Steinberg MWeQ vs Portico 5033

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

    Steinberg MWeQ vs Portico 5033

    Prima della brevissima opinione/recensione posto i link direttamente dal sito di Alessandro Boschi.

    Parlo dell'eq ora.
    Qui il mix originale.
    Qui il mix processato con lo Steinberg Portico 5033.
    Qui il mix processato con l'MWeQ (appunto il Portico 5033).

    Vi copio anche gli interventi fatti così avete tutto qui facilmente consultabile.

    I seguenti interventi sono stati fatti sul mixbuss
    1. +3dB 80Hz
    2. -1dB 840Hz Q5
    3. -1.2dB 5kHz Q2
    4. +3dB 18kHz

    Direi che il vincitore è abbastanza evidente. Mi rendo conto che la parola "evidente" dipenda da molti fattori, non ultimo il livello di esperienza personale, ma è soltanto una parola, non fateci troppo caso, in ogni caso cerco di essere un pochino più tecnico.
    Fate caso al fraseggio solista della guitar acustica iniziale, sentite come c'è qualcosa di diverso nell'attacco e negli immediati millisecondi quando la nota non è più sostenuta dall'esecutore? L'attacco, nella versione MWeQ rimane rotondo, vivo, caloroso, con una dimensione più definita attorno a se. Riguardo all'espressione "attorno a se" ci ritorno fra poco. Poi entra la voce, nella versione processata con l'MWeQ finalmente respira, nella versione Steinberg rimane più indietro ed è come se leggermente trattenuta, strozzata. Poi entra lo snare, nella versione Steinberg fate caso se non sembra un suono secondario, li sullo sfondo e con poca importanza, mentre nella versione MWeQ dà un piano sonoro differente, meglio uno spazio differente, e contribuisce a far sentire la voce più importante? Ricordate che un mix è fatto di luci ed ombre, se suona tutto forte è come se suonasse tutto debole. Concretizzando questo esempio voglio far notare come lo spazio percepito attorno alla snare (che solitamente non è mai un elemento secondario in una song) tenda a far aumentare la differenza di distanza; con l'MWeQ è come se quello snare avesse uno spazio più suo, un piano sonoro differente, ed è proprio questa lieve differenza che ci da una visione relativa migliore (per visione relativa intendo dire che è come se voce e snare non suonaressero attaccati, ed un elemento più indietro ne fa sembrare un altro più avanti).
    Altra cosa da notare: il file processato con MWeQ sembra più aperto in alto, cosa che non mi sarei aspettato dato che, come fa notare Alex, il Portico della Steinberg non ha (citazione) il caratteristico roll-off sulle alte dovuto ai trasformatori progettati da Rupert Neve.
    Per dovere di cronaca specifico che ho ascoltato i file su delle Avantone pilotate da un tAmp (Apogee Duet) in un ambiente non trattato e quindi forse quel roll off sulle alte non lo sentirei lo stesso.

    - Il vincitore -
    Il chiaro vincitore della sfida e l'MWeQ che è un eq direi caratteristico (cioè tende all'opposto della trasparenza).

    - Conclusioni -
    L'MWeQ conserva gli attacchi, e addirittura li rende più vivi. La cosa che mi piace di più in assoluto è la caratteristica (non specifica solamente per l'MWeQ) di rendere lo spazio, attorno ad ogni strumento, più definito. E' come se il programma audio diventasse tridimensionale, con distanze più definite tra gli strumenti, all'opposto di quello che fa il Portico della Steinberg, ovvero dare la sensazione che tutto suoni sulla stessa linea. E' comunque ottimo plugin, belle le alte dell'esempio processato da Miki, ma rimane un plugin, tende a rendere il materiale piatto.
    Questo quello che si può sentire dall'MWeQ, e solo con questi quattro "interventucoli" sul mixbuss, pensate un po' a mixarci completamente.


    Riguardo l'MWD.
    Ho fatto una prova veloce sul master e mi è piaciuto moltissimo, carattere totalmente diverso dal 4KD che tende ad essere più scuro ed aggressivo. Ma qui non mi spingo oltre non avendo ancora dedicato, ad entrambi, il tempo che meritano.
    Pirla di saggezza: Il mix è come una slot machine, devi sapere quando fermarti se non vuoi perdere tutto...Ⓡ

    Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “dream” ().