negozi Roma

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      RE: negozi Roma

      Originally posted by bubbu
      Un altro è yourmusic ) è grande e ha anche delle salette per provare, se ti servono maggiori indicazione su come arrivarci chiedi pure


      vero, anche se pure li (Viale dei 4 venti) se non ci vai ad orari "tattici" non ti filano per niente. Consigliata la mattina orario apertura e primissimo pomeriggio.
      Non discutere mai con un idiota. Prima ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

      RE: negozi Roma

      Un altro grosso è Centro Musicale in via dei Prati Fiscali 196.
      C'è anche d'Amore a Via Mantova 46 (vicino P.za Fiume) anche se non è grande e fornito quanto gli altri.
      Musicarte è in via Fabio Massimo 35 (Prati - zona S. Pietro), Cherubini è vicino alla stazione Tiburtina, appena dopo il ponte della ferrovia.

      Post was edited 1 time, last by “Radioman” ().

      RE: negozi Roma

      Originally posted by _RaR_
      vero, anche se pure li (Viale dei 4 venti) se non ci vai ad orari "tattici" non ti filano per niente. Consigliata la mattina orario apertura e primissimo pomeriggio.


      Esatto. Cosa fondamentale, se puoi, evita il sabato.
      Baffo
      Si ma da yourmusic c'è si e no uno sh-201 e uno xiosynth,poi qualche piano e tastierine .....non c'è mai un granchè!
      Da bandiera ho visto poca roba.Da cherubini c'è tanta roba,il problema è che non sono simpaticissimi,ma se insisti provi quello che vuoi.Io tra una M3,un Clavia C1 e un rack Kurzweil,sarò stato 3 ore a provare allegramente e nessuno mi ha detto nulla(sarà perchè sono bello grosso e con la faccia un pò cattiva :hm).Musicarte so che è un bel negozio ma non ci sono mai stato,gli altri non li conosco.

      Post was edited 1 time, last by “Fabright” ().

      Originally posted by Fabright
      Si ma da yourmusic c'è si e no un sh-201 e uno xiosynth,poi qualche piano e tastierine .....non c'è mai un granchè!
      Da bandiera ho visto poca roba.Da cherubini c'è tanta roba,il problema è che non sono simpaticissimi,ma se insisti provi quello che vuoi.Io tra una M3,un Clavia C1 e un rack Kurzweil,sarò stato 3 ore e nessuno mi ha detto nulla.Musicarte so che è un bel negozio ma non ci sono mai stato,gli altri non li conosco.


      ci sono stato la settimana scorsa.
      il reparto tastiere è stato rimpolpato un pò :birra:
      Non discutere mai con un idiota. Prima ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza
      Bisogna vedere quanto,perchè se viene da fuori a provare un pò di tastiere,mi sa di tirargli il pacco a mandarlo da yourmusic.....che è un gran bel negozio,ma più per chitarristi,batteristi..

      Post was edited 1 time, last by “Fabright” ().

      Originally posted by Fabright
      Bisogna vedere quanto,perchè se viene da fuori a provare un pò di tastiere,mi sa di tirargli il pacco a mandarlo da yourmusic.....che è un gran bel negozio,ma più per chitarristi,batteristi..


      beh cherubini è diverso, sicuramente, anche musicarte.
      però...almeno ora di sinth ce ne sono una ventina :birra:
      Non discutere mai con un idiota. Prima ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza
      quello che da musicarte e' andato a yourmusic e' bravo e gentile...il resto di your music sopratuttoquello nella zona casse e' un cafone ignorante...pare che ti fa un favore ..e se sei un minimo piu competente di lui rosica e ti tratta male.....

      ma poi in genere i negozi sono troppo cari e pensano di essere musicisti affermatissimi da potersi permettere di trattarti male.........

      ma perche se la sentono cosi calda nei negozi di musica?..
      Originally posted by ylf
      ma perche se la sentono cosi calda nei negozi di musica?..


      Certo non è possibile generalizzare, ma in media in italia non è che mi sia sentito a "casa mia" in molti negozi. Poi alla fine, il modo per "convivere" lo trovi :)

      I negozi di strumenti americani ad esempio hanno un'altra cultura, al Guitar Center di NY, ci sono pareti infinite di chitarre e amplificatori con cui provarle, non devi neanche chiedere. Un paradiso :D
      Mi ricordo c'era solo una paretina con le PRS Custom, oltre i 3000$, in cui c'era scritto gentilmente di chiedere prima a un commesso.
      Baffo
      :D mi ricordo che appena arrivato a roma (8 anni or sono) andai da bandiera a provare una Les Paul deluxe goldtop...dopo un po' mi guarda e mi fà:
      "sappi che stai maltrattando una chitarra da 3 milioni....no,no...continua pure eh,tranquillo..era così per dire"
      :D:D
      ZE
      N