tanto distanziate? non andrebbe fattp il classico triangolo equilatero?
      ed ancora quella parte spiovente del soffitto è geometricamente voluta così? e non è troppo liscia per le alte frequenze?

      la cosa mi incuriosisce molto!


      Ma le casse sono posozionate per creare un triangolo equilatero, lo spiega anche nella descrizione! :P

      Riguardo al soffitto spiovente.... mmmm.... io NON lo avrei assolutamente fatto così, ma magari questi ragazzi se lo sono studiato apposta ai loro scopi e suona benissimo.... secondo me come hai detto tu è troppo riflettente per le ante frequenze, e con quell'angolazione te le spara tutte diritte in faccia! boh.... magari mi sbaglio.... :Tr

      Greetz,

      Ste.